Indice del forum

ArsDimicandi Forum

GLADIATORI, ESERCITO ROMANO, ATLETICA PESANTE

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

300 ...delusione
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> I Legionari nel Cinema e in Tv
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Silla

Praefectus





Età: 35
Registrato: 12/03/05 19:25
Messaggi: 830
Silla is offline 

Località: Tergeste




MessaggioInviato: Mer Apr 25, 2007 7:02 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Esatto Stilicho Very Happy

Basti pensare che per vincere la Guerra del Peloponneso gli Spartani non sdegnarono affatto l'oro persiano... Wink Appena neanche 60-70 anni dopo le Termopili... Rolling Eyes

_________________
Silla/Luca Ventura

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"O straniero, riferisci agli Spartani che qui
noi giacciamo, obbedienti ai loro ordini"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Mer Apr 25, 2007 7:02 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
Flavius Stilicho

Consul





Età: 28
Registrato: 15/06/06 20:44
Messaggi: 1606
Flavius Stilicho is offline 

Località: Avgvsta Pervsia
Interessi: Storia Romana, Tardo Romana- Bizantina, Lettura
Impiego: studente
Sito web: http://franuf1aviosti1...

MessaggioInviato: Mer Apr 25, 2007 11:08 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

...lo stesso oro che poi Atene non sdegnò per tornare a concepire sogni di gloria Neutral
_________________
Flavius Stilicho

Francesco Bindella

Alme Sol, curru nitido diem qui
promis et celas aliusque et idem
nasceris, possis nihil urbe Roma
visere maius.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Silla

Praefectus





Età: 35
Registrato: 12/03/05 19:25
Messaggi: 830
Silla is offline 

Località: Tergeste




MessaggioInviato: Gio Apr 26, 2007 12:34 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

... e furono infine gentilmente messe fuori dalla porta da Filippo... Bella fine...
_________________
Silla/Luca Ventura

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"O straniero, riferisci agli Spartani che qui
noi giacciamo, obbedienti ai loro ordini"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Gaius Rutilius Lupus

Miles





Età: 42
Registrato: 23/01/06 16:06
Messaggi: 61
Gaius Rutilius Lupus is offline 

Località: Tergestum




MessaggioInviato: Gio Apr 26, 2007 1:26 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Cara Tullia,

e' vero, ci abbiamo provato in quattro e non e' servito a nulla.

Sai l' affetto e la stima che ho nei tuoi confronti quindi chiudo qui ogni eventuale dilungarsi sul punto, che diventerebbe fastidioso e sterile.

Fammi solo dire che

1) alcune frasi del film sono state davvero pronunciate da Leonica (Persiani, volete le nostre armi? Venitele a prendere - Avete tante frecce da oscurare il sole? Bene, allora noi combatteremo all'ombra, altre da altri re Spartani, Agislao per l'appunto, praticamente identiche a quelle riportate nel film nell' incontra tra gli apparentemente "pochi" soldati Spartani e i molti "soldati" messeni e arcadi - prego notare le virgolette volute)

2) che considerare le Termopili una spacconata, scusami, e' davvero fuori luogo.
In una Greci in cui tutti pensavano al loro filosofico *****, l' entrata dei persiani non era stata sufficente a creare un fronte unito per fronteggiare il nemico. Si erano mossi solo i popoli immediatamene a ridosso delle Termopili, i primi che avrebbero subito la distruzione da parte dell' orda orientale, e nulla piu'.
Fu solo l' accordo tra Leonida e Temistocle che dette una mossa alla situazione, ma se Atene accetto' di mandare la flotta in mare, a Leonida fu vietato di schierare l' esercito. Orbene il Re, come ormai tutti sanno, formò la propria guardia reale di 300 opliti che gia' avessero figli (gli Spartani erano i greci a piu' rischio estinzione vista la loro politica di nascite di sangue puro) e si reco' alle Termopili sperando che i persiani sfondassero dal mare e che lo scontro da terra fosse evitabile, specialmente contando sul fatto che i Persiani scontrandosi con i Lacedemoni avrebbero perso la voglia di passare da terra e si sarebbero concentrati sul mare (dove ala flotta ateniese di numero consistente avrebbe potuto affrontarli con giusta proporzione)

