Indice del forum

ArsDimicandi Forum

GLADIATORI, ESERCITO ROMANO, ATLETICA PESANTE

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Come funzionava "l'intelligence" romana?
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Tecnica e tattica militare
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Publio Ennio

Tiro





Età: 33
Registrato: 07/06/10 11:31
Messaggi: 21
Publio Ennio is offline 

Località: Pisaurum

Impiego: Buona questa


MessaggioInviato: Dom Giu 13, 2010 3:26 pm    Oggetto:  -
Descrizione:
Rispondi citando

Bè, che stratagemmi simili fossero ricorrenti non ho dubbi, ma mi stupisce molto la "tecnica", il metodo che utilizzavano. Davvero gustoso questo argomento Very Happy

Citazione:
Silla per catturare Giugurta, utilizzo spie a tutti i livelli.

Avevo letto I giorni del potere della McCollough... quella parte è fantastica (anche se naturalmente è un romanzo e non va preso sul serio)!!

Sugli areani/arcani in buona parte sono supposizioni, ma ho trovato tutto sulla libera "enciclopedia", di cui ometto il link per pudore Razz

_________________
Publio Ennio/Armando Famulari

Quando si è in molti, ogni dialogo diventa un'interminabile discussione. Ma in due si raggiunge a volte la saggezza.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Dom Giu 13, 2010 3:26 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
Tvllia

sagittarius





Età: 52
Registrato: 11/03/05 18:24
Messaggi: 2198
Tvllia is offline 

Località: Mvtina
Interessi: tanti
Impiego: impiegata


MessaggioInviato: Dom Giu 13, 2010 10:58 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

DEi mezzi e sotterfugi che Silla utilizzò per catturare Giugurta, ne parla l'autore latino Sallustio nel "Bellum Iugurthinum"

Sigli arcani e robe varie nonso nulla, ma presumo ci sia molta fantasia...

_________________
Tvllia/Rita Lotti

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"Non troveremo mai la verità se ci accontentiamo di ciò che è già stato scoperto.
Quelli che hanno scritto prima di noi non sono dei padroni, ma delle guide.
La verità è aperta a tutti e non è stata ancora trovata per intero"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Plinius

Princeps Senatus






Registrato: 11/03/05 05:08
Messaggi: 2186
Plinius is offline 

Località: Panormus/Balarmuh




MessaggioInviato: Lun Giu 14, 2010 2:58 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Publio Ennio ha scritto:
Non ne sapevo niente...
Quindi fatemi capire, i romani ricorrevano sistematicamente a questi stratagemmi oppure solo saltuariamente?
................................................

*non so voi, ma io cerco sempre di prendere con le pinzette quello che scrivono lì sopra


Questa nuova attività posta al servizio dell'esercito è stata sviluppata per gradi e saltuariamente nel tempo. proprio perché era considerata immorale e sleale rispetto ai loro antichi e iniziali "mores majorum".
Conoscere in anticipo i preparativi del nemico, e secoli prima dell'avversario (specie se politico), era frequente ed attuato dai patrizi appartenenti a fazioni politiche o da patrizi per controllare taluni loro "clientes" non ritenuti fedeli o affidabili. Il fenomeno si accentuò durante l'attrito nato tra i nobili e gli ultimi re e si diffuse durante le guerre annibaliche e le guerre civili. Solo agli inizi dell'impero (98 d.c. come già scritto) fu formalmente creato un corpo specifico con sempre nuovi miglioramenti che istituzionalizzarono il servizio.

_________________
Plinius/Ettore Argan

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma, se un tiranno usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge? (Alcibiade)

Quanto più volgare è l'uomo politico, tanto più stridente è il linguaggio. (P.C. Tacito)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Didacus

Tiro





Età: 42
Registrato: 18/03/09 12:38
Messaggi: 11
Didacus is offline 

Località: Verona




MessaggioInviato: Gio Ago 05, 2010 3:47 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Che letteratura o fonti ci sono che trattano dell'uso dei Frumentarii?
_________________
Diego Donadoni - Verona
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Tvllia

sagittarius





Età: 52
Registrato: 11/03/05 18:24
Messaggi: 2198
Tvllia is offline 

Località: Mvtina
Interessi: tanti
Impiego: impiegata


MessaggioInviato: Gio Ago 05, 2010 7:41 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Io a tal proposito non ne so nulla, ne ho sempre e solo sentito parlare.
Sillaaaaa!!

