Indice del forum

ArsDimicandi Forum

GLADIATORI, ESERCITO ROMANO, ATLETICA PESANTE

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Chi distingue l'alta uniforme dall'armamento d'ordinanza?
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Armamento da parata
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Tvllia

sagittarius





Età: 52
Registrato: 11/03/05 18:24
Messaggi: 2198
Tvllia is offline 

Località: Mvtina
Interessi: tanti
Impiego: impiegata


MessaggioInviato: Ven Mar 24, 2006 8:53 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Mi sa che aequius ha centrato un punto importante: La cassa.

Quelli che hanno trovato questa cassa, come hanno fatto ad affermare che quella fosse una cassa d'ordinanza di un legionario?
Scusatemi ma mi è balenato un flash: non potrebbe essere questa, per esempio, una cassa di un armaiolo, con vari pezzi di ricambio per le armi ed armature che doveva riparare? O un cavaliere anche. Mi pare di vedere tra i vari elementi presenti punte di lancia ma nessuna di pilum...
Perchè proprio un legionario?

Cosa hanno trovato esattamente dentro a sta' cassa? Tutti gli elementi ivi contenuti sono stati riconosciuti?

Voglio provare a documentarmi in merito. Silla sicuramente, con la sua facoltà di scovare "chicche" assolute, ci potrà essere senz'altro d'aiuto.

aequius, la sperimentazione e la "scoperta" di nuovi elementi porta AD a riformulare le varie ipotesi che abbiamo maturato nel tempo.
Noi cerchiamo di non fossilizzarci mai su di una posizione, ma abbiamo l'umiltà di rimettere sempre tutto in discussione quando ci si presentano davanti nuove prove.
Questo è il sale della sperimentazione di AD.

valete[/u]

_________________
Tvllia/Rita Lotti

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"Non troveremo mai la verità se ci accontentiamo di ciò che è già stato scoperto.
Quelli che hanno scritto prima di noi non sono dei padroni, ma delle guide.
La verità è aperta a tutti e non è stata ancora trovata per intero"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Ven Mar 24, 2006 8:53 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
aequius

Tiro






Registrato: 23/03/06 22:00
Messaggi: 21
aequius is offline 


Interessi: Roma Antica & Europa moderna
Impiego: Giornalista


MessaggioInviato: Sab Mar 25, 2006 12:32 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Tullia ha scritto:

Noi cerchiamo di non fossilizzarci mai su di una posizione, ma abbiamo l'umiltà di rimettere sempre tutto in discussione quando ci si presentano davanti nuove prove.
Questo è il sale della sperimentazione di AD.


Direi che questo è il sale della civiltà e della onesta informazione su cui la civiltà stessa "dovrebbe basarsi".
Non è un caso che ho scelto di collaborare con questo specifico Forum.
Senza togliere il merito ad altri, da questa comunità uscirà qualcosa di davvero interessante Wink
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Rufus

Gladiator





Età: 58
Registrato: 27/03/06 14:15
Messaggi: 473
Rufus is offline 

Località: bononia




MessaggioInviato: Gio Apr 13, 2006 9:13 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Più che il sale della civiltà, direi che è il sale della democrazia.
Vi sono civiltà in cui nulla può essere messo in discussione, per dogmi o regimi politici, ma questo per fortuna non accade spesso in occidente, nè ora, nè tantomeno in passato, se togliamo la lunga parentesi in cui siamo stati dominato da una teocrazia di stampo orientale.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Dr Domus

Site Admin


gladiatores


Età: 53
Registrato: 10/03/05 22:31
Messaggi: 1637
Dr Domus is offline 




Sito web: http://www.arsdimicand...

MessaggioInviato: Ven Apr 14, 2006 12:26 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

AH! Ho capito, parli degli ultimi 40 anni, di Bruce Lee e della gente che va a fare il Ninja! Laughing Laughing Laughing
_________________
Dario Battaglia
Per correttezza, si prega di riportare la fonte degli argomenti qui discussi nel caso vengano girati e argomentati su altri forums
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Aureliano

Ospite















MessaggioInviato: Gio Ago 31, 2006 9:35 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ave!!
Poteti togliermi una curiosità la funzione del custos armorum era solo quello di magazziniere delle armi o manteneva anche tutti gli oggetti dei legionari extra..una specie di magazzineire moderno, in quanto le casse con i beni del legionario mica le poteva sempre portare con se anche in azione?...ed ultima se custos armorum era specificato per un graduato..Grazie Rolling Eyes
Torna in cima
Dr Domus

Site Admin


gladiatores


Età: 53
Registrato: 10/03/05 22:31
Messaggi: 1637
Dr Domus is offline 




Sito web: http://www.arsdimicand...

