Indice del forum

ArsDimicandi Forum

GLADIATORI, ESERCITO ROMANO, ATLETICA PESANTE

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

RIPRODUZIONI MODELLISTICHE: Statiche e dinamiche.
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> I Legionari nel Cinema e in Tv
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Plinius

Princeps Senatus






Registrato: 11/03/05 05:08
Messaggi: 2186
Plinius is offline 

Località: Panormus/Balarmuh




MessaggioInviato: Dom Mar 12, 2006 1:33 pm    Oggetto:  RIPRODUZIONI MODELLISTICHE: Statiche e dinamiche.
Descrizione:
Rispondi citando

Dato l'interesse dimostrato da alcuni nostri frequentatori viene avviato questo tema dove mo-
strare le ricostruzioni più attendibili con aspetti di vita militare e civile dell'antichità classica.



Cominciamo col postare un modellino dinamico di un legionario secondo le informazioni
e l'immaginazione NON FEDELI del modellista che lo ha riprodotto.

Il nostro interesse è rivolto esclusivamente all'aspetto "filologico" della riproduzione e
pertanto prescinde dal valore della tecnica e abilità riproduttiva.


La tunica continua ad essere rosso porpora.
Lo scudo è troppo lungo, tanto da interferire con il movimento delle caviglie durante la marcia,
ma soprattutto (salvo che non sia stato inteso riprodurre anche il fodero di protezione dello
scudo)
ha una forma che lascia pensare che sia frutto di un ricordo sbiaditissimo come
di qualcosa visto una sola volta e distrattamente; è privo dell'umbone e ciò che c'è al
suo posto, al centro, sembra un elemento decorativo invece che di rinforzo.
La sua larghezza sembra eccessiva.
La sua superficie è solcata da ondulazioni a raggera dipartentesi dal centro nella realtà
inesistenti in quanto capaci di ridurre consistentemente la resistenza ai colpi ricevuti. E' privo
della bordura metallica perimetrale che lo irrobstiva e ne aumentava la capacità offensiva.
Il fagotto è retto da due bastoni e uno dei quali è forse il pilum. Non si vede bene per l'in-
sufficente angolazione delle foto.
Il pugio non lega con l'elmo: questo, per quanto impreciso, sembra di epoca inizio repubblica .


Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Esempio di "libera" riproduzione di un momento della marcia di un legionario.


Voi cosa ne pensate?

_________________
Plinius/Ettore Argan

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma, se un tiranno usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge? (Alcibiade)

Quanto più volgare è l'uomo politico, tanto più stridente è il linguaggio. (P.C. Tacito)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Adv



MessaggioInviato: Dom Mar 12, 2006 1:33 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
Silla

Praefectus





Età: 36
Registrato: 12/03/05 19:25
Messaggi: 830
Silla is offline 

Località: Tergeste




MessaggioInviato: Dom Mar 12, 2006 6:18 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ave o eccelso Plinius!!

Con la tua benedizione Wink , vorrei intervenire solo per precisare dei particolari...:
lo scudo sopra rappresentato in realtà ha la copertura in cuoio (come tu stesso indichi) e il "secondo bastone" dovrebbe essere un pilum... Wink

_________________
Silla/Luca Ventura

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"O straniero, riferisci agli Spartani che qui
noi giacciamo, obbedienti ai loro ordini"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Plinius

Princeps Senatus






Registrato: 11/03/05 05:08
Messaggi: 2186
Plinius is offline 

Località: Panormus/Balarmuh




MessaggioInviato: Dom Mar 12, 2006 7:22 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Smile Dici bene Silla.
La regolarità del bastone della mano destra, il puntale, e la levigatura di esso, nella foto che lo ritrae anteriormente, lasciano pensare che si tratti del pilum.
Ingrandendo l'immagine si comprende meglio che lo scudo è coperto da una guaina di protezione e pertanto le "ondulazioni" confuse nell'ìimmagine di piccole dimensioni prima avuta per e-mail, non sono altro che le pieghe create dalla deformazione dell'umbone.

