Indice del forum

ArsDimicandi Forum

GLADIATORI, ESERCITO ROMANO, ATLETICA PESANTE

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

IL GLADIO E IL SUO AGGANCIO
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Armamento d'Ordinanza
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Durus Sardicus Valerio

Centurio Princeps





Età: 36
Registrato: 22/02/07 13:51
Messaggi: 351
Durus Sardicus Valerio is offline 

Località: Milano/Oristano

Impiego: studente/gigolò


MessaggioInviato: Mar Gen 27, 2009 10:46 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

significativo! per le prossime uscite allora sperimentiamo questo tipo di posizione e ne misuriamo gli effetti Surprised
_________________
Spiacque assai a un certo Tito Manlio,
di nobilissima stirpe, di vedere così grande insulto rivolto alla propria nazione e che nessuno
di così numeroso esercito si presentasse.
Manlio, per tale ragione, si fece avanti, non
tollerando che la gloria romana fosse turpemente offuscata da un Gallo.

( davide vallieri)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Adv



MessaggioInviato: Mar Gen 27, 2009 10:46 am    Oggetto: Adv






Torna in cima
Flavius Stilicho

Consul





Età: 29
Registrato: 15/06/06 20:44
Messaggi: 1606
Flavius Stilicho is offline 

Località: Avgvsta Pervsia
Interessi: Storia Romana, Tardo Romana- Bizantina, Lettura
Impiego: studente
Sito web: http://franuf1aviosti1...

MessaggioInviato: Mar Gen 27, 2009 5:34 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

significativo! per le prossime uscite allora sperimentiamo questo tipo di posizione e ne misuriamo gli effetti


Chi provvede a dare una tagliatina al cuoio? Mr. Green

_________________
Flavius Stilicho

Francesco Bindella

Alme Sol, curru nitido diem qui
promis et celas aliusque et idem
nasceris, possis nihil urbe Roma
visere maius.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Durus Sardicus Valerio

Centurio Princeps





Età: 36
Registrato: 22/02/07 13:51
Messaggi: 351
Durus Sardicus Valerio is offline 

Località: Milano/Oristano

Impiego: studente/gigolò


MessaggioInviato: Mer Gen 28, 2009 11:38 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

qualcuno che non vada contro le ire di adriana auauaua
_________________
Spiacque assai a un certo Tito Manlio,
di nobilissima stirpe, di vedere così grande insulto rivolto alla propria nazione e che nessuno
di così numeroso esercito si presentasse.
Manlio, per tale ragione, si fece avanti, non
tollerando che la gloria romana fosse turpemente offuscata da un Gallo.

( davide vallieri)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Flavius Stilicho

Consul





Età: 29
Registrato: 15/06/06 20:44
Messaggi: 1606
Flavius Stilicho is offline 

Località: Avgvsta Pervsia
Interessi: Storia Romana, Tardo Romana- Bizantina, Lettura
Impiego: studente
Sito web: http://franuf1aviosti1...

MessaggioInviato: Mer Gen 28, 2009 3:26 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Si potrebbero sperimentare dei baltei regolabili: quattro buchi, un passante e una cinghia Very Happy
_________________
Flavius Stilicho

Francesco Bindella

Alme Sol, curru nitido diem qui
promis et celas aliusque et idem
nasceris, possis nihil urbe Roma
visere maius.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Raphael Petreius

Praefectus





Età: 27
Registrato: 06/09/08 16:34
Messaggi: 819
Raphael Petreius is offline 

Località: Lilianum
Interessi: L' Ars Dimicandi, armi, strategia militare antica, storia romana e antica ( ma anche moderna), Harry Potter
Impiego: Universitario e Combattente amatoriale :D


MessaggioInviato: Mer Gen 28, 2009 3:46 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Buona idea! anche se io non sperimento Sad
_________________
"Mors est dulcis et honesta si accipiatur pro patria, Roma"

" - Romani, sumus filii Lupae Capitolinae!!
- Mars Exurge!"


