Indice del forum

ArsDimicandi Forum

GLADIATORI, ESERCITO ROMANO, ATLETICA PESANTE

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

La dura vita di Arsdimicandi...
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Appassionati e studiosi dicono la loro sulla sperimentazione
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Tvllia

sagittarius





Età: 52
Registrato: 11/03/05 18:24
Messaggi: 2198
Tvllia is offline 

Località: Mvtina
Interessi: tanti
Impiego: impiegata


MessaggioInviato: Dom Mar 05, 2006 10:09 pm    Oggetto:  La dura vita di Arsdimicandi...
Descrizione:
Rispondi citando

Avete cari frequentatori

Quasi quotidianamente mi tocca leggere in altri Forum frasi, o interi post, denigratori e svilenti dell'operato di Arsdimicandi.

Termini come "totalmente privi di fondamento" o "non suppportato da alcuna prova" sono le frasi ricorrenti con le quali si liquidano TUTTI gli articoli pubblicati sul sito.

Il fatto incredibile è che queste "sentenze" sono letteralmente "sputate" da gente che si ritiene nettamente al di sopra di tutti (noi e altri), tranne ovviamente dei "veri storici" coloro cioè che hanno speso anni della loro vita a studiare di queste cose, con risultati veritieri (quelli sì) quindi i soli che si possono permettere di elaborare teorie.

Che Gente!!

Parla appunto della gente che sui propri siti non ha mai avuto in coraggio di pubblicare nemmeno una virgola che non sia già stata scritta da altri, però poi si sente in pieno diritto di criticare Arsdimicandi perchè dice la sua...

Invidia credo, solamente invidia.
Addirittura queste persone dimostrano di provare molto fastidio quando qualche frequentatore di quei forum si permette di citare Arsdimicandi. Il problema per loro è che sono in aumento le persone che citano il nome di Arsdimicandi ad indicare "NOVITA' - Aria Nuova".

Un pò li compiango; in questa opera di presunta stroncatura ai nostri danni si rivelano patetici e non fanno altro che spronarci ancor di più a proseguire su questa strada. Se con le parole si alza il brusio, allora vuol dire che si sta colpendo nel segno!

Valete

_________________
Tvllia/Rita Lotti

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"Non troveremo mai la verità se ci accontentiamo di ciò che è già stato scoperto.
Quelli che hanno scritto prima di noi non sono dei padroni, ma delle guide.
La verità è aperta a tutti e non è stata ancora trovata per intero"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Dom Mar 05, 2006 10:09 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
Plinius

Princeps Senatus






Registrato: 11/03/05 05:08
Messaggi: 2186
Plinius is offline 

Località: Panormus/Balarmuh




MessaggioInviato: Lun Mar 06, 2006 9:23 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Tutto ciò è frequente e naturale. Dipende dalla formazione ed evoluzione del soggetto che agisce secondo quel canone. Molte volte è l'insicurezza del soggetto in questione a fargli scegliere un modo di agire piuttosto che un altro; altre volte è il deludente confronto tra il proprio operato e quello della persona che si sta denigrando a spingere a colpire.
Mai è presente in persone di apertura mentale e di capacità critiche.
Nè d'altra parte è utile occuparsene oltre i limiti della cronaca. Lo si è detto altre volte.
Forse che la statura di ArsDimicandi viene meno? (escluso che in quei conciliaboli?). Non ci sono le soddisfazioni dei successi nati dai riconoscimenti ufficiali? E se anche non fossero arrivati questi successi, non è per essi che ArsDimicandi ha iniziato questi studi; non è per la visibilità ottenuta che li ha intrapresi. Li ha intrapresi per soddisfare queste curiosità che, per quanto secondarie nelle incombenze quotidiane di chiunque, sono abbastanza presenti quando si rivolge la propria attenzione al "quel" mondo antichista.

Sono dell'idea di soffocare il rincrescimento che spontaneamente nasce dal dileggio di "assenti" o di "convenzionali". Così come di interessarsi delle loro idee logore. D'altro canto è bene riconoscere loro il diritto non solo di pensare diversamente ma anche di esprimere le loro opinioni. In fondo concordo con il mio generale (nell'esercito) che in circostanze analoghe citava un detto della sua marineria regionale e che io espongo in italiano: "Acqua davanti e vento di dietro" (letteralmente: "non te ne occupare e lascia fare purchè non ti disturbino").
Esiste in verità anche una variante dal sapore accidioso, ma dato che non è sobria nè abbastanza elegante io non la cito Smile