Ma Serse perse un sacco di navi per una tempesta e decise di sfondare da terra.
Quando la situazione dopo l' accechiamento si fece tragica i piu' levarono le tende adducendo incredibili scuse e soli i Tebani ed i Messeni (se nn erro) rimaseo con gl Spartani a presidiare le Termopili.

Leonida rispetto' la legge Spartana di nn ritirarsi mai, e spero' di dare con questo gesto l' esempio a tutta la Grecia dell' importanza di combattere un nemico che se non fronteggiato e battuto poteva essere devastante ed azzerante per la civilta' greca.

Cosi' fu, il sacrificio dei 300 e dei Tebani e dei Messeni porto' la Grecia darsi una bella sveglia e a schierare a Platea, agli ordini di Pausania, successore d Leonida, un esercito dal numero sufficente per spaccare Serse e convincerlo che le lance doriche erano troppo dure per il suo divino ******.

Aggiungo un episodio che puo' dare giusta luce alla faccenda delle Termopili: due opliti Spartani, Pantide ed Aristodemo, si salvarono per motivi diversi dalle Termopili ( il primo perche' in esplorazione su ordine di Leonida, torno' solo a battaglia conclusa, il secondo per infezione agli occhi nn aveva combattuto il terzo giorno).

Orbene tornati a Sparta il segnale che Leonida e i suoi aveva lanciato era stato cosi' forte per tutti che i due furono assolutamente estromessi da ogni rapporto sociale perche' giudicati vili e codardi.
Pantide si impicco', Aristodemo, accusato apramente e non giusdtificato dall sua condizione fisica perche un' altro oplita nelle sua stesse condizioni aveva deciso comunque di farsi scortare dal suo ilota a combattere seppur CIECO e morire a fianco del Re, si riscatto' a Platea dove si narra combatte' a lungo fuori dalla falange in maniera assolutamente eroica, trainando gli Spartani e tutti i greci alla battaglia e spingendo Pausania, fino ad allora restio, a dover dare il via alle ostilita'.

Come puoi ben vedere il gesto di Leonida diede il via a un movimento di ribellione dei Greci agli invasori, da tutti recepito e da tutti matabolizzato.

Di spaccoata quindi nn si puo' parlare, almeno questo passamelo Tullia.

P.s Io sono assolutamente filospartano, e quel maledetto oro dei persiani per combattere Atene mi sta altamente sul ****, ma si sa, spesso gli uomini ed i re nn sono all' altezza di cio' che rappresentano.

Leonida, invece, lo fu davvero.


Annotazione

Ho sostituito con imprecisato numero di asterischi (*) una parola del tutto inutile nella logica del post: in questo modo si evita che ne seguano altre non proprio eleganti. Il significato non varia.

PLINIUS

_________________
Vis et Honor!

Gaius Rutilius Lupus Achilleus

Roma semper Victrix !
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Flavius Stilicho

Consul





Età: 28
Registrato: 15/06/06 20:44
Messaggi: 1606
Flavius Stilicho is offline 

Località: Avgvsta Pervsia
Interessi: Storia Romana, Tardo Romana- Bizantina, Lettura
Impiego: studente
Sito web: http://franuf1aviosti1...

