Indice del forum

ArsDimicandi Forum

GLADIATORI, ESERCITO ROMANO, ATLETICA PESANTE

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Lancia ed Hasta
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Armamento d'Ordinanza
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Tvllia

sagittarius





Età: 52
Registrato: 11/03/05 18:24
Messaggi: 2198
Tvllia is offline 

Località: Mvtina
Interessi: tanti
Impiego: impiegata


MessaggioInviato: Mar Mar 15, 2005 10:29 pm    Oggetto:  Lancia ed Hasta
Descrizione:
Rispondi citando

Sto leggendo il libro di Flavio Giuseppe sulla Guerra Giudaica e ho notato quante volta l'autore faccia riferimento ai "lanciari". Ne parla come fossero una guardia personale a cavallo del principe Tito.
Ma allora soldati romani armati di lancia sono esistiti davvero in contemporanea con i legionari armati di pilum?

Erano solo cavalieri oppure potrebbero essere stati anche fanti?

Inoltre: Potreste spiegarmi gentilmente la differenza tra Hasta e Lancia?
Sono due termini che indicano lo stesso tipo di arma oppure sono due armi differenti?

Grazie

Vale

_________________
Tvllia/Rita Lotti

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"Non troveremo mai la verità se ci accontentiamo di ciò che è già stato scoperto.
Quelli che hanno scritto prima di noi non sono dei padroni, ma delle guide.
La verità è aperta a tutti e non è stata ancora trovata per intero"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Mar Mar 15, 2005 10:29 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
Dr Domus

Site Admin


gladiatores


Età: 53
Registrato: 10/03/05 22:31
Messaggi: 1637
Dr Domus is offline 




Sito web: http://www.arsdimicand...

MessaggioInviato: Gio Mar 17, 2005 12:38 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ave Tullia!
Hasta e Lancia sono la stessa cosa. Il problema nasce dal fatto che normalmente, l'Hasta non è un arma da lancio, ma da stoccata (ossia il colpire uomini o cavalieri senza gettarla, ma tenendola impugnata), a diferenza dello Iaculum o del Pilum. Di conseguenza il moderno vocabolo "lanciare" suggerisce moltissime altre cose, che inquinano la corretta comprensione.
Nelle steli di Apamea (Siria, III secolo), i reparti legionari di Settimio Severo definiti "lanceari", sono muniti di haste, pila e giavellotti. Eppure sono tutti "lanceari" (fornirò quanto prima le immagini sul sito del Magazine).
Ma come tu dici, Flavio Giuseppe (l'ispiratore del mio secondo romanzo storico per Piemme), afferma l'esistenza dei "lanciari" trecento anni prima di Severo, e ciò indica in maniera inequivocabile una multi composizione della Legione, nella quale le armi come l'Hasta, gli Iacula (giavellotti) o il Pilum, non siano armi che si succedono tra loro nella storia dell'esercito romano, ma che sono onnipresentemente compresenti e adottate in base all'esigenza bellica.
L'esperienza di ArsDimicandi ci porta a ritenere che davvero poco cambiasse tra l'esercito di Veliti, Hastati, Principi e Triari di epoca reubblicana, con quello Imperiale, sebbene una ottimizzazione mirata ad una minore quantità di uomini (salariati) con i medesimi ruoli, nonchè una differenziazione tra limitanei (presidio sui limes) e reparti mobili. Dal punto di vista delle fonti (cioè terminologico, e non tecnico) i lanciari sarebbero i veliti o i triari con lancia di epoca repubblicana, e ancora gli Antesignani alto-imperiali, o i lanceari basso imperiali.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
GLADIVS

Consul





Età: 32
Registrato: 08/06/07 20:06
Messaggi: 1175
GLADIVS is offline 

Località: Campvs Sanvs (Neapolis)
Interessi: Storia, tattica e strategia militare, lettura, armi, arti marziali, lingue, mitologia
Impiego: discente-idroforo
Sito web: http://natosbagliato.s...

MessaggioInviato: Gio Giu 28, 2007 1:11 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ave

aggiungo una domanda, che mi dite del Kontus?quando fu introdotto?era prettamente da cavalleria o la usavano anche i fanti?che differenze aveva rispetto all'hasta?avete qualche immagine a riguardo?grazieeee


Valete!!

_________________
"Dulce et decorum est pro patria mori"
"Fortes fortuna adiuvat"
"Ζεύς σωτήρ καί Νίκη"

Gladivs - Francesco Saverio Quatrano
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Silla

Praefectus





Età: 36
Registrato: 12/03/05 19:25
Messaggi: 830
Silla is offline 

Località: Tergeste




MessaggioInviato: Gio Giu 28, 2007 10:50 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Il contus (Lt.) o kontos (gr.) per in età ellenistica era un'asta lunga da urto da cavalleria - cavalleria macedone e poi quelle orientali. In età imperiale è termine per la cavalleria pesante romana, ma viene usato anche per la fanteria. Il problema è l'interpretazione che si dà al termine greco: è esso pilum o hasta?

