Indice del forum

ArsDimicandi Forum

GLADIATORI, ESERCITO ROMANO, ATLETICA PESANTE

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

HAU! HAU! Grido Spartano?
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Signa et Imaginis
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Dr Domus

Site Admin


gladiatores


Età: 51
Registrato: 10/03/05 22:31
Messaggi: 1637
Dr Domus is offline 




Sito web: http://www.arsdimicand...

MessaggioInviato: Ven Lug 06, 2007 10:50 pm    Oggetto:  HAU! HAU! Grido Spartano?
Descrizione:
Rispondi citando

Osservo con piacere (ed un pizzico d'ironia) che dal Film '300' vi è stata una moltiplicazione tra i gruppi storici Romano-Celtico-Etruschi d'Italia (sul resto d'Europa vi racconterò entro il mese di Agosto), sull'urlo HAU! perpetrato dagli Spartani di Leonida.
Ora, è interessante chiarire il significato di questa parola greca, e la sua eventuale appartenenza filologica. SOno certo che i contributi non mancheranno.
In lingua greca il termine AU' ripetuto, corrisponde al nostro italiano BAU BAU! Ossia il verso dell'abbaiare! Cani... per intenderci.
Che sia ovvio per i Greci, lo dice per il Vocabolario GI. Che sia ovvio per i Romani (definiti dalle fonti i "Mastini della Guerra"), per cui è dicumentato tanto l'abbaiare dei Cani che il latrare dei Lupi. Ma cosa c'entrano i Celti che lo imitano?

_________________
Dario Battaglia
Per correttezza, si prega di riportare la fonte degli argomenti qui discussi nel caso vengano girati e argomentati su altri forums
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Adv



MessaggioInviato: Ven Lug 06, 2007 10:50 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
GLADIVS

Consul





Età: 30
Registrato: 08/06/07 20:06
Messaggi: 1175
GLADIVS is offline 

Località: Campvs Sanvs (Neapolis)
Interessi: Storia, tattica e strategia militare, lettura, armi, arti marziali, lingue, mitologia
Impiego: discente-idroforo
Sito web: http://natosbagliato.s...

MessaggioInviato: Ven Lug 06, 2007 11:30 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Non vorrei dire corbellerie ma se non ricordo male "l'urlo" dei Greci era qualcosa tipo "Alalalai" anche se non ricordo la fonte e non ne conosco l'attendibilità...
_________________
"Dulce et decorum est pro patria mori"
"Fortes fortuna adiuvat"
"Ζεύς σωτήρ καί Νίκη"

Gladivs - Francesco Saverio Quatrano
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Plinius

Princeps Senatus






Registrato: 11/03/05 05:08
Messaggi: 2186
Plinius is offline 

Località: Panormus/Balarmuh




MessaggioInviato: Sab Lug 07, 2007 8:12 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

"Alalalai" lo ripeteva anche Mussolini quando, propagandisticamente, arrnigava i suoi per indirizzarli su itinerari di gloria e di grandezza: e in quelle circostanze, le prime volte, ne ha spiegato il significato e la provenienza. Ma di AU non sapevo.
Può darsi che gli Spartani usassero questo onomatopeismo per provocare i nemici irridendoli o disprezzandoli?

_________________
Plinius/Ettore Argan

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma, se un tiranno usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge? (Alcibiade)

Quanto più volgare è l'uomo politico, tanto più stridente è il linguaggio. (P.C. Tacito)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Circe

Praefectus





Età: 34
Registrato: 27/09/06 20:04
Messaggi: 822
Circe is offline 

Località: Barcino
Interessi: Imparare ancora un po'
Impiego: veterinaria
Sito web: http://www.fotolog.com...

MessaggioInviato: Sab Lug 07, 2007 3:24 pm    Oggetto:  Re: HAU! HAU! Grido Spartano?
Descrizione:
Rispondi citando

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
...Nacionalidad española. .....
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
..... Residencia española ......
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
.....Catalunya

Spanish nationality. Spanish residence ......
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!