Viviamo pertanto questo nostro interesse senza dar peso a questo genere di contrarietà. Abbiamo l'opportunità di vivere in un mondo mentalmente più vasto che non quello del passato e possiamo non subire i contraccolpi che subì Cristoforo Colombo (e qui aggiungo autoironicamente: nientemeno si paragonano a Colombo! Very Happy ) O quello subito dai geologi italiani che nel '900 fascista, in Libia, trovarono discreti pozzi di petrolio e quando relazionarono il Ministero degli Esteri furono sopraffatti da valanghe di risate iniziate dalle qualifiche somme e continuate cortigianamente e cialtronescamente dagli inferiori in crescendo inversamente proporzionale alla qualifica gerarchica posseduta. Non cito Marconi e la sua radio, sperimentata in Gran Bretagna per non sentire più le risa convulse dell'Ufficio Brevetti ed altri, perchè è cosa ugualmente nota.

Tornando a noi dico: Very Happy Tullia, che mattone mi hai fatto scrivere....

_________________
Plinius/Ettore Argan

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma, se un tiranno usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge? (Alcibiade)

Quanto più volgare è l'uomo politico, tanto più stridente è il linguaggio. (P.C. Tacito)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Tvllia

sagittarius





Età: 52
Registrato: 11/03/05 18:24
Messaggi: 2198
Tvllia is offline 

Località: Mvtina
Interessi: tanti
Impiego: impiegata


MessaggioInviato: Lun Mar 06, 2006 9:58 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ave Plinius

Hai ragione quando dici:
Citazione:

Forse che la statura di ArsDimicandi viene meno? (escluso che in quei conciliaboli?). Non ci sono le soddisfazioni dei successi nati dai riconoscimenti ufficiali? E se anche non fossero arrivati questi successi, non è per essi che ArsDimicandi ha iniziato questi studi; non è per la visibilità ottenuta che li ha intrapresi.


Ha perfettamente ragione.

E' il fenomeno in se che, nonostante lo abbiamo ripetuto mille volte, continua a stupirmi perchè totalmente fuori dal mio modo di pensare.
Io sono molto irruenta e prendo fuoco quasi subito... ma dovrei cercare di imparare dall'impassibilità, signorilità e superiorità che dimostra il nostro Admin Dario Battaglia, quando si trova a dialogare con queste persone!

Valete

_________________
Tvllia/Rita Lotti

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"Non troveremo mai la verità se ci accontentiamo di ciò che è già stato scoperto.
Quelli che hanno scritto prima di noi non sono dei padroni, ma delle guide.
La verità è aperta a tutti e non è stata ancora trovata per intero"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Plinius

Princeps Senatus






Registrato: 11/03/05 05:08
Messaggi: 2186
Plinius is offline 

Località: Panormus/Balarmuh




MessaggioInviato: Lun Mar 06, 2006 10:12 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Tullia ha scritto:
Ave Plinius

Hai ragione quando dici:
Citazione:

Forse che la statura di ArsDimicandi viene meno? (escluso che in quei ................................................
visibilità ottenuta che li ha intrapresi.


Ha perfettamente ragione.

E' il fenomeno in se che, nonostante lo abbiamo ripetuto mille volte, continua a stupirmi perchè totalmente fuori dal mio modo di pensare.
Io sono molto irruenta e prendo fuoco quasi subito... ma dovrei cercare di imparare dall'impassibilità, signorilità e superiorità che dimostra il nostro Admin Dario Battaglia, quando si trova a dialogare con queste persone!

Valete


....Distacco.... dunque e proprio senza passione. Se ne è parlato troppo.

_________________
Plinius/Ettore Argan

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma, se un tiranno usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge? (Alcibiade)

Quanto più volgare è l'uomo politico, tanto più stridente è il linguaggio. (P.C. Tacito)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Seneca

Primipilus






Registrato: 19/03/05 16:29
Messaggi: 440
Seneca is offline 






MessaggioInviato: Mar Mar 07, 2006 7:35 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

L'argomento, per quanto fastidioso, è stato dibattuto più volte. Una sola può essere la linea di condotta: occuparci di archeologia sperimentale per trovar risposte ai quesiti che ci interessano.
_________________
Seneca
Roberto Fanelli
Qui ad Atene noi facciamo così .... (Pericle)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Rufus