_________________
Tvllia/Rita Lotti

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"Non troveremo mai la verità se ci accontentiamo di ciò che è già stato scoperto.
Quelli che hanno scritto prima di noi non sono dei padroni, ma delle guide.
La verità è aperta a tutti e non è stata ancora trovata per intero"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Plinius

Princeps Senatus






Registrato: 11/03/05 05:08
Messaggi: 2186
Plinius is offline 

Località: Panormus/Balarmuh




MessaggioInviato: Ven Ago 06, 2010 9:08 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Sul servizio segreto di Roma avevo scritto un articoletto anni addietro nel forum "esercitoromano.com" adesso non più attivo.
La letterutatura su questo argomento non è molto diffusa; anche se sono convinto che reperti archeologici come papiri giaceranno magari nei magazzini di qualche museo.
... Ancora da repertoriare, inventariare e da studiare per mancanza di fondi e di personale.
E dico ciò perché esiste una relazione presentata il 28 dicembre 1969 nel corso della sessione di Storia Antica dell'Associazione Storica Americana.
Università di California, Berkeley. Credo di William. G. SINNIGEN.

Altro autore che se ne è occupato nel suo volume "Guerra segreta nell'antica Roma" è Rose Mary Sheldon. Un volume della Casa editrice LEG che ha trovato alcuni detrattori. Non ti nascondo che quest'ultimo volume tratta l'argomento in modo frammentario ed avendomi ciò urtato l'ho subito messo da parte.

Esiste un altro volume, di cui non ricordo il titolo esatto, mi pare "spionaggio, (oppure le spie) durante le guerra annibaliche".

Ci sono da vedere anche i volumi:
- "The Troops Quartered in the Castra Peregrinorum", JRS 13 (1823);
- Vaglieri, DizEp 3 (1922):
- P.K. Baillie Reynolds; poi Fiebiger, RE 7 (1910)

_________________
Plinius/Ettore Argan

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma, se un tiranno usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge? (Alcibiade)

Quanto più volgare è l'uomo politico, tanto più stridente è il linguaggio. (P.C. Tacito)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Flavius Stilicho

Consul





Età: 29
Registrato: 15/06/06 20:44
Messaggi: 1606
Flavius Stilicho is offline 

Località: Avgvsta Pervsia
Interessi: Storia Romana, Tardo Romana- Bizantina, Lettura
Impiego: studente
Sito web: http://franuf1aviosti1...

MessaggioInviato: Mer Ago 11, 2010 1:48 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Didacus ha scritto:
Che letteratura o fonti ci sono che trattano dell'uso dei Frumentarii?


Una rapida ricerchina sulla Grande Rete mi ha condotto qui:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ossia a pagina 1169 e seguenti di "Acta XII Congressus internationalis epigraphiae graecae et latinae" a cura di Marc Mayer Olivé, Giulia Baratta, Alejandra Guzmán Almagro, nella fattispecie a pagina 1170 (più precisamente nella nota 5), si riporta questa citazione riguardante i frumentarii "CIL VI, 3340: Aurelius Lucianus / frumentarus (sic) / [in] legionem II Itali[cam] / ad frum[e]ntarias[...] / [res curandas] /...."

Che questo possa essere d'aiuto a qualcuno ben ferrato sull'argomento nello spiegarci Wink ...un nome a caso: SILLA Very Happy

_________________
Flavius Stilicho

Francesco Bindella

Alme Sol, curru nitido diem qui
promis et celas aliusque et idem
nasceris, possis nihil urbe Roma
visere maius.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Silla

Praefectus





Età: 36
Registrato: 12/03/05 19:25
Messaggi: 830
Silla is offline 

Località: Tergeste




MessaggioInviato: Lun Ago 16, 2010 8:31 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Sull'iscrizione v'è poco da dire.... il (sic) è commento moderno ad indicare un errore o dialettismo (rispetto al latino "corretto") del lapicidia, ossia frumentarus=frumentarius; le parentesi [] indicano una integrazione moderna perchè l'iscrizione è rovinata, rotta in quei punti. Le / indicano gli a capo dell'iscrizione...
_________________
Silla/Luca Ventura

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"O straniero, riferisci agli Spartani che qui
noi giacciamo, obbedienti ai loro ordini"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Didacus

Tiro





Età: 42
Registrato: 18/03/09 12:38
Messaggi: 11
Didacus is offline 

Località: Verona




MessaggioInviato: Mar Ago 24, 2010 12:20 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie a tutti per i suggerimenti bibliografici! Smile
_________________
Diego Donadoni - Verona
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Tvllia

sagittarius





Età: 52
Registrato: 11/03/05 18:24
Messaggi: 2198
Tvllia is offline 

Località: Mvtina
Interessi: tanti
Impiego: impiegata


MessaggioInviato: Gio Ago 26, 2010 12:08 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Visitando il Museo di Bologna (ogni tanto ritorno a visitarlo e scopro sempre cose nuove:D ) ho trovato anche lì una stele di ben 2 Frumentarii:

La pubblico:

