Indice del forum

ArsDimicandi Forum

GLADIATORI, ESERCITO ROMANO, ATLETICA PESANTE

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

tecniche di pugilato
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Pugilato
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
etrusko

Ospite















MessaggioInviato: Dom Ago 24, 2008 10:06 pm    Oggetto:  tecniche di pugilato
Descrizione:
Rispondi citando

ave
sono emozionate questo è il mio primo topic nel forum Laughing quindi perdonatemi se dico stupidaggini ma sono curioso di sapere:
se anche nel pugilato antico ,come immagino che sia , le tecniche hanno un nome specifico ad esempio come potrebbe essere nel moderno, con i classici jab, diretto,gancio , montante.

ora immagino che per via dei regolamenti e anche vedendo i vostri video (stupendi tra l'altro), le variabili di colpi e difese fosse molto piu ampia della situazione attuale.

ad esempio nel "prize fighting" del 19° secolo esistevano colpi tipo il "chopper blow" dato praticamente come un backhand moderno dopo aver parato, o per dire alcune difese : la "cross guard" o il "barring the mark" cioè il coprire con il braccio e mano il plesso solare o lo stomaco per parare i colpi.

scusate se ho spaziato un po quà e di là nei secoli Very Happy e magari sono stato un pò confusionario.
valete


Ultima modifica di etrusko il Lun Ago 25, 2008 1:35 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Adv



MessaggioInviato: Dom Ago 24, 2008 10:06 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
Tvllia

sagittarius





Età: 51
Registrato: 11/03/05 18:24
Messaggi: 2196
Tvllia is offline 

Località: Mvtina
Interessi: tanti
Impiego: impiegata


MessaggioInviato: Lun Ago 25, 2008 7:56 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Aspettiamo che gli esperti ti possano dare una risposta, Dr Domus in primis Very Happy

Vale

_________________
Tvllia/Rita Lotti

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"Non troveremo mai la verità se ci accontentiamo di ciò che è già stato scoperto.
Quelli che hanno scritto prima di noi non sono dei padroni, ma delle guide.
La verità è aperta a tutti e non è stata ancora trovata per intero"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Rufus

Gladiator





Età: 57
Registrato: 27/03/06 14:15
Messaggi: 473
Rufus is offline 

Località: bononia




MessaggioInviato: Lun Ago 25, 2008 9:04 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Considerando che i colpi fondamentali del pugilato moderno sono tre, ossia gangio, diretto e montante, a questi ne possiamo aggiungere due, ovvero sagittario e martello.
Nelle m.m.a. dove si combatte con guanti da due once con dita scoperte, il sagittario è tornato ad essere un colpo importante, perchè consente di scavalcare con efficacia le guardie allungate.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Plinius

Princeps Senatus






Registrato: 11/03/05 05:08
Messaggi: 2186
Plinius is offline 

Località: Panormus/Balarmuh




MessaggioInviato: Lun Ago 25, 2008 1:26 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Descrivi per favore Smile questi colpi poco conosciuti ai più: sagittario e martello.
_________________
Plinius/Ettore Argan

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma, se un tiranno usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge? (Alcibiade)

Quanto più volgare è l'uomo politico, tanto più stridente è il linguaggio. (P.C. Tacito)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
etrusko

Ospite















MessaggioInviato: Lun Ago 25, 2008 1:59 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Rufus ha scritto:
Considerando che i colpi fondamentali del pugilato moderno sono tre, ossia gancio, diretto e montante, a questi ne possiamo aggiungere due, ovvero sagittario e martello.
Nelle m.m.a. dove si combatte con guanti da due once con dita scoperte, il sagittario è tornato ad essere un colpo importante, perchè consente di scavalcare con efficacia le guardie allungate.


ciao rufus ma questi colpi hanno un nome antico, latino?
tra l'altro guardando uno dei vostri video ho vsto mi pare che fosse lecito continuare a tirare ,anche dopo aver raggiunto prese tipo la classica ghigliottina, coreggimi se sbaglio.
si poteva anche proiettare o sgambettare da queste posizioni?
mi puoi dire qualcosa sulle diverse guardie?
grazie ciao
Torna in cima
GLADIVS

Consul





Età: 31
Registrato: 08/06/07 20:06
Messaggi: 1175
GLADIVS is offline 

Località: Campvs Sanvs (Neapolis)
Interessi: Storia, tattica e strategia militare, lettura, armi, arti marziali, lingue, mitologia
Impiego: discente-idroforo
Sito web: http://natosbagliato.s...