_________________
Plinius/Ettore Argan

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma, se un tiranno usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge? (Alcibiade)

Quanto più volgare è l'uomo politico, tanto più stridente è il linguaggio. (P.C. Tacito)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Plinius

Princeps Senatus






Registrato: 11/03/05 05:08
Messaggi: 2186
Plinius is offline 

Località: Panormus/Balarmuh




MessaggioInviato: Dom Mar 12, 2006 9:07 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ho avuto un'altra immagine.
La "lettura" del modello precedente era esatta: lo scudo è rivestito dalla custodia e il legionario si dispone a battaglia per fronteggiare un attacco improvviso che non gli ha permesso di togliere la protezione. Frontalmente, in basso nello scudo, si vede uno strappo della custodia che permette di vedere una porzione della coloritura sottostante.
Le ondulazioni sono dovute a piegature della custodia create dalla protuberanza del'umbone.
Guardate un po'.


Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!



Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Figurino riproducente legionario che ingaggia l'avversario.

_________________
Plinius/Ettore Argan

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma, se un tiranno usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge? (Alcibiade)

Quanto più volgare è l'uomo politico, tanto più stridente è il linguaggio. (P.C. Tacito)


Ultima modifica di Plinius il Dom Mar 12, 2006 9:19 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Plinius

Princeps Senatus






Registrato: 11/03/05 05:08
Messaggi: 2186
Plinius is offline 

Località: Panormus/Balarmuh




MessaggioInviato: Dom Mar 12, 2006 9:08 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ho avuto un'altra immagine.
La "lettura" del modello precedente era esatta: lo scudo è rivestito dalla custodia e il legionario si dispone a battaglia per fronteggiare un attacco improvviso che non gli ha permesso di togliere la protezione. Frontalmente, in basso, nello scudo si vede uno strappo della custodia che permette di vedere una porzione della coloritura sottostante.
Disorienta il balteus che sembra troppo largo e troppo libero di spostarsi impacciando pericolosamente i movimenti.
Il figurino potrebbe essere opera dello stesso modellista come riinterpretazione o di altro date le differenze del vestiario e di alcuni particolari dello scudo, rispetto alla riproduzione del legionario marciante.
Guardate un po'.


Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Figurino riproducente legionario che ingaggia l'avversario.

_________________
Plinius/Ettore Argan

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma, se un tiranno usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge? (Alcibiade)

Quanto più volgare è l'uomo politico, tanto più stridente è il linguaggio. (P.C. Tacito)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Tvllia

sagittarius





Età: 52
Registrato: 11/03/05 18:24
Messaggi: 2198
Tvllia is offline 

Località: Mvtina
Interessi: tanti
Impiego: impiegata


MessaggioInviato: Lun Mar 13, 2006 6:55 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ahem...

Se posso "azzardare" qualche appuntino basato sull'esperienza diretta, mi permetto..

Il fodero del gladio, così tenuto come si vede nella figura, è estremamente intraciante nei movimenti mentre si ingaggia scherma o si lavora. Molto meglio far passare il cingulum sopra ad una delle tracolle che sostengono il fodero, così che questi stia fermo e non si muova a ciondoloni o avanti ed indietro.

Lo scudo così tenuto...non starebbe in quella posizione. Lo scudo romano ha infatti la caratteristica di "cadere" sopra il braccio che lo tiene, e ponendosi obliquamente verso l'avversario (e non verticalmente come si vede nel modello).

Capisco che sono andata a cercare il pelo nell'uovo, però era per movimentare un pò il post.

Noto con piacere che il legionario in questione è dotato di feminalia, tunica a manica lunga, striscie di stoffa per proteggere dal freddo anche la parte scoperta delle gambe...indice che si trova in un clima invernale!
Finalmente un pò di verità!