Dr Domus ha scritto:
Osservo con piacere (ed un pizzico d'ironia) che dal Film '300' vi è stata una moltiplicazione tra i gruppi storici Romano-Celtico-Etruschi d'Italia (sul resto d'Europa vi racconterò entro il mese di Agosto), sull'urlo HAU! perpetrato dagli Spartani di Leonida.


Forse l'ho sentito io a Tarraco... Twisted Evil

_________________
Circe/Mònica Carrión Martínez

URBS UBI VER AETERNA EST.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Silla

Praefectus





Età: 34
Registrato: 12/03/05 19:25
Messaggi: 830
Silla is offline 

Località: Tergeste




MessaggioInviato: Sab Lug 07, 2007 5:55 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Eia eia Alala alala lo inventò per primo D'Annunzio prendendo dal greco il verbo "alalazo", che vuol dire levare il grido di guerra. Alalai è un suono onomatopeico che corrisponde al nostro evviva o alalà.

Oltre a quello che ha giustamente sottolineato Dr. Domus, esiste un verbo da questo au che è auo che significa gridare.

Non so, però, se i Greci usassero questo come urlo... non è impossibile.... Wink

_________________
Silla/Luca Ventura

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"O straniero, riferisci agli Spartani che qui
noi giacciamo, obbedienti ai loro ordini"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Tvllia

sagittarius





Età: 50
Registrato: 11/03/05 18:24
Messaggi: 2194
Tvllia is offline 

Località: Mvtina
Interessi: tanti
Impiego: impiegata


MessaggioInviato: Sab Lug 07, 2007 10:49 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Celti?
Anche i Celti avrebbero gridato HAU?
Non mi sembra, o forse non l'ho sentito.

Ho sentito invece gridare appunto HAU! dal gruppo degli Spineti.

_________________
Tvllia/Rita Lotti

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"Non troveremo mai la verità se ci accontentiamo di ciò che è già stato scoperto.
Quelli che hanno scritto prima di noi non sono dei padroni, ma delle guide.
La verità è aperta a tutti e non è stata ancora trovata per intero"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
GLADIVS

Consul





Età: 30
Registrato: 08/06/07 20:06
Messaggi: 1175
GLADIVS is offline 

Località: Campvs Sanvs (Neapolis)
Interessi: Storia, tattica e strategia militare, lettura, armi, arti marziali, lingue, mitologia
Impiego: discente-idroforo
Sito web: http://natosbagliato.s...

MessaggioInviato: Dom Lug 08, 2007 1:18 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

E chi sono?
_________________
"Dulce et decorum est pro patria mori"
"Fortes fortuna adiuvat"
"Ζεύς σωτήρ καί Νίκη"

Gladivs - Francesco Saverio Quatrano
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
cratos

Miles






Registrato: 21/03/05 12:30
Messaggi: 83
cratos is offline 






MessaggioInviato: Lun Lug 09, 2007 5:24 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Vale
Hai ragione silla che "Eia eia Alala alala", Ma l'originale era Alale alala Greco Che affondava le radici nella mitologia, infatti era "il grido di battaglia", una dea, e il grido vagamente assomigliava al gracchiare dei corvi.

Una curiosità tribuno, ma la storia dei mastini della guerra non era di Shakespire?

Cratos
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
GLADIVS

Consul





Età: 30
Registrato: 08/06/07 20:06
Messaggi: 1175
GLADIVS is offline 

Località: Campvs Sanvs (Neapolis)
Interessi: Storia, tattica e strategia militare, lettura, armi, arti marziali, lingue, mitologia
Impiego: discente-idroforo
Sito web: http://natosbagliato.s...