Mah! Shocked Tante sono le ipotesi più o meno sensate.... Wink

_________________
Silla/Luca Ventura

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"O straniero, riferisci agli Spartani che qui
noi giacciamo, obbedienti ai loro ordini"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
GLADIVS

Consul





Età: 32
Registrato: 08/06/07 20:06
Messaggi: 1175
GLADIVS is offline 

Località: Campvs Sanvs (Neapolis)
Interessi: Storia, tattica e strategia militare, lettura, armi, arti marziali, lingue, mitologia
Impiego: discente-idroforo
Sito web: http://natosbagliato.s...

MessaggioInviato: Gio Giu 28, 2007 11:05 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

messaggio inserito 2 volte causa errore browser, cancellarlo se possibile
_________________
"Dulce et decorum est pro patria mori"
"Fortes fortuna adiuvat"
"Ζεύς σωτήρ καί Νίκη"

Gladivs - Francesco Saverio Quatrano


Ultima modifica di GLADIVS il Ven Giu 29, 2007 12:08 am, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
GLADIVS

Consul





Età: 32
Registrato: 08/06/07 20:06
Messaggi: 1175
GLADIVS is offline 

Località: Campvs Sanvs (Neapolis)
Interessi: Storia, tattica e strategia militare, lettura, armi, arti marziali, lingue, mitologia
Impiego: discente-idroforo
Sito web: http://natosbagliato.s...

MessaggioInviato: Ven Giu 29, 2007 12:07 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ah quindi kontus non esiste...ho fatto un miscuglio, grazie mille Silla!!sempre puntuale con la sua erudizione a illuminare poveri ignoranti come me Smile
scusate per l'ulteriore domanda, quanto era lunga un'hasta?e un contus?grazzzzie!!
Vale!

_________________
"Dulce et decorum est pro patria mori"
"Fortes fortuna adiuvat"
"Ζεύς σωτήρ καί Νίκη"

Gladivs - Francesco Saverio Quatrano
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Dr Domus

Site Admin


gladiatores


Età: 53
Registrato: 10/03/05 22:31
Messaggi: 1637
Dr Domus is offline 




Sito web: http://www.arsdimicand...

MessaggioInviato: Mar Lug 03, 2007 3:17 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

La nostra febbrile ricerca di termini greco-latini atti a "selezionare" uno specifico strumento offensivo o difensivo, è ainoi impossibile.
Bati pensare che il metodico Polibio usa talvolta per lo scudo della cavalleria del II secolo a.C (notoriamente una Parma tonda alla greca), il termine thyreos, notoriamente scudo oblungo.
In generale i Kontoi sono tutte le lance, ivi comprese le Hastae da 2,4-2,5 metri, quanto Hastae velitarie da lancio.

_________________
Dario Battaglia
Per correttezza, si prega di riportare la fonte degli argomenti qui discussi nel caso vengano girati e argomentati su altri forums
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
GLADIVS

Consul





Età: 32
Registrato: 08/06/07 20:06
Messaggi: 1175
GLADIVS is offline 

Località: Campvs Sanvs (Neapolis)
Interessi: Storia, tattica e strategia militare, lettura, armi, arti marziali, lingue, mitologia
Impiego: discente-idroforo
Sito web: http://natosbagliato.s...

MessaggioInviato: Mar Lug 03, 2007 3:34 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie mille!!
_________________
"Dulce et decorum est pro patria mori"
"Fortes fortuna adiuvat"
"Ζεύς σωτήρ καί Νίκη"

Gladivs - Francesco Saverio Quatrano
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Raphael Petreius

Praefectus





Età: 27
Registrato: 06/09/08 16:34
Messaggi: 819
Raphael Petreius is offline 

Località: Lilianum
Interessi: L' Ars Dimicandi, armi, strategia militare antica, storia romana e antica ( ma anche moderna), Harry Potter
Impiego: Universitario e Combattente amatoriale :D


MessaggioInviato: Dom Mar 08, 2009 6:24 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Quindi i lancearii che ci sono nell'esercito dimicandiano e quidi imperiale, non sarebbero altro che gli antichi triarii????
_________________
"Mors est dulcis et honesta si accipiatur pro patria, Roma"

" - Romani, sumus filii Lupae Capitolinae!!
- Mars Exurge!"


Raphael Petreius /Raffaele Pirozzi
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Flavius Stilicho

Consul





Età: 29
Registrato: 15/06/06 20:44
Messaggi: 1606
Flavius Stilicho is offline 

Località: Avgvsta Pervsia
Interessi: Storia Romana, Tardo Romana- Bizantina, Lettura
Impiego: studente
Sito web: http://franuf1aviosti1...

MessaggioInviato: Lun Mar 09, 2009 5:20 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

Quindi i lancearii che ci sono nell'esercito dimicandiano e quidi imperiale, non sarebbero altro che gli antichi triarii????


