Indice del forum

ArsDimicandi Forum

GLADIATORI, ESERCITO ROMANO, ATLETICA PESANTE

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

L'arruolamento
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Gradi e Servizi militari
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Tvllia

sagittarius





Età: 52
Registrato: 11/03/05 18:24
Messaggi: 2198
Tvllia is offline 

Località: Mvtina
Interessi: tanti
Impiego: impiegata


MessaggioInviato: Ven Mag 22, 2009 9:07 am    Oggetto:  L'arruolamento
Descrizione:
Rispondi citando

Come avveniva l'arruolamento nelle legioni nel mondo romano?

Io a tal proprosito recentemente ho letto le "lettere a Traiano" di Plinio il Giovane, libro X.

Di per se la corrispondenza è davvero interessante, ma in un paio di lettere Plinio (governatore della Bitinia) scrive all'imperatore Traiano di un caso anomalo capitatogli, e per il quale chiede consiglio su come agire.

Un suo ufficiale ha scoperto, tra i tirones dell'esercito, due schiavi. Non due liberti, ma due schiavi veri e propri. Dice che hanno già pronunciato il giuramento ma, per fortuna, non sono ancora stati assegnati a nessun reparto, però chiede cosa debba fare di costoro, per i quali dice, la colpa è grave.

Traiano risponde che innanzitutto devono essere rinchiusi e giudicati. Ma bisogna accertarsi di come si siano svolti i fatti quindi di chi siano le colpe. Sono stati arruolati? Sono stati inviati da altri in loro sostituzione? Si sono presentati volontari?
In caso siano stati arruolati, allora si dovrà punire l'uffciale arruolatore che non si è accertatato subito di che condizione fossero. Nel caso in cui invece si siano presentati al posto di altri, sarà colpa di chi li ha fatti presentare. Infine se si sono presentati volontari, allora meritano la morte, perchè nonostante fossero consapevoli della loro condizione, nel momento in cui sono stati riconosciuti idoeni doveva palesare la loro condizione servile, ma non l'hanno fatto.

Evidentemente quindi, le forme di arruolamento nel II sec. d.C. erano due: una chiamata alle armi fatta con campagna di arruolamento (con possibilità di inviare altra persona in propria sostituzione), oppure arruolamento volontario.
Il tutto subordinato alla propria condizione (imprescindibile da sempre): gli schiavi non potevano servire nell'esercito come combattenti.

Questo nel II Sec. d.C., ma prima come avveniva l'arruolamento?


Valete

_________________
Tvllia/Rita Lotti

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"Non troveremo mai la verità se ci accontentiamo di ciò che è già stato scoperto.
Quelli che hanno scritto prima di noi non sono dei padroni, ma delle guide.
La verità è aperta a tutti e non è stata ancora trovata per intero"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Ven Mag 22, 2009 9:07 am    Oggetto: Adv






Torna in cima
Alexandros

Centurio Hastatus






Registrato: 08/08/08 13:59
Messaggi: 204
Alexandros is offline 

Località: Isole del grande verde
Interessi: Disegno, illustrazioni, letture
Impiego: Studente


MessaggioInviato: Ven Mag 22, 2009 11:17 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Tullia dipende da quando intendi per "prima".
Interessandomi prevalentemente di oplitismo (e quindi siam al periodo delle monarchie...se non addirittura prima) ricordo che l'arruolamento a Roma avveniva per Curiae, ovvero una sorta di pagamento in termini umani di cittadini che andavano a combattere.
I cavalieri invece provenivano da quelle superfamiglie che disponevano di tanta ricchezza da poter armare (e sfamare-mantenere) un cavaliere ed il suo seguito.
Non si poneva un limite in base al numero di abitanti, ma in base alla disponibilità economica.

Per gli altri periodi non so di preciso, mi era parso di leggere che al tempo di Cesare si tenessero delle manifestazioni al campo marzio, in cui si andava per reclutare ed essere reclutati in questa o l'altra legione.
Sinceramente però non mi sono mai posto il dubbio...
Mi spiace di non poterti dire di più.

Salute.

_________________
Alexandros-Alessandro Atzeni
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Lucio Donato

Tiro





Età: 31
Registrato: 25/09/06 16:46
Messaggi: 35
Lucio Donato is offline 

Località: Cagliari

Impiego: studente


MessaggioInviato: Ven Mag 22, 2009 11:55 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

vi riporto le notizie scritte sul mio manuale di storia romana e che stò studiando per l'esame!! XD
...in epoca arcaica e quindi monarchica vi erano 3 tribù... quella dei Luceres, quella dei Ramnes e quella dei Tities, non si sà come queste fossero formate (base territoriale o altro...) comunque ognuna di esse doveva fornire un contingente pari a 1000 uomini di fanteria e 100 di cavalleria... così questi 3000 fanti e 300 cavalieri andavano a costituire il primo esercito della Roma monarchica...la prima legione!!
se qualcuno è a conoscenza di fonti migliori è bene se le condivide!! Smile così il professore all'esame lo stendo!! XD

_________________
Forza e onore sempre!! UMPARE!! AD UNUM!!
LUCA BERNARDINI - OPTIO COHORS II SARDORUM
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Alexandros

Centurio Hastatus






Registrato: 08/08/08 13:59
Messaggi: 204
Alexandros is offline 

Località: Isole del grande verde
Interessi: Disegno, illustrazioni, letture
Impiego: Studente


MessaggioInviato: Ven Mag 22, 2009 1:35 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Pare che le curiae riflettessero l'antica ripartizione in tribù della città....ogni tribù aveva dieci curiae, che fornivano 100 uomini (per la fanteria) e dieci cavalieri.
_________________
Alexandros-Alessandro Atzeni
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Gradi e Servizi militari Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





ArsDimicandi Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008