Raphael Petreius /Raffaele Pirozzi
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Flavius Stilicho

Consul





Età: 29
Registrato: 15/06/06 20:44
Messaggi: 1606
Flavius Stilicho is offline 

Località: Avgvsta Pervsia
Interessi: Storia Romana, Tardo Romana- Bizantina, Lettura
Impiego: studente
Sito web: http://franuf1aviosti1...

MessaggioInviato: Mer Gen 28, 2009 3:55 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Raphael Petreius ha scritto:
Buona idea! anche se io non sperimento Sad


Su, coraggio! Hai letto le affermazioni di Darius riguardo a come solo con la passione autentica per la Storia ci si può guadagnare il diritto di farla rivivere? Te questa passione ce l'hai, è solo questione di tempo prima che entri a far parte di un gruppo di sperimentazione o ne fondi uno Smile magari evitate di farvi concorrenza tu e GLADIVS Exclamation

_________________
Flavius Stilicho

Francesco Bindella

Alme Sol, curru nitido diem qui
promis et celas aliusque et idem
nasceris, possis nihil urbe Roma
visere maius.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Didacus

Tiro





Età: 42
Registrato: 18/03/09 12:38
Messaggi: 11
Didacus is offline 

Località: Verona




MessaggioInviato: Gio Mar 26, 2009 4:21 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Scusate la domanda, ma mi pongo un quesito guardando alcune raffiugrazioni di soldati romani.
Esiste un motivo del fatto che il gladio è portato sul lato destro del corpo? Immaginando che siano stati pochi i mancini allora, come oggi, non era scomodo sguainare un gladio da quel lato?

_________________
Diego Donadoni - Verona
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Raphael Petreius

Praefectus





Età: 27
Registrato: 06/09/08 16:34
Messaggi: 819
Raphael Petreius is offline 

Località: Lilianum
Interessi: L' Ars Dimicandi, armi, strategia militare antica, storia romana e antica ( ma anche moderna), Harry Potter
Impiego: Universitario e Combattente amatoriale :D


MessaggioInviato: Gio Mar 26, 2009 4:56 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Certo che esiste. Il gladio è un spada relativamnte corta, ovvio quindi che non crei molti problemi nell'estrazione dal fodero sul lato destro con la mano destra. Ciò per evitare un gesto ampio, fuori luogo in un contesto militare romano, in cui il fronte era compatto, e i milites distavano tra loro solo per la grandezza dello scutum. Infatti estrarre dal lato sinistro avrebbe richiesto uno spostamento dello scutum di lato, operazione alquanto complicata se si considerano le condizioni di pressione ( erano molto compatte le formazioni romane), e uno spazio non consentito sempre dalla grauitas dell' acies romana. E non potevano nemmeno "partire" con il gladius in mano, in quanto dovevano prima sbarazzarsi del pilum. Spero di essere stato esaustivo. Vale Mr. Green
_________________
"Mors est dulcis et honesta si accipiatur pro patria, Roma"

" - Romani, sumus filii Lupae Capitolinae!!
- Mars Exurge!"


Raphael Petreius /Raffaele Pirozzi
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Didacus

Tiro





Età: 42
Registrato: 18/03/09 12:38
Messaggi: 11
Didacus is offline 

Località: Verona




MessaggioInviato: Ven Mar 27, 2009 8:39 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie mille per la risposta. Veniva quindi sfoderato girando la mano (quindi con il pollice verso la lama), o veniva afferrato con la mano dritta (con il pollice verso il pomo), dovendo poi cambiare l'impugnatura?
_________________
Diego Donadoni - Verona
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Alexandros

Centurio Hastatus






Registrato: 08/08/08 13:59
Messaggi: 204
Alexandros is offline 

Località: Isole del grande verde
Interessi: Disegno, illustrazioni, letture
Impiego: Studente


MessaggioInviato: Ven Mar 27, 2009 10:48 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Certo che è un metodo parecchio difficile per estrarre una spada...che razza di compressione avevano i soldati per adottare simile tipologia estrattiva?