MessaggioInviato: Gio Ago 31, 2006 12:28 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Salute a te Aureliano.
Hai posto una domanda di estremo interesse.
Presumo che qualunque genere di 'custode' ufficiale equivalesse a ciò che noi oggi diremmo 'graduato'. Forse addirittura con valore prefettizio.
Teniamo presente che anche il Signifer era un Custos di una parte degli stipendia dei soldati, e difatti era un graduato.
Il Custos Armorum poteva esistere sia nelle unità con missione campale che in quelle assegnate a postazioni fisse (castra, castella, turris), come la famosa armeria del Castra Pretorio presa d'assalto da Pretoriani, Ausiliari, Legionari e Classiari nel 69 d.C. dagli Otoniani per far fuori Galba.
Questa specifica è importante, perchè nell'ultimo caso (presidi stabili) il Custos Armorum protegge armi e armamenti di cui i milites sono 'spogliati' in situazioni di non belligeranza. Dunque questa figura è responsabile dell'arsenale tutto e della sua distribuzione in base agli ordini superiori.
Nel secondo caso (reparti campali), le cose sono completamente diverse poichè armi e armamenti sono già distribuiti tra i milites (casse con armamento da parata compreso), ed essi ne rispondono personalmente. Qui il Custos Armorum è semmai il responsabile di tutto l'arsenale di riserva, nonchè di tutto quell'apparato difensivo ed offensivo di ausilio, che costituisce insomma ciò che può essere sostituito sul soldato in base alle specifiche esigenze belliche.
Un esempio: i milites in corazza a segmenti che osserviamo sulla colonna Traiana e che sono impiegati per lo più in opere di costruzione, sulla colonna Antonina li vediamo principalmente in combattimento.
E infatti se nella Traiana essi sono dotati quasi esclusivamente di scuta rettangolari, le diverse esigenze della campagna Antonina ce li ritrae con quelli ovoidali.
La nostra ricerca evidenzia che coorti e legioni disponessero di entrambi; di conseguenza quelli non utilizzati venivano consegnati al Custos Armorum. Lo stesso vale per qualità di corazze, armi da getto, etc.

_________________
Dario Battaglia
Per correttezza, si prega di riportare la fonte degli argomenti qui discussi nel caso vengano girati e argomentati su altri forums
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Aureliano imperator

Ospite















MessaggioInviato: Gio Ago 31, 2006 10:41 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ave!!
Che Giove capitolino ti possa sempre proteggere ...grazie, secondo me l'esercito romano è il primo esercito moderno che appare nella storia, di cui milioni ne parlano ma pochi sanno cosa sia veramente essere legionrio e cosa sia la legione, e grazie a voi ArsDimicandi qualcosa di nuovo riecheggia ...grazie ancora
Torna in cima
Tvllia

sagittarius





Età: 52
Registrato: 11/03/05 18:24
Messaggi: 2198
Tvllia is offline 

Località: Mvtina
Interessi: tanti
Impiego: impiegata


MessaggioInviato: Gio Ago 31, 2006 11:25 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ave Aureliano Imperator

Grazie dei complimenti.

Vale

_________________
Tvllia/Rita Lotti

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"Non troveremo mai la verità se ci accontentiamo di ciò che è già stato scoperto.
Quelli che hanno scritto prima di noi non sono dei padroni, ma delle guide.
La verità è aperta a tutti e non è stata ancora trovata per intero"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Plinius

Princeps Senatus






Registrato: 11/03/05 05:08
Messaggi: 2186
Plinius is offline 

Località: Panormus/Balarmuh




MessaggioInviato: Ven Set 01, 2006 3:59 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Very Happy Ave Aureliano imperator acuto osservatore.
Grazie per le tue lodi. Per noi significano "tempo speso bene" se molti intendono ciò che diciamo da Laughing "lunga pezza"

Bevenuto in questo "collegium" di studiosi che vuole aprirsi anche agli "esterni". Precediamo addirittura Traiano Wink .

