Indice del forum

ArsDimicandi Forum

GLADIATORI, ESERCITO ROMANO, ATLETICA PESANTE

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

I principi dell'arte militare
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Tecnica e tattica militare
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Flavius Stilicho

Consul





Età: 29
Registrato: 15/06/06 20:44
Messaggi: 1606
Flavius Stilicho is offline 

Località: Avgvsta Pervsia
Interessi: Storia Romana, Tardo Romana- Bizantina, Lettura
Impiego: studente
Sito web: http://franuf1aviosti1...

MessaggioInviato: Lun Feb 09, 2009 2:18 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

Mi sentivo in vena di facile umorismo ieri.....


Surprised IERI Question Diciamo sempre Mr. Green

_________________
Flavius Stilicho

Francesco Bindella

Alme Sol, curru nitido diem qui
promis et celas aliusque et idem
nasceris, possis nihil urbe Roma
visere maius.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Adv



MessaggioInviato: Lun Feb 09, 2009 2:18 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
Raphael Petreius

Praefectus





Età: 27
Registrato: 06/09/08 16:34
Messaggi: 819
Raphael Petreius is offline 

Località: Lilianum
Interessi: L' Ars Dimicandi, armi, strategia militare antica, storia romana e antica ( ma anche moderna), Harry Potter
Impiego: Universitario e Combattente amatoriale :D


MessaggioInviato: Lun Feb 09, 2009 8:07 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Scusa non l'avevo capita, e ti sono venuto dietro Mr. Green
_________________
"Mors est dulcis et honesta si accipiatur pro patria, Roma"

" - Romani, sumus filii Lupae Capitolinae!!
- Mars Exurge!"


Raphael Petreius /Raffaele Pirozzi
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Dr Domus

Site Admin


gladiatores


Età: 53
Registrato: 10/03/05 22:31
Messaggi: 1637
Dr Domus is offline 




Sito web: http://www.arsdimicand...

MessaggioInviato: Lun Feb 09, 2009 11:11 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Logistica, armi, armamenti, preparazione psico-fisica, conoscenze tattiche, intelligence, diplomazia ad ambitu, morale e persino una razionale previsione di "sfortuna" (ricordate il principio del piano A, B, C...?), sono tutti ingredienti del III ed ultimo grado dell'ars dimicandi (intesa come scienza del combattimento): la strategia!
Ha ragione Tullia: scudo spaziale anti nucleare, limes germanicum o una partita a Risiko ripropongono sempre e comunque, pur con scenari e regole diverse (come d'altronde un tempo ed oggi), i medesimi principi della strategia.
La strategia è come la matematica; cambiano solo i numeri, ma le regole sono le stesse; incognite comprese, che sono comprendibili Cool
Il che non vuol dire che una imbarcazione è sempre una imbarcazione per il solo principio che galleggia; certe distinzioni vanno pur fatte tra il Titanic e la canoa di Tarzan. Tarzan non ha mai avuto il pianoforte a coda sulla sua imbarcazione Rolling Eyes

_________________
Dario Battaglia
Per correttezza, si prega di riportare la fonte degli argomenti qui discussi nel caso vengano girati e argomentati su altri forums
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Raphael Petreius

Praefectus





Età: 27
Registrato: 06/09/08 16:34
Messaggi: 819
Raphael Petreius is offline 

Località: Lilianum
Interessi: L' Ars Dimicandi, armi, strategia militare antica, storia romana e antica ( ma anche moderna), Harry Potter
Impiego: Universitario e Combattente amatoriale :D


MessaggioInviato: Dom Mar 08, 2009 2:20 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

C'è da dire che comunque, a mio parere, c'è stata un'enorme rivoluzione con la polvere da sparo: la guerra è diventata sempre più strategia, perchè non si contava più sulla regola " Il più abile vince" ma su " Chi spara per primo vince"; si perde così quel valore necessario che aveva distinto il milite di tutta l'era precedente. La guerra non è più uno scontro tra due schiere armate, ma occupazione lenta di posizioni, approfittando degli errori del nemico.Ed è terrorismo, in quanto gli aerei bombardano le case dei civili e non solo le posizioni militarmente importanti del nemico.

Valete

_________________
"Mors est dulcis et honesta si accipiatur pro patria, Roma"

" - Romani, sumus filii Lupae Capitolinae!!
- Mars Exurge!"


Raphael Petreius /Raffaele Pirozzi
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Flavius Stilicho

Consul





Età: 29
Registrato: 15/06/06 20:44
Messaggi: 1606
Flavius Stilicho is offline 

Località: Avgvsta Pervsia
Interessi: Storia Romana, Tardo Romana- Bizantina, Lettura
Impiego: studente
Sito web: http://franuf1aviosti1...