MessaggioInviato: Lun Ago 25, 2008 6:04 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Rufus il sagittario è quello della guardia?
_________________
"Dulce et decorum est pro patria mori"
"Fortes fortuna adiuvat"
"Ζεύς σωτήρ καί Νίκη"

Gladivs - Francesco Saverio Quatrano
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Rufus

Gladiator





Età: 57
Registrato: 27/03/06 14:15
Messaggi: 473
Rufus is offline 

Località: bononia




MessaggioInviato: Mar Ago 26, 2008 1:45 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Quale sia il loro nome greco o latino devi chiederlo a Darius.
Comunque i colpi base del pugilato antico sono i cinque elencati sopra.
Il sagittario, come ho detto prima, è un colpo utile a superare la guardia estesa, tipica del pugilato senza guantoni, e si chiama così perchè la sua traiettoria ricorda quella di un dardo spiovente.
Il martello è un colpo utile a colpire partendo dalla guardia chisa coi gomiti a protezione, a colpire l'avversario piegato ed a colpire i testicoli.
Si chiama così perchè si compie lo stesso gesto che per tirare una martellata.
Nel pugilato antico si poteva colpire l'avversario a terra ed anche trattenerlo.
In tempi moderni ricorda molto ciò che si fa nelle m.m.a.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
etrusko

Ospite















MessaggioInviato: Mar Ago 26, 2008 2:56 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Rufus ha scritto:
Quale sia il loro nome greco o latino devi chiederlo a Darius.
Comunque i colpi base del pugilato antico sono i cinque elencati sopra.
Il sagittario, come ho detto prima, è un colpo utile a superare la guardia estesa, tipica del pugilato senza guantoni, e si chiama così perchè la sua traiettoria ricorda quella di un dardo spiovente.
Il martello è un colpo utile a colpire partendo dalla guardia chisa coi gomiti a protezione, a colpire l'avversario piegato ed a colpire i testicoli.
Si chiama così perchè si compie lo stesso gesto che per tirare una martellata.
Nel pugilato antico si poteva colpire l'avversario a terra ed anche trattenerlo.
In tempi moderni ricorda molto ciò che si fa nelle m.m.a.



Esiste un testo , dove c'è un'accenno di regolamento? o ci si basa su reperti?
grazie
Torna in cima
Rufus

Gladiator





Età: 57
Registrato: 27/03/06 14:15
Messaggi: 473
Rufus is offline 

Località: bononia




MessaggioInviato: Mar Ago 26, 2008 7:15 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Esiste addirittura un manuale di allenamento per lottatori, pugili e pancraziasti, scritto da Filostrato e reperibile in libreria.
Inoltre vi sono migliaia di raffigurazioni, descrizioni, rilievi, cronache di incontri,etc.
Il lavoro nostro si basa su questo; prendere questi elementi ed attraverso la sperimentazione atletica costruire un modello combaciante che funzioni ripetutamente.
Sul pugilato il lavoro è stato praticamente completato, mentre sulle altre discipline la sperimentazione è ancora lunga.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
etrusko

Ospite















MessaggioInviato: Mar Ago 26, 2008 7:54 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ciao Rufus
grazie per le spiegazioni.
Torna in cima
Durus Sardicus Valerio

Centurio Princeps





Età: 35
Registrato: 22/02/07 13:51
Messaggi: 351
Durus Sardicus Valerio is offline 

Località: Milano/Oristano

Impiego: studente/gigolò


MessaggioInviato: Mer Dic 17, 2008 12:49 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

dopo aver letto il manuale di filostrato ed essere rimasto profondamente deluso lo sconsiglio a tutti, praticamente dice poco o nulla
_________________
Spiacque assai a un certo Tito Manlio,
di nobilissima stirpe, di vedere così grande insulto rivolto alla propria nazione e che nessuno
di così numeroso esercito si presentasse.
Manlio, per tale ragione, si fece avanti, non
tollerando che la gloria romana fosse turpemente offuscata da un Gallo.