Citazione:

In generale i Kontoi sono tutte le lance, ivi comprese le Hastae da 2,4-2,5 metri, quanto Hastae velitarie da lancio.


Raphael, da quale parte del topic lo deduci che i lanceari non siano altro che gli antichi trarii?
Neutral

_________________
Flavius Stilicho

Francesco Bindella

Alme Sol, curru nitido diem qui
promis et celas aliusque et idem
nasceris, possis nihil urbe Roma
visere maius.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Raphael Petreius

Praefectus





Età: 27
Registrato: 06/09/08 16:34
Messaggi: 819
Raphael Petreius is offline 

Località: Lilianum
Interessi: L' Ars Dimicandi, armi, strategia militare antica, storia romana e antica ( ma anche moderna), Harry Potter
Impiego: Universitario e Combattente amatoriale :D


MessaggioInviato: Mar Mar 10, 2009 1:19 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Dr Domus ha scritto:
Ave Tullia!
Dal punto di vista delle fonti (cioè terminologico, e non tecnico) i lanciari sarebbero i veliti o i triari con lancia di epoca repubblicana, e ancora gli Antesignani alto-imperiali, o i lanceari basso imperiali.

_________________
"Mors est dulcis et honesta si accipiatur pro patria, Roma"

" - Romani, sumus filii Lupae Capitolinae!!
- Mars Exurge!"


Raphael Petreius /Raffaele Pirozzi
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Flavius Stilicho

Consul





Età: 29
Registrato: 15/06/06 20:44
Messaggi: 1606
Flavius Stilicho is offline 

Località: Avgvsta Pervsia
Interessi: Storia Romana, Tardo Romana- Bizantina, Lettura
Impiego: studente
Sito web: http://franuf1aviosti1...

MessaggioInviato: Mar Mar 10, 2009 9:51 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Mi pare ci sia scritto "i lanciari sarebbero i veliti o i triari con lancia di epoca repubblicana" ecco perchè ho citato le dimensioni dei Kontoi...
_________________
Flavius Stilicho

Francesco Bindella

Alme Sol, curru nitido diem qui
promis et celas aliusque et idem
nasceris, possis nihil urbe Roma
visere maius.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Raphael Petreius

Praefectus





Età: 27
Registrato: 06/09/08 16:34
Messaggi: 819
Raphael Petreius is offline 

Località: Lilianum
Interessi: L' Ars Dimicandi, armi, strategia militare antica, storia romana e antica ( ma anche moderna), Harry Potter
Impiego: Universitario e Combattente amatoriale :D


MessaggioInviato: Mar Mar 10, 2009 10:30 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Si, perciò ioi vedendo quesa asserzione di Darius ho compreso ciò; non ho capito però: quindi i lanceari sono o no i triarii e i uelites di era repubblicana? Grazie della risposta Mr. Green
_________________
"Mors est dulcis et honesta si accipiatur pro patria, Roma"

" - Romani, sumus filii Lupae Capitolinae!!
- Mars Exurge!"


Raphael Petreius /Raffaele Pirozzi
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Flavius Stilicho

Consul





Età: 29
Registrato: 15/06/06 20:44
Messaggi: 1606
Flavius Stilicho is offline 

Località: Avgvsta Pervsia
Interessi: Storia Romana, Tardo Romana- Bizantina, Lettura
Impiego: studente
Sito web: http://franuf1aviosti1...

MessaggioInviato: Mar Mar 10, 2009 10:32 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Mmm.. io la intenderei così: "essendo Kontos un termine generico, non si può stabilire con assoluta certezza se i suoi portatori fossero più simili ai velites o ai trarii"
_________________
Flavius Stilicho

Francesco Bindella

Alme Sol, curru nitido diem qui
promis et celas aliusque et idem
nasceris, possis nihil urbe Roma
visere maius.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Raphael Petreius

Praefectus





Età: 27
Registrato: 06/09/08 16:34
Messaggi: 819
Raphael Petreius is offline 

Località: Lilianum
Interessi: L' Ars Dimicandi, armi, strategia militare antica, storia romana e antica ( ma anche moderna), Harry Potter
Impiego: Universitario e Combattente amatoriale :D


MessaggioInviato: Mar Mar 10, 2009 10:41 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ah ok, grazie: comunque i lanceari quindi discendono dall'una o l'altra categoria? Se si, penso siano i " figli" dei triarii, in quanto i veliti furono rimpiazzati da reparti specializzati esterni alle legioni, come alcune coorti ausiliari di arcieri. Questa almeno è l'infarinatura scolastica, se ci sono stereotipi superati segnalatmeli! Grazie Mr. Green
_________________
"Mors est dulcis et honesta si accipiatur pro patria, Roma"

" - Romani, sumus filii Lupae Capitolinae!!
- Mars Exurge!"


Raphael Petreius /Raffaele Pirozzi
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Armamento d'Ordinanza Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





ArsDimicandi Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008