Gladiator





Età: 58
Registrato: 27/03/06 14:15
Messaggi: 473
Rufus is offline 

Località: bononia




MessaggioInviato: Mer Mar 29, 2006 11:40 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Non dimentichiamo che c'è chi si trova a dover difendere investimenti sbagliati (leggi corazze improbabili che non reggono alla prova sul campo, scarpe inadatte a marciare, equipaggiamenti privi di senso, etc.) senza contare che non tutti coloro che basano le proprie teorie su supposizioni a tavolino sono disposti ad ammettere che la realtà poteva essere diversa da come loro la hanno immaginata (sottolineo immaginata)e che forse sperimentare sul campo sbagliando e riprovando fino a che non si ottiene un modello credibile può essere una buona via per capire. Ma non tutti hanno la mentalità sportiva o la mente aperta...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Dr Domus

Site Admin


gladiatores


Età: 53
Registrato: 10/03/05 22:31
Messaggi: 1637
Dr Domus is offline 




Sito web: http://www.arsdimicand...

MessaggioInviato: Mer Mar 29, 2006 2:47 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ottimi interventi onorevoli membri.
Sono tre i fronti sostanziali di combattimento con queste realtà

I) Non è facile far capire a certa gente che non siamo in combattimento con loro Laughing Divesa cosa è il confronto...
II) La 'ragione' secondo le fonti. Molti hanno criticato certe nostre argomentazioni (vedansi: segmentata, corazza di cuoio, etc)... ma direi che ultimamente questi stessi siti hanno variato il loro atteggiamento. Il che non è a nostro vantaggio, ma a vantaggio di tutti gli appassionati di romanità Razz
III) Come diceva Rufus, dato che la sperimentazione prevede una lunga serie di 'tentativi' e di conseguenti "bocciature", costoro fissano alcuni esperimenti da noi pubblicati, e ne fanno la CAUSA dell'opposizione ad ArsDimicandi. E' un peccato, perchè non hanno compreso il 'metodo' della ricerca.

Ad ogni modo, concordo con tutti voi: il problema non è certo nostro Very Happy

_________________
Dario Battaglia
Per correttezza, si prega di riportare la fonte degli argomenti qui discussi nel caso vengano girati e argomentati su altri forums
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Tvllia

sagittarius





Età: 52
Registrato: 11/03/05 18:24
Messaggi: 2198
Tvllia is offline 

Località: Mvtina
Interessi: tanti
Impiego: impiegata


MessaggioInviato: Mer Mag 10, 2006 1:30 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:
Credevo fosse ovvio a tutti che le colonne sono molto importanti per offrirci una visione generale di come erano i legionari ma non in credo di arrivare fin dentro il particolare delle cerniere.

Scoprire che ci sono gruppi di archeologia sperimentale che invece ritengono più valide le rappresentazioni idealizzate dei legionari rispetto ai ritrovamenti archeologici (quelli invece non sono per niente idealizzati) che dimostrano la presenza di loriche segmentate in metallo, mi fa capire con chi sto discutendo.


Oppure
Citazione:
Non ho mai sminuito l'importanza delle colonne Traiana e Antonina. Dico però che voi (di Ars) la state aumentando. Non facciamo di un'opera di propaganda in cui molte immagini sono idealizzate per essere comprese da un popolo rozzo e ignorante qual'era la plebe di roma, (oppure credi che fossero tutti in tunica parlando di filosofia e tattiche militari?) un album fotografico in cui ogni immagine va studiata per trarne fuori il maggior numero di dettagli possibili. Si tratta di opere imponenti, utilissime per darci uno sguardo generale ma non adatte ai minimi dettagli.


Citazione:
Tullia... faccio i più sentiti auguri a te e al tuo gruppo. Dichiaro di aver sbagliato nel contestare le vostre tesi, ma non perchè voi mi abbiate convinto, ma perchè sono state uno sciocco a credere di poter affrontare una discussione. Alcune risposte mi hanno letteralmente scioccato. Affermare che la colonna Traiana non è un'opera di propaganda e che quindi ciò che vi è rappresentato va accettato fin nei minimi particolari come se fosse un istantanea di 2000 anni fa. Dichiarare che le armature dei legionari dovevano essere comode perchè 20 o 30 uomini e donne moderne, che hanno vissuto con tutte le comodità del XX e XXI secolo, trovano scomodo indossare loriche in metallo. Affermare infine che le tesi di tale gruppo sono vere in quanto sono le più logiche (per chi? e in base a che cosa?)...


Dibattendo su altri forum mi è toccato leggere risposte di questo tipo...

Colui che ha scritto non aveva investimenti da difendere ma, credo io, solo il suo "presunto" e "sicuro" sapere riguardo l'esercito romano.

Il suo non essere d'accordo con le nostre teorie io non lo discuto, ognuno è libero di credere ciò che vuole. E' quell'ergersi da un pulpito e fare la predica che proprio non riesco a comprendere.