Valete

_________________
Tvllia/Rita Lotti

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"Non troveremo mai la verità se ci accontentiamo di ciò che è già stato scoperto.
Quelli che hanno scritto prima di noi non sono dei padroni, ma delle guide.
La verità è aperta a tutti e non è stata ancora trovata per intero"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Caesar

Tribunus






Registrato: 15/03/05 23:09
Messaggi: 519
Caesar is offline 






MessaggioInviato: Lun Mar 13, 2006 9:37 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Giusta osservazione sul modo di dover tener fisso il fodero del gladio. Lasciato libero intralcia i movimenti schermistici e, in taluni momenti particolari di lotta, potrebbe offrire involontari appigli all'avversario.
_________________
Caesar
Pietro Silva
Milovan Gilas scrisse che la memoria tende a modificare i fatti per farli quadrare con le necessità del presente.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Seneca

Primipilus






Registrato: 19/03/05 16:29
Messaggi: 440
Seneca is offline 






MessaggioInviato: Lun Mar 13, 2006 9:47 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ottime considerazioni Tullia.
Specie sulla posizione che acquisisce lo scudo appena viene mosso come tu descrivi. E' una cosa fondamentale dato che la curvatura o concavità dello scudo aveva proprio questo scopo: lasciarlo cadere sull'omero per renderlo meglio manovrabile e per trasformarlo in arma. Tutto ciò proprio grazie anche alla riduzione di peso dato che si va ad appoggiare sull'omero.

_________________
Seneca
Roberto Fanelli
Qui ad Atene noi facciamo così .... (Pericle)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Tvllia

sagittarius





Età: 52
Registrato: 11/03/05 18:24
Messaggi: 2198
Tvllia is offline 

Località: Mvtina
Interessi: tanti
Impiego: impiegata


MessaggioInviato: Lun Mar 13, 2006 10:29 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Comunque ciò non toglie che questi modellini sono veramente fatti bene. Tanto di cappello.

I miei erano appunti da "deformazione passionale"...

Valete

_________________
Tvllia/Rita Lotti

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"Non troveremo mai la verità se ci accontentiamo di ciò che è già stato scoperto.
Quelli che hanno scritto prima di noi non sono dei padroni, ma delle guide.
La verità è aperta a tutti e non è stata ancora trovata per intero"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Claudio

Centurio Hastatus





Età: 47
Registrato: 06/06/05 19:44
Messaggi: 234
Claudio is offline 

Località: Parma
Interessi: Storia (Antica e Medioevale), disegno, palestra, football americano, rievocazione storica, fantasy e i giochi di ruolo, anche dal vivo, leggere
Impiego: Istruttore fitness, studente, fumettista(?)


MessaggioInviato: Mar Mar 14, 2006 2:34 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Valete omnibus!
Visto che si è aperta questa nuova discussione (molto interessante), ne approfitto a piene mani. Ho scaricato varie immagini da un sito di una casa di modellismo e mi piacerebbe sentire un vostro parere. Tra le altre, vi è anche l'immagine dell'oplita che si accennava prima (credo) che allegherò poi.
Adesso propongo un figurino per volta.....
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Plinius

Princeps Senatus






Registrato: 11/03/05 05:08
Messaggi: 2186
Plinius is offline 

Località: Panormus/Balarmuh




MessaggioInviato: Mar Mar 14, 2006 5:32 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Superba interpretazione di centurione sotto l'aspetto della naturalità e verosimiglianza del soggetto con la realtà. Naturalissima la postura e ben fatto il drappeggio. Dettagli ben marcati e precisi. Molto buono il senso della proporzione.
Fa il paio con il "famoso" oplita.
La casa produttrice o il modellista?

Individuate il periodo rappresentato! Secondo me è posizionabile dopo il secondo d.c.

_________________
Plinius/Ettore Argan

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma, se un tiranno usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge? (Alcibiade)

Quanto più volgare è l'uomo politico, tanto più stridente è il linguaggio. (P.C. Tacito)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Silla

Praefectus





Età: 36
Registrato: 12/03/05 19:25
Messaggi: 830
Silla is offline 

Località: Tergeste




MessaggioInviato: Mar Mar 14, 2006 7:28 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ave!!