MessaggioInviato: Lun Mar 09, 2009 5:31 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Cito testualmente dal Don Chisciotte di Cervantes, della cui lettura sono fresco:

"Oh benedetti pure quei secoli nei quali non si conosceva la furia spaventevole degli infernali strumenti di artiglieria, l'inventore dei quali io reputo che ora trovi nell'inferno il premio della sua diabolica invenzione; per la quale fe' sì che un infame e codardo braccio dia morte ad un valoroso cavaliere!" (CAPITOLO XXXVIII - CONTINUA IL SINGOLARE DISCORSO DI DON CHISCIOTTE SOPRA LE ARMI E LE LETTERE)

Di Cervantes va detto che visse a cavallo tra '500 e '600 ossia la fioritura delle armi da fuoco e che fu soldato, partecipò infatti alla battaglia di Lepanto.

Questo per far capire un po' qual'era il sentire di chi si trovava a vivere il contrasto tra l'arte militare di cui abitualmente ci si occupa in questo forum e quella nuova.

Per chi volesse approfondire il discorso di Don Chisciotte (o, meglio, el ingenioso hidalgo Don Quijote de la Mancha) eccovi un bel link:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Smile
_________________
Flavius Stilicho

Francesco Bindella

Alme Sol, curru nitido diem qui
promis et celas aliusque et idem
nasceris, possis nihil urbe Roma
visere maius.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Vincenzo

Miles






Registrato: 17/04/12 12:03
Messaggi: 98
Vincenzo is offline 

Località: Ottaviano (NA)
Interessi: Musica, fotografia reflex, caccia, pesca

Sito web: http://www.hardnheavy.it

MessaggioInviato: Lun Apr 23, 2012 6:26 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Raphael Petreius ha scritto:
Purtroppo la polvere da sparo ha rivoluzionato l'ars dimicandi... l'ha declassata, ha fatto sì che la uirtus, l'abilità in battaglia e tutta la finezza atletica si riducessero a un gesto possibile a tutti come il premere un grilletto. Adesso non uccide chi è più forte, ma solo chi spara per primo. Il nemico non ti affronta, da vero uomo, faccia a faccia, ma nascosto ( come diceva Flauius Stilicho), posto in un angolo, magari alle spalle o dall'alto. La guerra, così come l'hanno concepita gli Americani al tempo della seconda guerra mondiale, ( e così è rimatsa fino ad oggi), è una guerra "vigliacca" : infatti non si affrontano più due eserciti, composti da uomini che sono pronti a morire perchè quello è il proprio mestiere, ma attaccano vilmente civili, città sguarnite, persone inermi, e creano danni, grazie alle bombe nucleari,non solo alle generazioni che hanno scleto di combattere, ma anche ai loro discendenti, impedendo che a distanza di 50 anni dalla firma della pace, si possa avere una vita tranquilla per gli sconfitti. Per mia opinione, forse anche sbagliata, la guerra di oggi non è più guerra, e l'ars militaris si è spenta da molto tempo ormai ( con l'invenzione della polvere da sparo): la guerra di oggi è soltanto terrorismo.


So che questo topic è vecchio ma non potevo non quotarlo. Ma queste sono sparate alla cieca. La guerra è guerra ed è sempre stata tale, cambiano le tecnologie, i metodi di combattimento, ma la guerra è guerra. Tu parli di bombe sui civili, credi che nelle guerre di un tempo non vi fossero stragi di civili? I saccheggi delle città conquistate erano normalissimi. Questo, perdonami, è il classico ragionamento di chi della guerra non ha mai sentito in lontananza nemmeno l'odore. Non prendere le mie come critiche nei tuoi confronti però, bensì come uno spunto di riflessione.

Raphael Petreius ha scritto:
Purtroppo la polvere da sparo ha rivoluzionato l'ars dimicandi... l'ha declassata, ha fatto sì che la uirtus, l'abilità in battaglia e tutta la finezza atletica si riducessero a un gesto possibile a tutti come il premere un grilletto.


Sei lontano anni luce dalla realtà, ma non è una colpa la tua. I requisiti atletici, nelle guerre moderne, sono fondamentali come lo sono sempre stati. Se non hai fiato, se non hai corsa, hai il 50% di probabilità in meno di sopravvivere. Sei fregato. Prendi una unità del'elite dei tempi moderni, falla combattere contro un'unità regolare di fanteria, potrai notare che l'unità d'elite sbaraglierà un'unità di fanteria regolarmente addestrata.
Se fosse come dici tu, "basta premere il grilletto", allora anche un gruppo di poliziotti potrebbe tener testa ad un reparto d'elite, questo è, ovviamente, un assurdo Smile
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Tecnica e tattica militare Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





ArsDimicandi Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008