Indice del forum

ArsDimicandi Forum

GLADIATORI, ESERCITO ROMANO, ATLETICA PESANTE

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Cittadini romani nei reparti Ausiliari
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Reparti Ausiliari & Cavalleria
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Dr Domus

Site Admin


gladiatores


Età: 53
Registrato: 10/03/05 22:31
Messaggi: 1637
Dr Domus is offline 




Sito web: http://www.arsdimicand...

MessaggioInviato: Gio Gen 12, 2006 7:17 pm    Oggetto:  Cittadini romani nei reparti Ausiliari
Descrizione:
Rispondi citando

Vi propongo un nostro recente articolo dal quale è possibile intraprendere una interessante discussione su Auxilia e Legionari:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Adv



MessaggioInviato: Gio Gen 12, 2006 7:17 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
Vegezio

Ospite















MessaggioInviato: Lun Gen 23, 2006 7:18 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ave Arsdimicandi,

ho letto l'articolo, complimenti, un'analisi molto bella e concreta.

Comunque, vorrei sottoporvi una tesi un pò provocatoria.

Da premettere che quanto dirò si basa su un punto di vista unicamente giuridico, dato che la tesi "fanteria legionaria=equip.pesante, fanteria ausiliaria=equip. leggero" sia da mandare alle ortiche.

"Perché cn il termine Auxilia vanno indicati i militi non aventi cittadinanza romana".

Ciò è deducibile dal provvedimento di Caracalla, il quale estende la cittadinanza a tutte le aree dell'impero tranne che ai dedictii, ossia popolazioni nn ancora romanizzate o rientranti esclusivamente nell'area d'influenza dell'impero.
Accade così che il termine Auxilia cade in disuso, nn essendoci più "provinciali non cittadini" e si inizia a parlare unicamente di unità foederate, arruolate tra le popolazioni alleate di Roma, che, però al congedo nn ricevevano cittadinanza e se ne tornavano ognuno al proprio paese d'origine.
Spostiamo ora l'attenzione alle riforme militari di Diocleziano e Costantino.
Qui il termine Auxilia viene reintrodotto per indicare alcuni repari delle unità Palatine: gli auxilia palatina. Trattasi, queste in particolare, di unità arruolate tra le popolazioni barbare, che andavano a formare la guardia imperiale (per valide motivazioni politiche, basti pensare a cosa combinarono i Pretoriani) e che venivano addestrate secondo l'uso romano (nn sono sicuro se ricevessero la cittadinanza al congedo, ma nn mi stupirei se così fosse).
Tale situazione "giuridica" appare assai simile ai "non-cittadini" del Principato

P.S. Mi scuso per la lunghezza ricomplimentandomi per tutti i vostri studi. Naturalmente la mia nn vuol'essere una presa di posizione ma un tentativo di guardare l'argomento da più punti di vista. Smile
Torna in cima
Dr Domus

Site Admin


gladiatores


Età: 53
Registrato: 10/03/05 22:31
Messaggi: 1637
Dr Domus is offline 




Sito web: http://www.arsdimicand...

MessaggioInviato: Lun Gen 23, 2006 9:26 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ci mancherebbe Vegetie. Anzi, le tue considerazioni sono molto apprezzate.
Il lasso di riferimento da noi preso va dal I al III secolo d.C., limitatamente a Settimio Severo (esclusi dunque Diocleziano e Costantino).
In questo arco temporale, tutti i milites che svolgono l'Epkrisis (il congedo con acquisizione della cittadinanza e altri benefici civili) non sono certamente cives romani. Dunque facendo riferimento ai papiri e alle iscrizioni dell'esercito romano in Egitto e Siria tra il I e il III secolo, dobbiamo 'accertare' che nonostante le riforme di Caracalla, esistono reparti ausiliari e legioni che contemplano peregrini, non cittadini...
Come invece avrai potuto leggere nell'articolo, eccezion fatta per reparti ausiliari etnici, una reale diversità tra Legionari e Ausiliari non c'è più, nemmeno nello stipendio.
E' ausiliario chi fa' parte di una coors Quingenaria-Miliaria (Cives Romanus o Peregrinus indistintamente). E' Legionario chi faccia parte di una Legione (Cives Romanus o Peregrinus indistintamente).
Auxilia e Legionari non hanno più a che vedere con la cittadinanza, bensì con il tipo di reparto a cui appartengono.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Tito Manlio

Tiro






Registrato: 30/06/05 00:44
Messaggi: 40
Tito Manlio is offline 

Località: Italica provincia




MessaggioInviato: Gio Feb 02, 2006 9:45 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Dice Arsdimicandi:
In questo arco temporale, tutti i milites che svolgono l'Epkrisis (il congedo con acquisizione della cittadinanza e altri benefici civili) non sono certamente cives romani. Dunque facendo riferimento ai papiri e alle iscrizioni dell'esercito romano in Egitto e Siria tra il I e il III secolo, dobbiamo 'accertare' che nonostante le riforme di Caracalla, esistono reparti ausiliari e legioni che contemplano peregrini, non cittadini...