( davide vallieri)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Marcus Julius Maurus

Miles





Età: 54
Registrato: 02/08/10 21:56
Messaggi: 78
Marcus Julius Maurus is offline 

Località: Veronae
Interessi: arti marziali, musica
Impiego: impiegato


MessaggioInviato: Gio Ago 19, 2010 6:13 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Dopo 2 anni cerco di rispondere (fuori tempo massimo Laughing ) alla domanda di Etrusko;

Il “Chopper Blow” era tra i colpi preferiti del grande pugile di fine ‘700 Daniel Mendoza (definito il primo pugile scientifico), essendo piccolo (non c’erano ancora categorie di peso), aveva uno stile di Boxe basato sulla velocità e su colpi multipli e veloci in attacco.

Wikipedia riporta : Mendoza era relativamente piccolo di statura e molto leggero di peso. Alto 1,70 m per 73 kg di peso, oggi sarebbe rientrato nella categoria superwelter, le categorie di peso saranno fissate solo dalle regole del marchese del Queensbury un secolo più avanti. Ciò non costituiva un limite alle sue capacità, egli concentrava la sua azione sul un abile gioco di gambe, su l'utilizzo di pugni diretti e sulla difesa piuttosto che sulla forza bruta. Sviluppò nuove tecniche di "guardia" e adottò nuovi metodi di "utilizzo del pugno sinistro". Questa strategia è stata definita come la scuola di Mendoza o come la scuola ebraica, venne comunque criticata in molti circoli di pugilato perché poco aggressiva e vigliacca. I risultati però si vedevano sul ring, in quanto riusciva ad mandare ko avversari molto più alti e pesanti di lui.

Mendoza lo usava nelle combinazioni o come risposta veloce dopo aver parato un pugno con una sorta di Bong Sao.

Nella Pygmachia una combinazione frequente era fasciatura> pugno a martello, che ha una meccanica corporea ed una potenza del tutto differente da Bong Sao>Backfist.

Sebbene il Backfist abbia la forza per rompere il naso dell’avversario, ritengo che gli antichi pugili preferissero colpi più potenti e risolutivi ed, eventualmente, avrebbero usato il Chopper Blow solo “per disturbo” o come colpo a sorpresa.


La”Cross Guard” come intesa oggi, come guardia o parata è forse un po’ troppo laterale per un pugile antico che preferiva guardie piuttosto frontali.

La statua di Damosseno di Canova del 1800
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


dà un’idea di una specie di parata bassa/Guardia simile alla Cross Guard ma frontale….

_________________
Marcus Julius Maurus / Mauro Nelli
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Dr Domus

Site Admin


gladiatores


Età: 52
Registrato: 10/03/05 22:31
Messaggi: 1637
Dr Domus is offline 




Sito web: http://www.arsdimicand...

MessaggioInviato: Ven Ago 20, 2010 2:41 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Quando introducemmo il cosiddetto pugno sagittario, tra il 94 e il 96, non eravamo ancora in grado di comprendere la straordinaria efficacia della guardia sagittaria, che venne a maturare successivamente, tra il 2002 e il 2008. E' quest'ultima il vero "valore aggiunto" della pygme. Non si tratta di una posizione statica, bensì di un movimento dinamico che congiunge le fasciature di base originatesi dalla probolè con gli attacchi penetranti (o a cuneo) di tipo sagittario.
La guardia sagittaria supera il concetto di difesa e contrattacco, trasformando il pugilato antico in una disciplina votata "esclusivamente" all'attacco e del tutto indifferente alle fasi difensive. Lo stesso pugno sagittario, un tempo conosciuto solo come colpo a parabola, è diventato solo una delle numerose modalità offensive di tipo sagittario.