MessaggioInviato: Lun Lug 09, 2007 5:39 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Si se non erro compare in un brano del Giulio Cesare di Shakespeare
_________________
"Dulce et decorum est pro patria mori"
"Fortes fortuna adiuvat"
"Ζεύς σωτήρ καί Νίκη"

Gladivs - Francesco Saverio Quatrano
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Il Pitta

Gallus





Età: 37
Registrato: 20/10/05 17:41
Messaggi: 319
Il Pitta is offline 

Località: Verona
Interessi: Storia, Archeologia, Polemologia, Celtismo
Impiego: Studente
Sito web: http://www.fianna-ap-p...

MessaggioInviato: Mar Lug 10, 2007 11:33 am    Oggetto:  Re: HAU! HAU! Grido Spartano?
Descrizione:
Rispondi citando

Non ho idea di quali Celti vadano in giro a scimmiottare 300...si sa...di gente influenzabile è pieno il mondo....probabilmente sono gli stessi che un po' di anni fa urlavano "LIBERTAAAAAA'!!!!" perché avevano visto Braveheart....

Comunque io sono "innocente"....anche perché per noi Fianna apPalug, che nel nome e nell'insegna portiamo il demone-felino celtico Palug abbaiare sarebbe ancor più assurdo....al massmo facciamo "MIAO!".

Cmq...anche io mi accodo alla perplessità degli altri: sempre saputo che il grido di guerra greco era "Alalai" (alpha-lambda-alpha-lambda-alpha-iota) o "Eleleu" (epsilon-lambda-epsilon-lambda-epsilon-upsilon), a seconda dele trasrizioni degli autori.

D'Annunzio lo ripescò, modificandolo leggermente ("Eia-Eia-Alalà!"), per dare al Fascismo un'alternativa all'anglosassone "Heep-Heep-Hooray!" ("Hip-hip-Hurrà!").


Vi sono fonti che riportano l' "Hau! Hau! Hau!" gridato da opliti greci o legionari romani?

_________________
Gioal apPalug il Pitta
della stirpe dei Katti
Brennos dei Fianna apPalug

- Gioal Canestrelli -
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Rufus

Gladiator





Età: 56
Registrato: 27/03/06 14:15
Messaggi: 473
Rufus is offline 

Località: bononia




MessaggioInviato: Mer Lug 11, 2007 10:47 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Certamente il grido di guerra greco era "Alalai", preceduto dal Peana.
Senofonte lo riporta chiaramente nella sua Anabasi.
Il grido lanciato dagli Spartani nel film 300 è probabilmente una indovinata invenzione della regia.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
GLADIVS

Consul





Età: 30
Registrato: 08/06/07 20:06
Messaggi: 1175
GLADIVS is offline 

Località: Campvs Sanvs (Neapolis)
Interessi: Storia, tattica e strategia militare, lettura, armi, arti marziali, lingue, mitologia
Impiego: discente-idroforo
Sito web: http://natosbagliato.s...

MessaggioInviato: Mer Lug 11, 2007 7:25 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

E che è stato pedissequamente copiato da molte persone Neutral
_________________
"Dulce et decorum est pro patria mori"
"Fortes fortuna adiuvat"
"Ζεύς σωτήρ καί Νίκη"

Gladivs - Francesco Saverio Quatrano
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Dr Domus

Site Admin


gladiatores


Età: 51
Registrato: 10/03/05 22:31
Messaggi: 1637
Dr Domus is offline 




Sito web: http://www.arsdimicand...