ARs, ribadisco quanto detto in un altro forum: stai gettando lo scompiglio tra noi poveri mortali. Guarda che non lo dico per pura ammirazione (che è ovvio, sia per la profondità sia perchè finalmente è un italiano che dice certe cose) ma ti assicuro che bisogna andare all'università per seguire ogni tuo articolo (o vostro. non so come funzionate a scrivere gli articoli).
E ti assicuro che il mio è un complimento. Però ho appena letto "Lorica vel clivanii" e oltre a essere straordinario, mi perdo un po nelle note, crf., s.v. e cose che non sono rpoprio alla portata di tutti.
Scusa la sincerità Razz

_________________
Antonio Valerio

Se non va bene, non devi agire. Se non è vero, non lo devi dire. L'impulso sia nelle tue mani.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Tvllia

sagittarius





Età: 52
Registrato: 11/03/05 18:24
Messaggi: 2198
Tvllia is offline 

Località: Mvtina
Interessi: tanti
Impiego: impiegata


MessaggioInviato: Lun Feb 06, 2006 9:57 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Avete

Caro Tito nessuna paura nell'esprimere il tuo giudizio sugli articoli pubblicati. Anzi ciò aiuterà l'Admin a cercare di rendere più chiaro possibile (a tutti) ciò che scrive.

Grazie per il tuo contributo.

Valete

_________________
Tvllia/Rita Lotti

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"Non troveremo mai la verità se ci accontentiamo di ciò che è già stato scoperto.
Quelli che hanno scritto prima di noi non sono dei padroni, ma delle guide.
La verità è aperta a tutti e non è stata ancora trovata per intero"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Dr Domus

Site Admin


gladiatores


Età: 53
Registrato: 10/03/05 22:31
Messaggi: 1637
Dr Domus is offline 




Sito web: http://www.arsdimicand...

MessaggioInviato: Lun Feb 06, 2006 10:24 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Mi rendo conto ottimo Tito.
Tieni presente che nonostante pubblichi articoli in cui riporto Cesare o Plinio che con parole loro, affermano che i militari romani usano corazze in cuoio, imbottiture o infeltrimenti di tessuti... ebbene c'è gente che dice che non è vero e che queste non esistevano. Shocked
Pubblico le prove 'concrete' (archeologiche) che le segmentate 'Corbridge' appartengono a una stazione di cavalleria, e c'è gente che dice che non è vero. Shocked Shocked
Insomma, persone che non riescono a leggere le cose inconfutabili e ovvie.

E tutto ciò senza usare un linguaggio "scientifico", ma con parole molto semplici e descrittive. Ti faccio dunque i miei complimenti (assumendomi comunque la responsabilità affidatami da Tullia), per il fatto tu abbia oggettive difficoltà di lettura per il linguaggio squisitamente scientifico di alcuni articoli.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Anonymous

















MessaggioInviato: Lun Feb 06, 2006 11:31 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ho letto sul vostro sito che rappresentate la Coors I Italica. DOmanda: ha a che fare con la Legio I Italica?
Torna in cima
Dr Domus

Site Admin


gladiatores


Età: 53
Registrato: 10/03/05 22:31
Messaggi: 1637
Dr Domus is offline 




Sito web: http://www.arsdimicand...

MessaggioInviato: Mer Feb 08, 2006 3:16 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ave Ospite. Sarebbe gradita una tua identità Web.
Sulla Cohors I Italica che rappresentiamo nel mondo del reenacting, il legame con la storica Legio I Italica non c'è. La Coh.I.Ita è una reparto autonomo di Cittadini Romani, equipaggiati esattamente come i Legionari del II secolo d.C., che assume il delicato ruolo di Grave Armatura come Ala di fanteria nell'epica battaglia di Arriano contro gli Alani (Ektaxis kata alanon).
Se dunque la tua domanda è: "la Coh.I.Ita" è una coorte della Legio I Italica?", la risposta è no.
Se invece ti riferivi al fatto che ci sia una relazione tra la Coh.Ita.Vet di AD e gli amici di Villadose, allora sì. Amicizia, collaborazione e molto altro Wink


Ultima modifica di Dr Domus il Mer Feb 08, 2006 10:50 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Silla

Praefectus





Età: 36
Registrato: 12/03/05 19:25
Messaggi: 830
Silla is offline 

Località: Tergeste




MessaggioInviato: Mer Feb 08, 2006 5:55 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Avete!