Perchè questa totale chiusura ad una qualsiasi nuova teoria? Perchè denigrare così pomposamente il nostro metodo di lavoro? Perchè questa gente si continua ad erge come "monti di saggezza" nei nostri confronti?

Possibile che solo noi di Ars siamo così pazzi da voler a tutti costi scoprire ciò che per tutti gli altri è così chiaro e lampante?

I nostri filmati sul sito dimostrano chiaramente, visibilmente e concretamente le teorie da noi esposte, ma nonostante ciò si vuol continuare ad affermare che i romani combattevano lama contro lama...

Sono sempre più scioccata ed incredula (mi ripeto...).
Io continuo a non comprendere...

Valete

_________________
Tvllia/Rita Lotti

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"Non troveremo mai la verità se ci accontentiamo di ciò che è già stato scoperto.
Quelli che hanno scritto prima di noi non sono dei padroni, ma delle guide.
La verità è aperta a tutti e non è stata ancora trovata per intero"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Rufus

Gladiator





Età: 58
Registrato: 27/03/06 14:15
Messaggi: 473
Rufus is offline 

Località: bononia




MessaggioInviato: Mer Mag 10, 2006 9:49 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Cara Tullia,
Mi viene da ridere...
Io ho fatto per tutta la vita il fabbro ed il muratore, faccio la lotta da quando avevo 12 anni, ho passato la vita digiunando per entrare nelle categorie di peso, faccio scherma, alpinismo, corsa, marcia, pesi...
Passo le mie giornate lavorando sotto la pioggia, la neve, il sole o nella nebbia.
Dire che vivo nelle comodità del XXI°secolo è perlomeno azzardato,
e credo che chi afferma questo dovrebbe confrontarsi con me, ne rimarrebbe stupito.
Forse non tutti, ma qualcuno di noi non è troppo diverso da coloro che ci hanno preceduto, e forse questa gente che scrive è talmente immedesimata nella propria avvilente e femminilizzante modernità da non rendersene conto.
Mi fanno pena.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Tvllia

sagittarius





Età: 52
Registrato: 11/03/05 18:24
Messaggi: 2198
Tvllia is offline 

Località: Mvtina
Interessi: tanti
Impiego: impiegata


MessaggioInviato: Mer Mag 10, 2006 8:08 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Caru Rufus

pena è la parola giusta...
Io mi meraviglio ancora del perchè dibatto di certi argomenti con queste persone.
Mah!

Vale

_________________
Tvllia/Rita Lotti

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"Non troveremo mai la verità se ci accontentiamo di ciò che è già stato scoperto.
Quelli che hanno scritto prima di noi non sono dei padroni, ma delle guide.
La verità è aperta a tutti e non è stata ancora trovata per intero"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
cunctator

Ospite















MessaggioInviato: Mer Mag 10, 2006 9:35 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ave tullia devo dire che mi trovo in perfetto accordo con Rufus avendofatto esperienze molto edificanti tra esercito,judo scoutismo etc..ma voglioricordarti che anche Copernico è stato denigrato prima di veder le sue teorie riconosciute.. Wink in più questi continui attacchi devono servirci per rafforzare le nostre conoscenze e aiutare a riflettere chi ancora stà nel torpore ..
Torna in cima
Tvllia

sagittarius





Età: 52
Registrato: 11/03/05 18:24
Messaggi: 2198
Tvllia is offline 

Località: Mvtina
Interessi: tanti
Impiego: impiegata


MessaggioInviato: Gio Mag 11, 2006 7:57 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Sì sì cunctator,

Non v'è dubbio che la diffidenza e la denigrazione accompagnano sempre chi propone novità. Soprattutto noi che andiamo a toccare ambiti storici così particolari dove gli accademici sono i più restii a voler anche solo valutare queste novità.
Ho parlato con miei amici che si sono laureati da poco in archeologia, ed anche loro mi dicevano la medesima cosa.

E' la violenza degli attacchi, unita alla loro incredibile sicurezza nell'affermare che tutto è già stato scoperto, definito, accertato a lasciarmi sempre più basita.
Ma non voglio ripetere ciò che ho già più volte affermato.

valete

_________________
Tvllia/Rita Lotti

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"Non troveremo mai la verità se ci accontentiamo di ciò che è già stato scoperto.
Quelli che hanno scritto prima di noi non sono dei padroni, ma delle guide.
La verità è aperta a tutti e non è stata ancora trovata per intero"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Appassionati e studiosi dicono la loro sulla sperimentazione Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





ArsDimicandi Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008