Didacus, credo che l'estrazione avvenisse con il pollice verso la lama: Se dovevano estrarre il gladio in situazioni di simile difficoltà non credo potessero adoperarsi in svolazzamenti vari... Exclamation Surprised

_________________
Alexandros-Alessandro Atzeni
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Raphael Petreius

Praefectus





Età: 27
Registrato: 06/09/08 16:34
Messaggi: 819
Raphael Petreius is offline 

Località: Lilianum
Interessi: L' Ars Dimicandi, armi, strategia militare antica, storia romana e antica ( ma anche moderna), Harry Potter
Impiego: Universitario e Combattente amatoriale :D


MessaggioInviato: Ven Mar 27, 2009 5:37 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

E poi sarebbe stato troppo difficile estrarre con il pollice sul pomello de gladio, in quanto per rigirare la spada si sarebbe dovuto spostare lo scudo e rompere così quella grauitas propria del fronte astato romano Mr. Green
_________________
"Mors est dulcis et honesta si accipiatur pro patria, Roma"

" - Romani, sumus filii Lupae Capitolinae!!
- Mars Exurge!"


Raphael Petreius /Raffaele Pirozzi
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Didacus

Tiro





Età: 42
Registrato: 18/03/09 12:38
Messaggi: 11
Didacus is offline 

Località: Verona




MessaggioInviato: Lun Mar 30, 2009 10:39 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando


_________________
Diego Donadoni - Verona
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Didacus

Tiro





Età: 42
Registrato: 18/03/09 12:38
Messaggi: 11
Didacus is offline 

Località: Verona




MessaggioInviato: Mer Apr 01, 2009 9:33 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Quindi, il soldato romano doveva estrarre con la mano dello stesso fianco su cui portava il gladio.

Chi come va fa sperimentazione pratica, sa dirmi quanto è "comoda" la cosa?

Grazie mille

_________________
Diego Donadoni - Verona
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Tvllia

sagittarius





Età: 52
Registrato: 11/03/05 18:24
Messaggi: 2198
Tvllia is offline 

Località: Mvtina
Interessi: tanti
Impiego: impiegata


MessaggioInviato: Mer Apr 01, 2009 9:34 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Vi assicuro che l'estrazione del gladio tenuto sulla destra con la mano destra non è affatto problematica o brigosa, anzi è semplice e veloce e ti permette di rimanere sempre al riparo del tuo scudo.
Nulla di strano quindi, dettato dal fatto che ciò è possibile perchè il gladio è abbastanza corto (come diceva bene Petreius)

L'estrazione avviene come se si estraesse una qualsiasi spada tenuta al fianco, con il palmo all'ingiù, solo che la mano ed il braccio si piegano molto verso se stessi, per afferrare correttamente l'elsa.

Valete

_________________
Tvllia/Rita Lotti

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"Non troveremo mai la verità se ci accontentiamo di ciò che è già stato scoperto.
Quelli che hanno scritto prima di noi non sono dei padroni, ma delle guide.
La verità è aperta a tutti e non è stata ancora trovata per intero"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Rufus

Gladiator





Età: 58
Registrato: 27/03/06 14:15
Messaggi: 473
Rufus is offline 

Località: bononia




MessaggioInviato: Mer Apr 01, 2009 10:37 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Confermo che l'estrazione del gladio è semplice e rapida sia verso avanti che all'indietro.
Molto più comoda che se fosse a sinistra, nel qual caso sarebbe veramente problematico estrarlo in combattimento mentre si manovra lo scudo.
Questo ovviamente perchè è appunto un'arma corta.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Armamento d'Ordinanza Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





ArsDimicandi Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008