Indice del forum

ArsDimicandi Forum

GLADIATORI, ESERCITO ROMANO, ATLETICA PESANTE

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

su Panorama, 4 pagine su chi pratica oggi il Culto Romano!
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Progetto Pietas
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Genius Cucullatus

Flamen






Registrato: 06/03/06 13:18
Messaggi: 94
Genius Cucullatus is offline 

Località: Val di Sambro (BO)
Interessi: I Nodi dell'Incrocio delle Serpi
Impiego: In Vmbra Pvgnabimvs


MessaggioInviato: Gio Nov 23, 2006 3:05 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Flavio Stilicone ha scritto:

Mi piacerebbe tanto dedicare qualche ora del mio tempo libero a commentarlo e credo lo farò quanto prima, d'altra parte mi piacerebbe ancor più discuterne di persona, magari con un Gentile e un oppositore Wink


Oppositore? Non vedo che senso possa avere essere oppositore di una qualche via spirituale.

Forse vogliamo dare spazio a soggetti che mettano in dubbio la Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo ( Norma che tutti dovrebbero conoscere..)?
Io direi di no.

A titolo informativo, pour parler e a futuro ricordo per i lettori di questa parte del forum:

Articolo 18

Ogni individuo ha il diritto alla libertà di pensiero, coscienza e di RELIGIONE; tale diritto include la libertà di cambiare religione o credo, e la LIBERTA' di manifestare, isolatamente o in comune, sia in pubblico che in privato, la propria religione o il proprio credo nell'insegnamento, nelle pratiche, nel culto e nell'osservanza dei riti.

Articolo 19

Ogni individuo ha il diritto alla libertà di opinione e di espressione, incluso il diritto di non essere molestato per la propria opinione e quello di cercare, ricevere e diffondere informazioni e idee attraverso ogni mezzo e senza riguardo a frontiere.

Tanto si riporta per dovere d'ufficio.

Valete

_________________
"HOMO HOMINI LVPVS"
"SI VIS PACEM PARABELLVM"

)+Genius Cucullatus+(
Tribunus Magister
II Cohors Praetoria Arcana
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Adv



MessaggioInviato: Gio Nov 23, 2006 3:05 am    Oggetto: Adv






Torna in cima
Remvs

Ospite















MessaggioInviato: Gio Nov 30, 2006 8:29 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Avete.....
sinceramente io ho dentro da diversi anni (pochi comunque) un senso di smarrimento nel guardare "i cocci" di questa nostra società così "cristiana"....
perchè non vedo da nessuna parte (salvo rare eccezioni) i suoi valori messi in pratica.....ma solo un richiamarsi ad essi quando fa comodo
(e qui ci metto dentro politicanti e persone "comuni" che sono evidentemente in "torto di coerenza"....)....
io ho smesso da tanto di definirmi Cristiano...forse proprio perchè nelle parole di Cristo e nei suoi concetti ci credo, mentre vedo che "la Cristianità" forse porta avanti qualc'altra cosa.....come da XVI secoli a questa parte del resto.....
ma in questo non ci vedo nulla di diverso dagli "arabic".....
leggendo qua e la si può benissimo vedere come ci siano una infinità di cose mutuate dal Mithraismo nel cristianesimo....
tranne ovviamente i valori, perchè dare dei valori alle masse può essere controproducente per chi ne voglia solo fare "animali da pascolo"....

a parte comunque queste mie personalissime divagazioni per le quali chiedo anticipatamente scusa a chi non la pensa come me, non trovo grandi differenze nel comportamento delle masse tra il paganesimo e il cristianesimo. In che senso? Basta vedere come le varie divinità siano state "trapiantate" da Santi e Madonne varie (con tutto il rispetto ovviamente) che sovrintendono ognuno ad una qualche attività umana.....paro paro come prima anche questo.....già...le masse.....ma se parliamo di Mithraismo e di Legione la questione si fa più complicata....
magari prossimamente vedo di spiegare meglio cosa intendo Wink

scusate lo sfogo personale......

Avete atque valete!
Torna in cima
Flavius Stilicho

Consul





Età: 28
Registrato: 15/06/06 20:44
Messaggi: 1606
Flavius Stilicho is offline 

Località: Avgvsta Pervsia
Interessi: Storia Romana, Tardo Romana- Bizantina, Lettura
Impiego: studente
Sito web: http://franuf1aviosti1...

MessaggioInviato: Sab Dic 02, 2006 2:44 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Genius, tu dici bene in termini puramente logici e legali ma dobbiamo costantemente raffrontarci con la REALTA'... Non mi sembra di scandalizzare nessuno se dico che la realtà di un paese non riflette la sua costituzione Wink ...