MessaggioInviato: Gio Apr 26, 2007 6:50 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

In una Greci in cui tutti pensavano al loro filosofico ******


Mi permetto di dissentire Smile gli Ateniesi non erano certo da meno degli Spartani, e Maratona ne è l'esempio più lampante. Immagino che il filosofico deretano fosse un simpatico riferimento ad Atene Mr. Green ma in quel caso fu Sparta a mandare avanti Atene, infatti durante i giochi in onore di Apollo le armi dei Lacedemoni dovevano starsene buone buone nell'armadio Wink

Il vero motivo dell'eroismo Spartano, o almeno il più verosimile, è che per Sparta era molto più conveniente difendersi nel Peloponneso ma così facendo Atene non avrebbe più avuto motivo di rimanere alleata con Sparta. Ora, sappiamo bene tutti che un esercito di 300 uomini è più simbolico che altro, e anche che Sparta non poteva certo sperare di difendersi usando la strettoia di Corinto senza che i filosofici deretani Ateniesi (poggiati sulle loro eccezionali triremi, volute dal lugimirantissimo Temistocle) impedissero lo sbarco Persiano in un qualsiasi punto della costa peloponnesiaca.

Che poi Leonida abbia dimostrato coraggio e abbia combattuto con tanto onore da assurgere a simbolo mondiale di coraggio, è un altro discorso. Ma le guerre, senza politica, sono schermaglie barbariche Cool

_________________
Flavius Stilicho

Francesco Bindella

Alme Sol, curru nitido diem qui
promis et celas aliusque et idem
nasceris, possis nihil urbe Roma
visere maius.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Caesar

Tribunus






Registrato: 15/03/05 23:09
Messaggi: 519
Caesar is offline 






MessaggioInviato: Gio Apr 26, 2007 8:05 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Gaius Rutilius Lupus ha scritto:
Ma Serse perse un sacco di navi per una tempesta e decise di sfondare da terra.


Ma quest'episodio non è accaduto nella precedente invasione o ricordo male? Ricordo però benissimo che Temistocle ingabbiò le pentere persiane nelle acque di Salamina facendole affollare all'inverosimile. In questo modo, le sue più agili e manovriere triere, con azione mordi e fuggi, riuscirono a colarne a picco moltissime: ne naque una vivissima impressione nella flotta nemica che non riuscirono a contrattaccare.

_________________
Caesar
Pietro Silva
Milovan Gilas scrisse che la memoria tende a modificare i fatti per farli quadrare con le necessità del presente.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Seneca

Primipilus






Registrato: 19/03/05 16:29
Messaggi: 440
Seneca is offline 






MessaggioInviato: Gio Apr 26, 2007 8:09 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Flavius Stilicho ha scritto:
Citazione:

In una Greci in cui tutti pensavano al loro filosofico ******


Mi permetto di dissentire Smile gli Ateniesi non erano certo da meno degli Spartani, e Maratona ne è l'esempio più lampante. Immagino che il filosofico der....................................................................................................................................................................................................................................
Che poi Leonida abbia dimostrato coraggio e abbia combattuto con tanto onore da assurgere a simbolo mondiale di coraggio, è un altro discorso. Ma le guerre, senza politica, sono schermaglie barbariche Cool


Smile Condivido l'esattezza delle informazioni storiche, nonchè la visione politica. Questo "tornaconto" era certo alla portata dei politici del periodo senza necessariamente essere esclusivo di noi moderni.

_________________
Seneca
Roberto Fanelli
Qui ad Atene noi facciamo così .... (Pericle)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Gaius Rutilius Lupus

Miles





Età: 42
Registrato: 23/01/06 16:06
Messaggi: 61
Gaius Rutilius Lupus is offline 

Località: Tergestum




MessaggioInviato: Ven Apr 27, 2007 1:12 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Mi pare di aver trascruitto che Temistocl e Leonida si erano divisi i compiti tra mare e terra, quindi nn mi riferivo affatto agli ateniesi, ma a quasi tutti gli altri greci.
_________________
Vis et Honor!

Gaius Rutilius Lupus Achilleus

Roma semper Victrix !
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Tvllia

sagittarius





Età: 50
Registrato: 11/03/05 18:24
Messaggi: 2195
Tvllia is offline 

Località: Mvtina
Interessi: tanti
Impiego: impiegata


MessaggioInviato: Ven Apr 27, 2007 8:14 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Che tu Lupus sia filospartano, ma pare si sia ben capito! Very Happy
Chiudo anche io qui la mia discussione, per gli stessi motivi da te addotti prima.