_________________
Dario Battaglia
Per correttezza, si prega di riportare la fonte degli argomenti qui discussi nel caso vengano girati e argomentati su altri forums
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Marcus Julius Maurus

Miles





Età: 54
Registrato: 02/08/10 21:56
Messaggi: 78
Marcus Julius Maurus is offline 

Località: Veronae
Interessi: arti marziali, musica
Impiego: impiegato


MessaggioInviato: Ven Ago 20, 2010 5:44 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ah musica per le mie orecchie! Very Happy
Oh gaudio e tripudio! Laughing

Grazie Darius per le interessantissime e illuminanti affermazioni …
Finalmente i miei due dubbi più grandi sono stati chiariti e le mie supposizioni confermate!
(Il “teorico” può solo fare congetture ma è lo sperimentatore che verifica e dà il responso finale! )

1)Il vero senso della posizione Sagittarius
Citazione:
Non si tratta di una posizione statica, bensì di un movimento dinamico

le perplessità nascevano più che dall'esame delle fonti greche, dalle fonti romane (mi riferisco a certi mosaici) in cui sembra una posizione statica o "teatrale".... tuttavia la logica ed altre considerazioni mi portavano a considerarla una posa dinamica... anche il paragone con il Karate od il Kung Fu dove abbiamo pose similari non aveva portato a niente – nessun maestro sa dare una spiegazione convincente od una applicazione pratica del loro caricamento a Sagittario con la mano arretrata (la maggior parte lo assimila alla fasciatura alta) qualcuno, più correttamente, pensa che la mano avanzata, a volte, sia una “parata” dai calci…in definitiva il vecchio discorso;
Citazione:
pedissequa ripresentazione a pappagallo di gesti spesso privati del senso


2)La conferma dell’attitudine "aggressiva" del pugilato antico
Citazione:
La guardia sagittaria supera il concetto di difesa e contrattacco, trasformando il pugilato antico in una disciplina votata "esclusivamente" all'attacco e del tutto indifferente alle fasi difensive.


PS: Per il 2015 potremmo aspettarci il “De Rebus Pugilatu”? Laughing

_________________
Marcus Julius Maurus / Mauro Nelli
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Dr Domus

Site Admin


gladiatores


Età: 52
Registrato: 10/03/05 22:31
Messaggi: 1637
Dr Domus is offline 




Sito web: http://www.arsdimicand...

MessaggioInviato: Ven Ago 20, 2010 9:49 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

E' già in corso d'opera il libro DE PVGILATO (perí pygmés). Ma probabilmente, alla luce delle tante novità sperimentali in atto, forse decideremo di fare un libro su tutte le discipline dell'atletica pesante.
Non pretendiamo ovviamente di rivelare la verità assoluta, bensì di dare taluni strumenti fondamentali per consentire ad appassionati ed esperti (come te) di intraprendere un più ampio lavoro di ricerca sull'argomento.
Ad ogni modo caro Marcus Julius, il pugilatus caestiis va davvero oltre quanto concepibile a mente. E' un mostro (oggi dimostrabilissimo nella pratica come nelle fonti) che sgorga dall'antichità, annichilendo quanto oggi sia considerato moderno ed efficacie. L'antichità non ancora svelata, rappresenta ancora oggi (a dispetto di ogni convinzione Darwiniana) la migliore modernità ed efficacia Very Happy
Spero di poter dimostrare nei prossimi anni che quanto vale per il pugilato valga anche per Luctatio e Pancratium. Ho buonissime ragioni per crederlo Idea

_________________
Dario Battaglia
Per correttezza, si prega di riportare la fonte degli argomenti qui discussi nel caso vengano girati e argomentati su altri forums
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Pugilato Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





ArsDimicandi Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008