_________________
Plinius/Ettore Argan

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma, se un tiranno usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge? (Alcibiade)

Quanto più volgare è l'uomo politico, tanto più stridente è il linguaggio. (P.C. Tacito)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Dr Domus

Site Admin


gladiatores


Età: 53
Registrato: 10/03/05 22:31
Messaggi: 1637
Dr Domus is offline 




Sito web: http://www.arsdimicand...

MessaggioInviato: Sab Nov 18, 2006 3:41 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Infatti Tullia, è bene la cautela per la questione della cassa di Corbridge.
Tuttavia vorrei sottolineare una cosa estremamente importante.
La stessa fonte che cita le casse dei milites, nelle quali si trovano gli armamenti da parata (Flavio Giuseppe), afferma nella stessa opera di come la corazza della cavalleria leggera sia la stessa di tutta la fanteria: dunque l'hamata.
Ora, considerando che ci troviamo nella 2^ metà del I secolo d.C., ossia nel periodo d'oro in cui gli storici collocano la famosa 'segmentata', e poichè proprio in Giudea sono stati ritrovati frammenti di questa corazza a lamine riconducibili guarda caso al I secolo d.C., la domanda non può non sorgere spontanea: Chi usava la segmentata se i soldati indossavano l'hamata? Le risposte che mi vengono sono solo due:

1) o le segmentate erano davvero le corazze da parata
2) o esistevano reparti speciali (i Regii?) con la segmentata

Che ne pensate?

_________________
Dario Battaglia
Per correttezza, si prega di riportare la fonte degli argomenti qui discussi nel caso vengano girati e argomentati su altri forums
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Tvllia

sagittarius





Età: 52
Registrato: 11/03/05 18:24
Messaggi: 2198
Tvllia is offline 

Località: Mvtina
Interessi: tanti
Impiego: impiegata


MessaggioInviato: Sab Nov 18, 2006 6:17 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Interessantissimo questo nuovo spunto che lanci Ars... Cool

Quindi Flavio Giuseppe dice che la corazza della cavalleria leggera era la stessa di tutta fanteria. Ma questo cozza incredibilmente con le teorie che circolano normalmente!! (NB ho detto volutamente teorie... Wink )

Beh a questo punto si ritorna da capo: allora, chi indossava la segmentata in metallo?

I legionari in parata, gli artiglieri(?), reparti speciali (ma quali?)

A mio avviso era una corazza da parata.

Vale

_________________
Tvllia/Rita Lotti

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"Non troveremo mai la verità se ci accontentiamo di ciò che è già stato scoperto.
Quelli che hanno scritto prima di noi non sono dei padroni, ma delle guide.
La verità è aperta a tutti e non è stata ancora trovata per intero"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Remvs

Ospite















MessaggioInviato: Lun Dic 04, 2006 11:41 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

secondo me, cercando di trarre delle conclusioni da tutto il discorso, l'unica affermazione che possiamo fare è che una armatura con spessore 7/10 potrebbe essere l'armatura da parata.....
per le altre siamo punto e a capo.....
però già sarebbe un punto fermo...... Wink
Torna in cima
Tvllia

sagittarius





Età: 52
Registrato: 11/03/05 18:24
Messaggi: 2198
Tvllia is offline 

Località: Mvtina
Interessi: tanti
Impiego: impiegata


MessaggioInviato: Mar Dic 05, 2006 12:11 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ho trovato un'interessante rilievo nel quale compaiono dei Pretoriani con lorica segmentata... Wink
_________________
Tvllia/Rita Lotti

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"Non troveremo mai la verità se ci accontentiamo di ciò che è già stato scoperto.
Quelli che hanno scritto prima di noi non sono dei padroni, ma delle guide.
La verità è aperta a tutti e non è stata ancora trovata per intero"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Lalama

Ospite















MessaggioInviato: Mer Dic 06, 2006 10:56 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Quindi segmentata da praetoriani? O da sentinelle? Come è stato detto in un altro topic..fermo restando che i dati sono veramente scarni e per come la vedo io può anche essere un armatura da fanti, magari solo x le prime linee...che maggiormente subiscono l'attacco di arcieri e frombolieri...
Torna in cima
Lalama

Ospite















MessaggioInviato: Mer Dic 06, 2006 11:00 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

P.s. Tullia secondo me non v'è traccia di pilum nella cassa esclusivamente x una questione di spazio.. la sola parte ferrea è lunga una cinquantina di cm se non sbaglio...
Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Armamento da parata Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 2 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





ArsDimicandi Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008