MessaggioInviato: Gio Lug 19, 2007 10:13 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Non esiste una specifica dichiarazione di un qualche autore Latino inerente al Cane come "allegoria" del soldato Romano, e tantomeno di urla che lo imitino (almeno, mi pare). La considerazione nasce da una più ampia visione del significato "infero" del cane nella cultura Romana, e dall'altrettanta "infera" associazione tra tutti coloro (tra i destinati a possibile Morte) contemplati dalla medesima cultura.
Il Cane è per eccellenza il simbolo infero, o se si preferisce del Moriturus (il votato alla morte) della civiltà militare romana, rappresentata con eccellenza dai gladiatori (decine e decine di steli funerarie con gladiatori affiancati a un cane). Il Cerbero e il Mito di Ercole, strettamente legato tanto ai Gladiatori che ai Soldati.
Ad ogni modo, una caratteristica della Romanità. Non certo dei Celti.
Infatti il mio Incipit era strettamente legato a un aspetto di "legittimità" dell'urlo HAU! HAU! e non a quello strettamente filologico Wink
Non per niente chi conosce AD sà che predilige il "Carmen" ossia il canto: composito ed articolato, il Coro è la massima espressione di potenza espressiva e Civiltà. Roba da Romani insomma.... Cool

_________________
Dario Battaglia
Per correttezza, si prega di riportare la fonte degli argomenti qui discussi nel caso vengano girati e argomentati su altri forums
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Plinius

Princeps Senatus






Registrato: 11/03/05 05:08
Messaggi: 2186
Plinius is offline 

Località: Panormus/Balarmuh




MessaggioInviato: Ven Lug 20, 2007 6:47 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Doviziosa esposizione.
Dovevo dirlo: anche a costo di essere definito "cortigiano" Very Happy

_________________
Plinius/Ettore Argan

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma, se un tiranno usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge? (Alcibiade)

Quanto più volgare è l'uomo politico, tanto più stridente è il linguaggio. (P.C. Tacito)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Claudio

Centurio Hastatus





Età: 45
Registrato: 06/06/05 19:44
Messaggi: 234
Claudio is offline 

Località: Parma
Interessi: Storia (Antica e Medioevale), disegno, palestra, football americano, rievocazione storica, fantasy e i giochi di ruolo, anche dal vivo, leggere
Impiego: Istruttore fitness, studente, fumettista(?)


MessaggioInviato: Ven Lug 20, 2007 12:23 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Proverei a rispondere sul quesito partendo da un'altra prospettiva.

Secondo me "300" è anche una mirabile opera di sintesi. Mi spiego meglio.
Se guardiamo le figure, le loro anatomie, le vesti, le armature, i paesaggi, le architetture e così via la prima cosa che notiamo è che non sono disegnate come sono in realtà. Non credo che a Miller interessasse disegnare in maniera quasi documentarista il mondo greco durante le Guerre Persiane. Più che altro a Miller interessa raccontare per immagini le sue storie; lo definirei più un narratore che un disegnatore puro o, per dirla alla Wil Eisner, un artista sequenziale puro.
Eppure per arrivare a tale sintesi bisogna aver studiato a fondo la materia, averla masticata e capita. Non si sintetizza l'anatomia umana senza conoscerla. Credo che Miller sia capace di fare prospetti anatomici perfetti, di disegnare perfette armature oplitiche e che sappia esattamente che il Serse che ha rappresentato non è quello della realtà. Probabilmente non gli interessa, non vuole che l'attenzione del lettore si soffermi sulla bellezza e esattezza del disegno per non distoglierlo dal testo. L'emozione della storia deve arrivare immediatamente mentre la vignetta deve essere una sorta di flash.
Lo stesso si potrebbe dire per certi particolari della vicenda. Miller sa benissimo che gli Efori non sono perversi sacerdoti che vivono in eremitaggio su un monte inaccessibile (ma accessibile all'eroe Leonida), ma li tratteggia così in funzione dell'emozione che vuol dare.
E l'urlo degli Spartani si inserisce su questa falsariga: immagino che Miller sapesse, magari anche solo vagamente, degli urli di guerra dei Greci e ne ha fatto una "sintesi" efficace e perfetta per la sua storia, indovinandone il suono che tutti abbiamo sentito o letto.
Non escluderei nemmeno che sia arrivato a tale sintesi attraverso il medesimo ultimo ragionamento di Darius, magari per via indiretta.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Signa et Imaginis Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Vai a pagina 1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 1 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





ArsDimicandi Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008