Indice del forum

ArsDimicandi Forum

GLADIATORI, ESERCITO ROMANO, ATLETICA PESANTE

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Vita e morte in anfiteatro: perchè?
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Gladiatori: ricerca, storia e sperimentazione
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
primipilus

Ospite















MessaggioInviato: Dom Dic 21, 2008 1:32 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Carissimi, potreste gentilmente spiegarmi come avvenivano gli scontri dei gladiatori nell'antica Roma? I gladiatori morivano durante gli scontri? E con quale frequenza ed in che percentuale morivano i gladiatori? Quale era il senso di tutto cio'? Solo fama e danaro? Grazie. Question Question Question
Torna in cima
Adv



MessaggioInviato: Dom Dic 21, 2008 1:32 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
Dr Domus

Site Admin


gladiatores


Età: 53
Registrato: 10/03/05 22:31
Messaggi: 1637
Dr Domus is offline 




Sito web: http://www.arsdimicand...

MessaggioInviato: Dom Dic 21, 2008 10:41 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

E' un argomento estremamente complesso.
In primis non tutti i duelli gladiatori prevedevano la possibilità della morte: prolusiones e combattimenti "ad digitum" per esempio, non lo erano.
Nel genere di duello che poteva essere mortale, purtroppo la quantità di gladiatori uccisi o graziati non è conosciuta, dato che a noi è sopravvissuta solo una minima parte dei "rendiconti" di munera.
Ad ogni modo, la statistica applicata a questi risultati ci dice che solo il 10-20% dei morituri trovava la morte.

_________________
Dario Battaglia
Per correttezza, si prega di riportare la fonte degli argomenti qui discussi nel caso vengano girati e argomentati su altri forums
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
evo

Tiro






Registrato: 22/01/10 23:45
Messaggi: 31
evo is offline 






MessaggioInviato: Sab Gen 23, 2010 6:38 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ma se il duello gladiatorio era all'ultimo sangue lo si decideva sin dall'inizio? e chi decideva effettivamente chi , come, quando doveva morire? Grazie.
_________________
Gennaro Fratino
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Flavius Stilicho

Consul





Età: 29
Registrato: 15/06/06 20:44
Messaggi: 1606
Flavius Stilicho is offline 

Località: Avgvsta Pervsia
Interessi: Storia Romana, Tardo Romana- Bizantina, Lettura
Impiego: studente
Sito web: http://franuf1aviosti1...

MessaggioInviato: Sab Gen 23, 2010 8:09 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Sì che lo si decideva fin dall'inizio, non era un particolare trascurabile non credi? Wink
A decidere era il pubblico, il come non era da decidere e il quando era immediatamente dopo la sconfitta.

_________________
Flavius Stilicho

Francesco Bindella

Alme Sol, curru nitido diem qui
promis et celas aliusque et idem
nasceris, possis nihil urbe Roma
visere maius.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
evo

Tiro






Registrato: 22/01/10 23:45
Messaggi: 31
evo is offline 






MessaggioInviato: Sab Gen 23, 2010 8:21 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

e come veniva ucciso?
_________________
Gennaro Fratino
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Triarius

Gladiator





Età: 55
Registrato: 11/03/05 08:38
Messaggi: 486
Triarius is offline 

Località: bononia


Sito web: http://www.hephestus.net

MessaggioInviato: Sab Gen 23, 2010 9:05 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Trafiggendosi il cuore attraverso il collo, aiutato dal suo avversario. Una specie di suicidio assistito. Wink
_________________
Triarius
Hyrpus - Praefectus Armorum
Vincenzo Pastorelli

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
evo

Tiro






Registrato: 22/01/10 23:45
Messaggi: 31
evo is offline 






MessaggioInviato: Sab Gen 23, 2010 9:09 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Pensavo sinceramente che la morte avvenisse durante lo scontro. Perche' praticare questo suicidio assistito, cosa aveva di spettacolare?
_________________
Gennaro Fratino
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Flavius Stilicho

Consul





Età: 29
Registrato: 15/06/06 20:44
Messaggi: 1606
Flavius Stilicho is offline 

Località: Avgvsta Pervsia
Interessi: Storia Romana, Tardo Romana- Bizantina, Lettura
Impiego: studente
Sito web: http://franuf1aviosti1...