_________________
Tvllia/Rita Lotti

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"Non troveremo mai la verità se ci accontentiamo di ciò che è già stato scoperto.
Quelli che hanno scritto prima di noi non sono dei padroni, ma delle guide.
La verità è aperta a tutti e non è stata ancora trovata per intero"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Il Pitta

Gallus





Età: 37
Registrato: 20/10/05 17:41
Messaggi: 319
Il Pitta is offline 

Località: Verona
Interessi: Storia, Archeologia, Polemologia, Celtismo
Impiego: Studente
Sito web: http://www.fianna-ap-p...

MessaggioInviato: Mar Lug 10, 2007 5:57 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Versione alternativa di 300....non voletemente...

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Gioal apPalug il Pitta
della stirpe dei Katti
Brennos dei Fianna apPalug

- Gioal Canestrelli -
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Il Pitta

Gallus





Età: 37
Registrato: 20/10/05 17:41
Messaggi: 319
Il Pitta is offline 

Località: Verona
Interessi: Storia, Archeologia, Polemologia, Celtismo
Impiego: Studente
Sito web: http://www.fianna-ap-p...

MessaggioInviato: Mar Lug 10, 2007 6:06 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Non voletemene...e due....

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Gioal apPalug il Pitta
della stirpe dei Katti
Brennos dei Fianna apPalug

- Gioal Canestrelli -
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Silla

Praefectus





Età: 35
Registrato: 12/03/05 19:25
Messaggi: 830
Silla is offline 

Località: Tergeste




MessaggioInviato: Mar Lug 10, 2007 6:12 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Rolling Eyes Rolling Eyes Laughing Laughing Mr. Green
_________________
Silla/Luca Ventura

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"O straniero, riferisci agli Spartani che qui
noi giacciamo, obbedienti ai loro ordini"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Il Pitta

Gallus





Età: 37
Registrato: 20/10/05 17:41
Messaggi: 319
Il Pitta is offline 

Località: Verona
Interessi: Storia, Archeologia, Polemologia, Celtismo
Impiego: Studente
Sito web: http://www.fianna-ap-p...

MessaggioInviato: Mar Lug 10, 2007 6:26 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

GIURO CHE DOPO LA SMETTO....

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


e anche...

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Gioal apPalug il Pitta
della stirpe dei Katti
Brennos dei Fianna apPalug

- Gioal Canestrelli -
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Silla

Praefectus





Età: 35
Registrato: 12/03/05 19:25
Messaggi: 830
Silla is offline 

Località: Tergeste




MessaggioInviato: Mar Lug 10, 2007 6:34 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Pitta.... Shocked Basta!!!!! Rolling Eyes Laughing Laughing Mr. Green Mr. Green
_________________
Silla/Luca Ventura

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"O straniero, riferisci agli Spartani che qui
noi giacciamo, obbedienti ai loro ordini"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
GLADIVS

Consul





Età: 31
Registrato: 08/06/07 20:06
Messaggi: 1175
GLADIVS is offline 

Località: Campvs Sanvs (Neapolis)
Interessi: Storia, tattica e strategia militare, lettura, armi, arti marziali, lingue, mitologia
Impiego: discente-idroforo
Sito web: http://natosbagliato.s...

MessaggioInviato: Mar Lug 10, 2007 6:43 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Confused Confused Confused Confused Confused Confused Neutral Neutral Neutral Neutral Neutral Neutral Neutral
_________________
"Dulce et decorum est pro patria mori"
"Fortes fortuna adiuvat"
"Ζεύς σωτήρ καί Νίκη"

Gladivs - Francesco Saverio Quatrano
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> I Legionari nel Cinema e in Tv Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
Pagina 6 di 9

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





ArsDimicandi Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008