Sarà che vivo in un posto dove se spira la Bora... è abbastanza normale trovare pinguini che pattinano per la strada... Mr. Green
Ma le braccia scoperte d'inverno, vista l'ambientazione con la neve... mi sembra una rappresentazione un po' azzardata... Povero centurione... Wink

_________________
Silla/Luca Ventura

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"O straniero, riferisci agli Spartani che qui
noi giacciamo, obbedienti ai loro ordini"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Plinius

Princeps Senatus






Registrato: 11/03/05 05:08
Messaggi: 2186
Plinius is offline 

Località: Panormus/Balarmuh




MessaggioInviato: Mar Mar 14, 2006 8:36 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Smile Verissimo. Questo è paradossale. A te come sembra l'assieme?
_________________
Plinius/Ettore Argan

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma, se un tiranno usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge? (Alcibiade)

Quanto più volgare è l'uomo politico, tanto più stridente è il linguaggio. (P.C. Tacito)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Silla

Praefectus





Età: 36
Registrato: 12/03/05 19:25
Messaggi: 830
Silla is offline 

Località: Tergeste




MessaggioInviato: Mar Mar 14, 2006 11:44 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Beh, forse la cresta dell'elmo in combattimento poteva dare noia per i movimenti e sbilanciare quindi il centurione; poi le phalerae potevano essere indossate nei trionfi, in battaglia potevano essere perse... e i soldati ci tenavano; la solita tunichella rossa immancabile... Dopo tutto sulla colonna traiana, p.es., non vi è traccia di centurioni (almeno come ce li possiamo immaginare noi)... Che in Dacia i legionari combattessero auto-gestiti?? Wink
_________________
Silla/Luca Ventura

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"O straniero, riferisci agli Spartani che qui
noi giacciamo, obbedienti ai loro ordini"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Tvllia

sagittarius





Età: 52
Registrato: 11/03/05 18:24
Messaggi: 2198
Tvllia is offline 

Località: Mvtina
Interessi: tanti
Impiego: impiegata


MessaggioInviato: Mer Mar 15, 2006 8:21 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Avete

Già, curioso il fatto che nella colonna Traiana non compaia nessuna figura che possa richiamare o ricondurre ad un centurione con le prerogative a lui attribuite...

Ha ragione Silla, forse in Dacia i centurioni non servivano e le centurie se ne andavano in battaglia al solo comando dei signifer (glu unici ufficiali che figurano nella colonna!).

Vado off-topic
Però ragazzi non dimentichiamoci che la colonna Traiana è una scultura di stampo prettamente propagandistico, e quindi di scarso valore iconografico.
E' chiaro che gli scultori rappresentavano l'esercito come se lo immaginavano (non come lo vedevano) e hanno "inventato": il campionario di loriche di vario tipo che figurano, armi e scudi di fantasia, elmi di fantasia ecc.

Inoltre il carattere propagandistico della colonna è dato dal fatto che i legionari in lorica segmentata lavorano sempre (lavoro pulito) mentre chi uccide, combatte e ammazza sono gli ausiliari (lavoro sporco). Infatti nella scena di premiazione dell'Imperatore, gli unici premiati sono appunto quelli che hanno fatto il lavoro sporco!

Scusate l'off topic, ma queste deduzioni le ho lette recentemente in alcuni altri forum, e mi hanno fatto davvero sorridere perchè mi continuo a chiedere come si possa pensare ed affermare cose simili.

Valete

_________________
Tvllia/Rita Lotti

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"Non troveremo mai la verità se ci accontentiamo di ciò che è già stato scoperto.
Quelli che hanno scritto prima di noi non sono dei padroni, ma delle guide.
La verità è aperta a tutti e non è stata ancora trovata per intero"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> I Legionari nel Cinema e in Tv Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





ArsDimicandi Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008