MessaggioInviato: Sab Gen 23, 2010 11:05 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Era un rito. Catarsi collettiva, se preferisci.
_________________
Flavius Stilicho

Francesco Bindella

Alme Sol, curru nitido diem qui
promis et celas aliusque et idem
nasceris, possis nihil urbe Roma
visere maius.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
evo

Tiro






Registrato: 22/01/10 23:45
Messaggi: 31
evo is offline 






MessaggioInviato: Dom Gen 24, 2010 2:13 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Io ci vedo piu' un calpestare la vita umana....
_________________
Gennaro Fratino
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Flavius Stilicho

Consul





Età: 29
Registrato: 15/06/06 20:44
Messaggi: 1606
Flavius Stilicho is offline 

Località: Avgvsta Pervsia
Interessi: Storia Romana, Tardo Romana- Bizantina, Lettura
Impiego: studente
Sito web: http://franuf1aviosti1...

MessaggioInviato: Dom Gen 24, 2010 2:54 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

I parametri morali del nostro tempo farebbero apparire assurde talmente tante cose del passato che, se non si avesse l'intelligenza di capire la situazione contingente, ci sarebbe da vergognarsi di discendere dai nostri avi.
_________________
Flavius Stilicho

Francesco Bindella

Alme Sol, curru nitido diem qui
promis et celas aliusque et idem
nasceris, possis nihil urbe Roma
visere maius.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
evo

Tiro






Registrato: 22/01/10 23:45
Messaggi: 31
evo is offline 






MessaggioInviato: Dom Gen 24, 2010 5:48 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ma i valori morali sono assoluti, altrimenti parleremmo di relativismo etico!
_________________
Gennaro Fratino
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Flavius Stilicho

Consul





Età: 29
Registrato: 15/06/06 20:44
Messaggi: 1606
Flavius Stilicho is offline 

Località: Avgvsta Pervsia
Interessi: Storia Romana, Tardo Romana- Bizantina, Lettura
Impiego: studente
Sito web: http://franuf1aviosti1...

MessaggioInviato: Dom Gen 24, 2010 8:30 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Non sarò io a risponderti ma Erodoto:

"Dario chiamò i Greci che erano alla sua corte, e domandò se erano disposti a mangiare i corpi dei loro padri morti: risposero che a nessun prezzo l'avrebbero fatto. Chiamò allora gli Indiani detti Callati, che usano mangiare i padri morti, e domandò, alla presenza dei Greci, se erano disposti a bruciare i loro padri: gli gridarono di non dire empie parole. Perché cosi sono i costumi, e Pindaro ha ragione a dire che l'uso è re di ogni cosa."

_________________
Flavius Stilicho

Francesco Bindella

Alme Sol, curru nitido diem qui
promis et celas aliusque et idem
nasceris, possis nihil urbe Roma
visere maius.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
evo

Tiro






Registrato: 22/01/10 23:45
Messaggi: 31
evo is offline 






MessaggioInviato: Dom Gen 24, 2010 8:42 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

L'usanza come elemento valoriale....?
_________________
Gennaro Fratino
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
evo

Tiro






Registrato: 22/01/10 23:45
Messaggi: 31
evo is offline 






MessaggioInviato: Dom Gen 24, 2010 9:34 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

e poi perche' i cristiani proibivano di vedere gli spettacoli gladiatori?
_________________
Gennaro Fratino
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Plinius

Princeps Senatus






Registrato: 11/03/05 05:08
Messaggi: 2186
Plinius is offline 

Località: Panormus/Balarmuh




MessaggioInviato: Dom Gen 24, 2010 9:49 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

I motivi più immediati erano dati dal fatto che per il cristianesimo la vita era dogmaticamente sacra e dal fatto che indirettamente incitavano alla violenza. Quella sensazione che spesso nel passato, proprio in considerazione del fatto che si era maggiormente dipendenti dall'emotività, veniva influenzata dal comportamento collettivo nel particolare momento ludico che faceva accettare l'atto cruento per convincimento culturale e per influenza psicologica. Era, indirettamente, ciò che gli psicologi e gli etologi definiscono "apprendimento per osservazione".
_________________
Plinius/Ettore Argan

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma, se un tiranno usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge? (Alcibiade)

Quanto più volgare è l'uomo politico, tanto più stridente è il linguaggio. (P.C. Tacito)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Gladiatori: ricerca, storia e sperimentazione Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 1 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





ArsDimicandi Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008