Non parliamo poi della "tolleranza", questo concetto (spesso professato come base del nostro pensiero) ha cessato da troppo tempo di guidare le azioni delle persone, per non parlare dei pensieri (si veda alla voce razzismo del dizionario e simili Rolling Eyes )[/quote]

_________________
Flavius Stilicho

Francesco Bindella

Alme Sol, curru nitido diem qui
promis et celas aliusque et idem
nasceris, possis nihil urbe Roma
visere maius.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Genius Cucullatus

Flamen






Registrato: 06/03/06 13:18
Messaggi: 94
Genius Cucullatus is offline 

Località: Val di Sambro (BO)
Interessi: I Nodi dell'Incrocio delle Serpi
Impiego: In Vmbra Pvgnabimvs


MessaggioInviato: Dom Dic 03, 2006 8:01 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Flavio Stilicone ha scritto:
Genius, tu dici bene in termini puramente logici e legali ma dobbiamo costantemente raffrontarci con la REALTA'... Non mi sembra di scandalizzare nessuno se dico che la realtà di un paese non riflette la sua costituzione Wink ...


Per me, la Logica, e il Diritto, sono le uniche Realtà degne di considerazione, e sono a fondamento di qualsiasi disquisizione tra Viri.

Se gli spiriti liberi dovessero preoccuparsi tutte le volte dei pregiudizi, dell'ignoranza, dell'illogicità o peggio, del fanatismo superstizioso, a quest'ora saremmo ancora a saltare da una liana all'altra.

E comunque, a prescindere del gracidar di chicchessià, volenti o nolenti, 'EPPUR SI MUOVE'..

Saluti,

Genius

_________________
"HOMO HOMINI LVPVS"
"SI VIS PACEM PARABELLVM"

)+Genius Cucullatus+(
Tribunus Magister
II Cohors Praetoria Arcana
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Flavius Stilicho

Consul





Età: 28
Registrato: 15/06/06 20:44
Messaggi: 1606
Flavius Stilicho is offline 

Località: Avgvsta Pervsia
Interessi: Storia Romana, Tardo Romana- Bizantina, Lettura
Impiego: studente
Sito web: http://franuf1aviosti1...

MessaggioInviato: Mar Dic 05, 2006 8:04 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Una sola parola: AMMIREVOLE Very Happy
_________________
Flavius Stilicho

Francesco Bindella

Alme Sol, curru nitido diem qui
promis et celas aliusque et idem
nasceris, possis nihil urbe Roma
visere maius.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
fabius

Ospite















MessaggioInviato: Ven Gen 12, 2007 11:29 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Avete tutti!
Auspico anch'io un thread apposito: voglio solo limitarmi per innanzi a ricordare che la conciliazione tra romanità e cristianesimo (specialmente nella sua versione "romana" ossia cattolica) è stata sostenuta da più parti : l'esempio più illustre fu Guido di Giorgio autore della "tradizione romana".
Dalla simbologia all'utilizzo del latino come lingua sacra la chiesa cattolica è stata vista come erede della romanità: che poi tale interpretazione sia condivisibile (io personalmente non la condivido) è appunto un altro discorso.
Torna in cima
Genius Cucullatus

Flamen






Registrato: 06/03/06 13:18
Messaggi: 94
Genius Cucullatus is offline 

Località: Val di Sambro (BO)
Interessi: I Nodi dell'Incrocio delle Serpi
Impiego: In Vmbra Pvgnabimvs


MessaggioInviato: Sab Gen 13, 2007 11:40 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Come dire che un tizio che entra nella casa di un altro, lo uccide, lo rapina dei suoi beni,
possa essere definito "erede"... Rolling Eyes

Saluti,

Genius

_________________
"HOMO HOMINI LVPVS"
"SI VIS PACEM PARABELLVM"

)+Genius Cucullatus+(
Tribunus Magister
II Cohors Praetoria Arcana
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Tvllia

sagittarius





Età: 50
Registrato: 11/03/05 18:24
Messaggi: 2195
Tvllia is offline 

Località: Mvtina
Interessi: tanti
Impiego: impiegata


MessaggioInviato: Sab Gen 13, 2007 1:46 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Convengo con Genius.
Anche io non vedo come possa definirsi la religione cristina "erede" della religione degli antichi.
I religiosi della religione cristiana furono invece molto scaltri nell'usurpare i simboli della religione dei gentili, appropriandosene e facendoli propri, insinuandosi nella vita dei gentili sostituendo a poco a poco e riconducendo a se, le forme di culto, le festività, gli dei (trasfromandoli in santi), in modo da prenderne il posto, non l'eredità.
E la religione cristiana non ha mai cercato una continuità nè tantomeno una conciliazione con la religione degli antichi, anzi ha sempre avversato con tutte le proprie forze quei simboli e quelle credenze che non poteva fare propri per ovvie ragioni (vedi giochi gladiatori ad esempio).

