Indice del forum

ArsDimicandi Forum

GLADIATORI, ESERCITO ROMANO, ATLETICA PESANTE

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

TELA come frecce in Tito Livio - AB URBE CONDITA - Libro X,
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Armamento d'Ordinanza
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Keltie

Veteranus





EtÓ: 52
Registrato: 07/02/08 12:24
Messaggi: 179
Keltie is offline 

LocalitÓ: ANXANON
Interessi: storia, archeologia, trekking
Impiego: imprenditore, consulente, docente
Sito web: http://www.argantia.it

MessaggioInviato: Lun Mag 19, 2008 7:38 pm    Oggetto:  TELA come frecce in Tito Livio - AB URBE CONDITA - Libro X,
Descrizione:
Rispondi citando

vorrei sapere se nei segunti passi di Livio, TELA possono essere intese come frecce o piuttosto dardi/proiettili/giavellotti...

28. [...] locumque eundem suae pestis ac Gallorum ac Samnitium fore, -- haec exsecratus in se hostesque, qua confertissimam cernebat Gallorum aciem, concitat equum inferensque se ipse infestis telis est interfectus

29. Vix humanae inde opis videri pugna potuit. Romani duce amisso, quae res terrori alias esse solet, sistere fugam ac novam de integro velle instaurare pugnam; Galli et maxime globus circumstans consulis corpus velut alienata mente vana in cassum iactare tela

Livio che termini usa (se li usa) per dardi, proiettili, giavellotti?

usa invece il temine sagitta?

Grazie!!


K.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(Gian Battista Fiorani)

- Sposo di
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


- Capo Famiglia
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


- Custode del Fuoco della
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


- Membro dell'
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


- Firmatario della petizione per la salvaguardia di
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Adv



MessaggioInviato: Lun Mag 19, 2008 7:38 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
Silla

Praefectus





EtÓ: 36
Registrato: 12/03/05 19:25
Messaggi: 830
Silla is offline 

LocalitÓ: Tergeste




MessaggioInviato: Mar Mag 20, 2008 6:24 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Generalmente Livio per tela intende armi da lancio, quali giavellotti in generale, infatti usa il termine sagitta e sagittarius per frecce e arciere...

Livio usa termini specifici per specifici armi da lancio.

_________________
Silla/Luca Ventura

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"O straniero, riferisci agli Spartani che qui
noi giacciamo, obbedienti ai loro ordini"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Keltie

Veteranus





EtÓ: 52
Registrato: 07/02/08 12:24
Messaggi: 179
Keltie is offline 

LocalitÓ: ANXANON
Interessi: storia, archeologia, trekking
Impiego: imprenditore, consulente, docente
Sito web: http://www.argantia.it

MessaggioInviato: Mar Mag 20, 2008 8:07 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

grazie!!!!!!

potresti citarmi un passo in cui usa sagitta o saggittarius

e magari anche uno in cui tela non Ŕ fraintendibile con frecce

ri-grazieeeeee

K.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(Gian Battista Fiorani)

- Sposo di
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


- Capo Famiglia
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


- Custode del Fuoco della
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


- Membro dell'
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


- Firmatario della petizione per la salvaguardia di
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Silla

Praefectus





EtÓ: 36
Registrato: 12/03/05 19:25
Messaggi: 830
Silla is offline 

LocalitÓ: Tergeste




MessaggioInviato: Mer Mag 21, 2008 11:33 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Scusa il ritardo, ho avuto qualche problemino alla connessione.... Very Happy

Per sagitta e sagittarius: Libro 22, capitolo 37 (due passi nello stesso capitolo); libro 24, capitolo 34 (idem sopra); libro 27, capitolo 38; libro 31, capitoli 34-35-39; libro 35, capitolo 48; libro 36, capitolo 18 (vedi parentesi sopra); libro 37, capitolo 38, etc.... ci sono ancora circa 15 riscontri...

Devo correggermi su tela, chiedo scusa: con tale vocabolo i latini (livio ma anche cesare, per esempio) intendono armi d'offesa in generale, per esempio, in Livio Libro 1, capitolo 43, MA ANCHE ( Wink per chi intende Mr. Green ) armi da lancio. Il termine ha significato precipuo di giavellotti per esempio in Libro 27, capitolo 14.

