ArsDimicandi Forum

Storia e paralleli storici - Gli affari del signor Giulio Cesare...parallelismi storici

Vincenzo - Ven Nov 01, 2013 11:38 pm
Oggetto: Gli affari del signor Giulio Cesare...parallelismi storici
Sto leggendo Gli Affari del Signor Giulio Cesare di Brecht (consigliatomi dal prof. Canfora). Che dire, non vi è miglior libro di questo per incarnare tale sezione del forum. Si descrive Cesare in una nuova veste. Questa review/analisi ne descrive i contenuti:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Di questa recensione mi colpisce soprattutto la conclusione che non posso negare essere veritiera così come veritiero è indubbiamente il contenuto del libro. Una Roma sudicia allora la ritroviamo oggi, una classe politica corrotta ce la ritroviamo anche oggi, arrivismo e corruzione c'erano prima come ora (anzi, forse più prima). Alla luce di ciò in cosa, secondo voi, la civiltà Romana era superiore? Esisteva davvero il Mos Maiorum? O fu costume di quell'unica fase della storia pre-repubblicana e tendenzialmente più "pura"? Vi era davvero un senso dell'onore più profondo di quello attuale? Il valore classico fu davvero profondo come a scuola ce lo insegnarono? O è stato quasi tutto arrivismo e pura sete di potere?

Sono curioso di sentire i vostri punti di vista. Smile
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Powered by phpBB2 Plus based on phpBB