Ho letto che durante il concilio di Trento, furono adottate drastiche e risolutive azioni affinchè le ultime credenze pagane (mescolate a riti sucessivi) che ancora sopravvivevano nella popolazione sparisserro per sempre (ed erano ancora molte).

_________________
Tvllia/Rita Lotti

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"Non troveremo mai la verità se ci accontentiamo di ciò che è già stato scoperto.
Quelli che hanno scritto prima di noi non sono dei padroni, ma delle guide.
La verità è aperta a tutti e non è stata ancora trovata per intero"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Flavius Stilicho

Consul





Età: 28
Registrato: 15/06/06 20:44
Messaggi: 1606
Flavius Stilicho is offline 

Località: Avgvsta Pervsia
Interessi: Storia Romana, Tardo Romana- Bizantina, Lettura
Impiego: studente
Sito web: http://franuf1aviosti1...

MessaggioInviato: Sab Gen 13, 2007 2:59 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

La cosa che mi sono sempre chiesto è: come mai in tutti quegli anni di persecuzione il Cristianesimo è sopravvissuto fino a diventare la religione dominante e invece il paganesimo ha ceduto in maniera così rapida?

A mio parere una frase del genere deriva dalla supposizione (forse errata) che attualmente e nei secoli passati si sia professato il Cristianesimo che nacque in quel di Nazaret...

Analizzandone a grandi linee la storia, il Cristianesimo ha unito in sé tanto di quel paganesimo da scandalizzare intere generazioni di "eretici"! Ogni qual volta si alzava un dissidente (prontamente incenerito da fuoco tutt'altro che divino Wink ) costui si scagliava contro le abitudini paganeggianti della Chiesa che spesso e volentieri è stata uno strumento di controllo ed esercizio del potere, anche da parte dei Romani.

Così come il Cristianesimo ha santificato le feste pagane, il Paganesimo ha paganizzato quelle cristiane. Il feedback è più forte di quanto si pensi sia sotto l'aspetto dottrinale e dogmatico che sotto quello filosofico-teologico...

Il nostro secolo pieno di contraddizioni e mutamenti repentini stà segnando finalmente la fine del controllo sulla religione personale (che niente ha a che vedere con il termine Religione comunemente usato) ed ecco quindi che, mentre il Cristianesimo cerca di ritrovare sé stesso, nascono ovunque movimenti di ritorno alla concezione della Religione come la intendevano i Romani (ed ecco che mi salvo dall'OT Mr. Green )

_________________
Flavius Stilicho

Francesco Bindella

Alme Sol, curru nitido diem qui
promis et celas aliusque et idem
nasceris, possis nihil urbe Roma
visere maius.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Tvllia

sagittarius





Età: 50
Registrato: 11/03/05 18:24
Messaggi: 2195
Tvllia is offline 

Località: Mvtina
Interessi: tanti
Impiego: impiegata


MessaggioInviato: Sab Gen 13, 2007 6:26 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ottime argomentazioni Flavius.

E concordo.

A proposito delle persecuzioni dei Cristiani, anche in questo caso furono esagerate volutamente, ad arte.
Le persecuzioni furono in realtà ben poche, riconducibili a poche decine di casi, ma sicuramente meno di quelle inflitte successivamente dalla Chiesa a tutti coloro che non credevano! Gli antichi erano molto più tolleranti...

_________________
Tvllia/Rita Lotti

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"Non troveremo mai la verità se ci accontentiamo di ciò che è già stato scoperto.
Quelli che hanno scritto prima di noi non sono dei padroni, ma delle guide.
La verità è aperta a tutti e non è stata ancora trovata per intero"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Genius Cucullatus

Flamen






Registrato: 06/03/06 13:18
Messaggi: 94
Genius Cucullatus is offline 

Località: Val di Sambro (BO)
Interessi: I Nodi dell'Incrocio delle Serpi
Impiego: In Vmbra Pvgnabimvs


MessaggioInviato: Lun Gen 15, 2007 11:02 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Flavius Stilicho ha scritto:
La cosa che mi sono sempre chiesto è: come mai in tutti quegli anni di persecuzione il Cristianesimo è sopravvissuto fino a diventare la religione dominante e invece il paganesimo ha ceduto in maniera così rapida?


Tutti quegli anni di persecuzione ?? Very Happy

Paganesimo ceduto in maniera cosi' rapida? Very Happy

Strano vero?

Strano perchè questi due punti sono assolutamente FALSI, e nessun studioso sanamente a-cristiano avvarrà quanto sopra.

L'unica persecuzione storicamente attestata è quella Dioclezianea, sarebbe ora di finirla con le storielle e i miti propagandistici di parte e parlare da uomini LIBERI, con impostazione fredda e scientifica.