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Tvllia/Rita Lotti

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"Non troveremo mai la verità se ci accontentiamo di ciò che è già stato scoperto.
Quelli che hanno scritto prima di noi non sono dei padroni, ma delle guide.
La verità è aperta a tutti e non è stata ancora trovata per intero"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Silla

Praefectus





Età: 36
Registrato: 12/03/05 19:25
Messaggi: 830
Silla is offline 

Località: Tergeste




MessaggioInviato: Gio Ago 26, 2010 12:36 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Non per essere il solito sapientone saccente, ma, per la fruibilità di tutti, l'iscrizione dice:

D(is) M(anibus) / M(arco) Cuspio / Quieto frum(entario) / leg(ionis) XXX U(lpiae) V(ictricis) / Q(uintus) Flaccinius / Verus frum(entarius) / leg(ionis) eiusdem / h(eres) f(aciendum) c(uravit)

ossia:

Agli Dei Mani. A Marco Cuspio Quieto, frumentario della legione XXX Ulpia Victrix, Quinto Flaccinio Vero, frumentario della stessa legione, in qualità di erede, curò di fare (il monumento, nds)

_________________
Silla/Luca Ventura

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"O straniero, riferisci agli Spartani che qui
noi giacciamo, obbedienti ai loro ordini"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Flavius Stilicho

Consul





Età: 29
Registrato: 15/06/06 20:44
Messaggi: 1606
Flavius Stilicho is offline 

Località: Avgvsta Pervsia
Interessi: Storia Romana, Tardo Romana- Bizantina, Lettura
Impiego: studente
Sito web: http://franuf1aviosti1...

MessaggioInviato: Gio Ago 26, 2010 1:52 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ma continua pure a fare il solito sapientone saccente, così ti tieni in esercizio e torni utile a noi profani Cool Razz Wink Exclamation
_________________
Flavius Stilicho

Francesco Bindella

Alme Sol, curru nitido diem qui
promis et celas aliusque et idem
nasceris, possis nihil urbe Roma
visere maius.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Didacus

Tiro





Età: 42
Registrato: 18/03/09 12:38
Messaggi: 11
Didacus is offline 

Località: Verona




MessaggioInviato: Gio Ago 26, 2010 8:00 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Quindi, se non ho capito male, i frumentarii avevano funzioni di spionaggio, ma esistono riferimenti relativi a cosa effettivamente facevano a livello operativo, o come svolgevano questo compito?

Grazie ancora per tutto.

Magari, poi vi spiego anche perchè continuo a rompervi le scatole con queste domande Very Happy

_________________
Diego Donadoni - Verona
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Plinius

Princeps Senatus






Registrato: 11/03/05 05:08
Messaggi: 2186
Plinius is offline 

Località: Panormus/Balarmuh




MessaggioInviato: Sab Ago 28, 2010 3:27 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Non posso essere così dettagliato come chiedi data la insufficiente divulgazione di questo genere di notizie; sinora sono state conosciute dagli studiosi solo attraverso testi letterari, epigrafia ed altro.
Tuttavia, il loro compito che mi è più noto è quello di osservare, informarsi, porre domande e valutare presenze insolite sia di civili che di militari nelle vicinanze dei posti in cui si recavano per i rifornimenti.
Potevano anche osservare se, quando compravano vettovaglie c'erano altri grandi quantitativi pronti da consegnare ....., o se ne vendevano un quantitativo inferiore a quello loro richiesto pur avendone altro a disposizione ......
Recandosi in avanscoperta sull'itinerario dell'esercito osservavano e domandavano di tutto a contadini, viandanti e pastori......
Per il resto possiamo anche immaginare a grandi linee come procedevano: che so, si fermavano a bere in una osteria (caupona, popina, taberna) per bere o pranzare e "drizzavano le orecchie" o altro.
All'infuori di queste mie considerazioni non posso aggiungere altro.

_________________
Plinius/Ettore Argan

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma, se un tiranno usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge? (Alcibiade)

Quanto più volgare è l'uomo politico, tanto più stridente è il linguaggio. (P.C. Tacito)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Plinius

Princeps Senatus






Registrato: 11/03/05 05:08
Messaggi: 2186
Plinius is offline 

Località: Panormus/Balarmuh




MessaggioInviato: Sab Ago 28, 2010 3:28 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Tvllia ha scritto:
Visitando il Museo di Bologna (ogni tanto ritorno a visitarlo e scopro sempre cose nuove:D ) ho trovato anche lì una stele di ben 2 Frumentarii:

La pubblico:

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Smile Complimenti per l'attenzione nel visitare i musei!

_________________
Plinius/Ettore Argan

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma, se un tiranno usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge? (Alcibiade)

Quanto più volgare è l'uomo politico, tanto più stridente è il linguaggio. (P.C. Tacito)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Tecnica e tattica militare Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





ArsDimicandi Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008