Forse quello che può causare confusione è il nome simile ma, se si osserva attentamente, è al tempo stesso ben diverso: mentre la Legio I Italica è, dato il nome, una legione, la Cohors I Italica, presente appunto nella Ektaxis kata Alanon di Arriano, è una coorte ausiliaria di cittadini romani volontari, che in tale battaglia fungeva da baluardo, pesantemente armata, alla fanteria leggera schierata dietro, posizionata all'ala destra del centro formato da due legioni. Questa è la dicitura completa di tale coorte:

cohors I Italica voluntariorum civium Romanorum.

che appunto con una legione, nominalmente, non c'entra niente.... Wink

_________________
Silla/Luca Ventura

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"O straniero, riferisci agli Spartani che qui
noi giacciamo, obbedienti ai loro ordini"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Plinius

Princeps Senatus






Registrato: 11/03/05 05:08
Messaggi: 2186
Plinius is offline 

Località: Panormus/Balarmuh




MessaggioInviato: Mer Feb 08, 2006 6:30 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Very Happy Silla, come sempre all'altezza.
_________________
Plinius/Ettore Argan

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma, se un tiranno usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge? (Alcibiade)

Quanto più volgare è l'uomo politico, tanto più stridente è il linguaggio. (P.C. Tacito)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Dr Domus

Site Admin


gladiatores


Età: 53
Registrato: 10/03/05 22:31
Messaggi: 1637
Dr Domus is offline 




Sito web: http://www.arsdimicand...

MessaggioInviato: Mer Feb 08, 2006 10:46 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Silla invero, in questo caso è ben più che all'altezza. E' Pater Cool
Segreti di Stato Mr. Green
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Silla

Praefectus





Età: 36
Registrato: 12/03/05 19:25
Messaggi: 830
Silla is offline 

Località: Tergeste




MessaggioInviato: Mer Feb 08, 2006 11:11 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Very Happy Very Happy Mr. Green Mr. Green Wink...
_________________
Silla/Luca Ventura

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"O straniero, riferisci agli Spartani che qui
noi giacciamo, obbedienti ai loro ordini"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Dr Domus

Site Admin


gladiatores


Età: 53
Registrato: 10/03/05 22:31
Messaggi: 1637
Dr Domus is offline 




Sito web: http://www.arsdimicand...

MessaggioInviato: Mer Feb 08, 2006 11:15 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

E i segreti di Stato mi impongono di non poter raccontare cosa ha combinato in una recente Exercitatio Militaris Cool Question Cool
Altro che il Lucio Cornelio che si è camuffato da Celtiberico per poi fregare tutti a vantaggio dei Romani!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Silla

Praefectus





Età: 36
Registrato: 12/03/05 19:25
Messaggi: 830
Silla is offline 

Località: Tergeste




MessaggioInviato: Mer Feb 08, 2006 11:21 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Embarassed Embarassed Arsdimicandi, troppo buono... mi fai arrossire... E un Cornelio non dovrebbe... Wink

Sì, beh, me la sono cavata anche in questo caso... Very Happy

_________________
Silla/Luca Ventura

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"O straniero, riferisci agli Spartani che qui
noi giacciamo, obbedienti ai loro ordini"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Dr Domus

Site Admin


gladiatores


Età: 53
Registrato: 10/03/05 22:31
Messaggi: 1637
Dr Domus is offline 




Sito web: http://www.arsdimicand...

MessaggioInviato: Mer Feb 08, 2006 11:40 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Be Silla, tu sai come funziona nella Coh.I.Ita.Vet.
Sono state accolte Relazioni, Verbali, Encomi e Denuncie, come è di norma dopo una nostra Missione Ufficiale... che ha il suo 'giudizio marziale' davanti al Console Anziano a giugno...
Accidenti, non mi far dire di più! Sono superpartes come Console Giovane. Mr. Green
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Reparti Ausiliari & Cavalleria Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





ArsDimicandi Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008