Penso a questo punto che sia maturo il momento per aprire un topic 'specifico' su 'Le Falsità della Storiografia Cristiana sulla Religione Romana'
e anche 'La Favola delle Persecuzioni e dei Leoni al Colosseo', e un 'altro ancora : 'le schifezze di Hollywood sulla spiritualità dei Romani'.

Cosi' facciamo un pò d'ordine e un pò di cultura 'investigativa' sul passato, cosa che dovrebbe essere più che gradita a chi ha a cuore i nostri antenati di più che la propaganda di qualsiasi setta.

Saluti,

Genius

_________________
"HOMO HOMINI LVPVS"
"SI VIS PACEM PARABELLVM"

)+Genius Cucullatus+(
Tribunus Magister
II Cohors Praetoria Arcana
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Remvs

Ospite















MessaggioInviato: Lun Gen 15, 2007 5:08 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Genius Cucullatus ha scritto:
Come dire che un tizio che entra nella casa di un altro, lo uccide, lo rapina dei suoi beni,
possa essere definito "erede"... Rolling Eyes

Saluti,

Genius



Very Happy

perchè "come dire"?? così è.....
Torna in cima
Flavius Stilicho

Consul





Età: 28
Registrato: 15/06/06 20:44
Messaggi: 1606
Flavius Stilicho is offline 

Località: Avgvsta Pervsia
Interessi: Storia Romana, Tardo Romana- Bizantina, Lettura
Impiego: studente
Sito web: http://franuf1aviosti1...

MessaggioInviato: Mar Gen 16, 2007 6:54 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Suvvia Genius, non scagliarti contro le mie argomentazioni a priori Wink
quando scrivo cerco di stare attento ai termini e se ho scritto anni, intendevo dire che i termini decenni o secoli era sbagliato tanto quanto ore e minuti... Il rapido riferito al cedimento del paganesimo è ovviamente relativo al tempo in cui è stato religione ufficiale Very Happy
Non pretendo certo di concepire il linguaggio come un Aristotele che gli dava la, tutt'altro che trascurabile, proprietà di corrispondere in maniera biunivoca con la realtà Wink non mi sembra neanche di apparire Cattolico nelle mie analisi, tantomeno "Papalino", sul fatto che i Cristiani si affacciarono al mondo Romano come "scandalo per gli Ebrei e follia per i Gentili" credo non vi sia dubbio neanche per loro stessi dato che ho riportato le parole di un certo Saul di Tarsus Mr. Green

In definitiva: se qualcuno vuole trovare un fondamentalista Cattolico o, più in generale, Cristiano con cui parlare, mi venga a cercare e saprò indicarglielo ma di certo non mi presterò a questo ruolo Wink Exclamation

_________________
Flavius Stilicho

Francesco Bindella

Alme Sol, curru nitido diem qui
promis et celas aliusque et idem
nasceris, possis nihil urbe Roma
visere maius.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Dr Domus

Site Admin


gladiatores


Età: 52
Registrato: 10/03/05 22:31
Messaggi: 1637
Dr Domus is offline 




Sito web: http://www.arsdimicand...

MessaggioInviato: Mer Gen 24, 2007 2:42 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Morale?
Qualcuno pensa che la trattazione di certi argomenti sia pericolosa (il che vorrebbe dire che si fanno cose importanti) oppure si è più semplicemente ignoranti, o peggio ancora non-curiosi? Siamo o no scimmie?
Che devo fare? Trasferire il Forum di AD nel Nord Europa?
Fare tanto gli intellettuali, e poi risultare così timorosi.......
Avanti Gentes, il Discrimen influisce su voi stessi Evil or Very Mad

_________________
Dario Battaglia
Per correttezza, si prega di riportare la fonte degli argomenti qui discussi nel caso vengano girati e argomentati su altri forums
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Tvllia

sagittarius





Età: 50
Registrato: 11/03/05 18:24
Messaggi: 2195
Tvllia is offline 

Località: Mvtina
Interessi: tanti
Impiego: impiegata


MessaggioInviato: Mer Gen 24, 2007 8:13 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

No no, per me la trattazione di questi argomenti non è pericolosa, ma molto interessante.

Svisceriamo questa matassa millenaria che avvolge la religione cristiana dal suo nascere. Qui si discute di storia, non si fanno moralismi od altro.

Vero? Very Happy

_________________
Tvllia/Rita Lotti

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"Non troveremo mai la verità se ci accontentiamo di ciò che è già stato scoperto.
Quelli che hanno scritto prima di noi non sono dei padroni, ma delle guide.
La verità è aperta a tutti e non è stata ancora trovata per intero"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Progetto Pietas Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





ArsDimicandi Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008