_________________
Silla/Luca Ventura

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"O straniero, riferisci agli Spartani che qui
noi giacciamo, obbedienti ai loro ordini"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Keltie

Veteranus





EtÓ: 52
Registrato: 07/02/08 12:24
Messaggi: 179
Keltie is offline 

LocalitÓ: ANXANON
Interessi: storia, archeologia, trekking
Impiego: imprenditore, consulente, docente
Sito web: http://www.argantia.it

MessaggioInviato: Mer Mag 21, 2008 3:52 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

GRAZIE, molte GRAZIE!!!!

incollo quello che ho trovato...

magari ci sappa qualche traduzione ;o)

PS: gran figta questo forum di AD!!!!

Libro I, 43

arma his imperata galea, clipeum, ocreae, lorica, omnia ex aere; haec ut tegumenta corporis essent: tela in hostem hastaque et gladius.

Il loro armamento di difesa doveva consistere in elmo, scudo rotondo, gambali, corazza, il tutto in bronzo; quello di offesa in lancia e spada.


Libro XXII, 37

Itaque misisse mille sagittariorum ac funditorum, aptam manum adversus Baliares ac Mauros pugnacesque alias missili telo gentes.

per ci˛ mandava mille arcieri e frombolieri, milizie atte a combattere i Baleari, i Mauri e altre genti use alle armi da getto

e

Funditores sagittariique et frumentum traditum consulibus.

Gli arcieri e i frombolieri e le granaglie furono consegnate ai consoli




libro XXIV, 34

ex ceteris navibus sagittarii funditoresque et velites etiam, quorum telum ad remittendum inhabile imperitis est, vix quemquam sine volnere consistere in muro patiebantur; hi, quia spatio missilibus opus est, procul muro tenebant naves: iunctae aliae binae quinqueremes demptis interioribus remis ut latus lateri applicaretur, cum exteriore ordine remorum velut una navis agerentur, turres contabulatas machinamentaque alia quatiendis muris portabant. adversus hunc navalem apparatum Archimedes variae magnitudinis tormenta in muris disposuit. in eas quae procul erant naves saxa ingenti pondere emittebat; propiores levioribus eoque magis crebris petebat telis; postremo, ut sui volnere intacti tela in hostem ingererent, murum ab imo ad summum crebris cubitalibus fere cavis aperuit, per quae cava pars sagittis, pars scorpionibus modicis ex occulto petebant hostem.


libro XXVII, 14

haesere omnia tela haud difficili ex propinquo in tanta corpora ictu et tum conferta turba


libro XXVII, 38

M. Lucretium has copias navibus advexisse; et sagittariorum funditorumque ad tria milia ex Sicilia C. Mamilium misisse.



libro XXXI, 34

quod promptiores ad subeundam omnem dimicationem videbatur facturum, id metum pigritiamque incussit; nam qui hastis sagittisque et rara lanceis facta volnera vidissent,



libro XXXI, 35

credere regii genus pugnae quo adsueverant fore, ut equites in vicem insequentes refugientesque nunc telis uterentur, nunc terga darent, Illyriorum velocitas ad excursiones et impetus subitos usui esset, Cretenses in invehentem se effuse hostem sagittas conicerent.


libro XXXI, 39

Cretensium una cohors non inutilis erat; sed ea quoque ipsa ut, si quis impetum faceret, in patentem volneri equum equitemque sagittas conicere poterat, ita adversus scuta Romana nec ad traiciendum satis magnam vim habebat nec aperti quicquam erat quod peterent


Libro XXXV, 48

equitum innumerabilem vim traici Hellesponto in Europam, partim loricatos, quos cataphractos vocant, partim sagittis ex equo utentes et, a quo nihil satis tecti sit, averso refugientes equo certius figentes.



libro XXXVI, 18

his ab sinistro cornu iaculatorum sagittariorumque et funditorum manum sub ipsis radicibus montis posuit, ut ex altiore loco nuda latera hostium incesserent. ab dextro Macedonibus ad ipsum munimentorum finem, qua loca usque ad mare invia palustri limo et voraginibus claudunt, elephantos cum adsueto praesidio posuit, post eos equites, tum modico intervallo relicto ceteras copias in secunda acie. Macedones pro vallo locati primo facile sustinebant Romanos, temptantis ab omni parte aditus, multum adiuvantibus, qui ex loco superiore fundis velut nimbum glandis et sagittas simul ac iacula ingerebant;



libro XXXVII, 38

eo mille ferme equites -- maxima pars Gallograeci erant, et Dahae quidam aliarumque gentium sagittarii equites intermixti -- tumultuose amni traiecto in stationes impetum fecerunt.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(Gian Battista Fiorani)

- Sposo di
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


- Capo Famiglia
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


- Custode del Fuoco della
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


- Membro dell'
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


- Firmatario della petizione per la salvaguardia di
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Armamento d'Ordinanza Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





ArsDimicandi Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB ę 2003 - 2008