Indice del forum

ArsDimicandi Forum

GLADIATORI, ESERCITO ROMANO, ATLETICA PESANTE

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Ave gladiatori
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> I Legionari nel Cinema e in Tv
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
yaces

Novicius





Età: 47
Registrato: 24/09/06 21:58
Messaggi: 7
yaces is offline 

Località: controne (SA)

Impiego: produzioni audio-video


MessaggioInviato: Mar Nov 14, 2006 10:13 am    Oggetto:  Ave gladiatori
Descrizione:
Rispondi citando

Purtroppo è vero il cinema fa cattiva scuola.
Basti pensare che solo questa estate ho capito che l'indice alzato era un invenzione americana Laughing
E la cosa più preoccupante deriva dal fatto che se si racconta in giro che non era il dito alzato o all'ingiù a decidere della sorte di un gladiatore oppure che non era un mattattoio dove tutti combattevono contro tutti li è ancora più preoccupante.
Questo ci fa capire che la nostra storia non è più nostra ma di altri che la modificano e la ripropongono a loro modo.
Credo che l'unica soluzione sarebbe quella di realizzare un film che sia alla pari con il "Gladiatore" (parlo di popolarita nel settore cinematografico) e far capire come si combatteva in un arena, come le legioni romane combattevano in battaglie ecc. ecc.
Quindi credo che è inutile guardare i film (vecchi e nuovi) per trovare o capire nuove cose perchè il cinema e spettacolo e se la cavalcata deve essere alla western perchè più spettacolare e un gladiatore uccide altri cento solo con un coltello allora va bene..... Crying or Very sad .. purtroppo
Yaces
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Adv



MessaggioInviato: Mar Nov 14, 2006 10:13 am    Oggetto: Adv






Torna in cima
Ultor

Ospite















MessaggioInviato: Mar Nov 14, 2006 6:43 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Si beh.... ho lavorato per 2 anni a ROMA, che ha visto la collaborazione di Darius e Leo (e prima ancora anche di Lucius).. beh, non mi permetto di parlare in loro vece,però ci vuole poco a dire TOCCHEREBBE FARE UN FILM IN CUI... è vero,piacerebbe a tutti noi... ma rimarrebbe più un documentario per quei pochi ancora che tentano di scoprire la verità..
E' pur vero che si potrebbero evitare tante cavolate, dettate ESCLUSIVAMENTE dall'ignoranza (vedi i combattimenti gladiatori ne Il Gladiatore, film che però adoro).. però il loro ragionamento non è sbagliato: se metto 200 legionari contro 200 legionari,che cozzano e combattono come si deve..e faccio una ripresa dall'alto, sembrano 400 persone che fanno una specie di tiro alla fune...NON SI VEDE NULLA.. meglio allora le spadate più coreografiche...almeno la gente capisce che stanno combattendo.
So che è atroce come ragionamento,ma d'altronde non si parla di convegni di storia e archeologia, si parla di film.... e se capisco noi stessi, che abbiamo nel film uno dei pochi "spazi in cui rivivere almeno visivamente il nostro passato", capisco anche i loro ragionamenti da profani di storia e di tradizioni ,ma da esperti di fotografia e cinema.

Su Roma, ho visto in molti tentare di realizzare delle scene fatte bene storicamente, fedeli alla realtà... e devo dire che se confrontate Roma con il gladiatore, già in molte parti si vedono i risultati dell'onda ars dimicandi... però, le leggi del cinema sono le leggi del cinema. Godetevi i film storici in sè, questo è il mio consiglio (certo..se poi mettono Orlando Bloom come protagonista.....è difficile. eheheh)
Torna in cima
Dr Domus

Site Admin


gladiatores


Età: 53
Registrato: 10/03/05 22:31
Messaggi: 1637
Dr Domus is offline 




Sito web: http://www.arsdimicand...

MessaggioInviato: Sab Nov 18, 2006 11:32 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Sposto qui la risposta di Yaces, poichè per errore evidentemente, è stato aperto un Topic identico:

yaces ha scritto:
Le tue parole sono più che giuste caro ultor ma sappiamo tutti che i film. soprattutto quelli in cui ci sono combattimenti, da quello con le spade a quello con i laser, impressionano di più per quei piccoli accorgimenti costruiti con animazioni ed effetti speciali.
Quindi e pur vero che se vediamo dall'alto 200 romani con tro altri 200 romani non vediamo molto. Però la bravura di un regista non consta soltanto nel realizzare delle belle scene di azione ma un bravo regista sa pure come rendere un azione "morta" in una "viva" sfruttandole tecniche cinematografiche e informatiche più avanzate del momento,( dipende sempre dal badget)prchè il gladiatore è bello soprattutto per come è stato montato, infatti se vedessi le scene cosi come girate avresti lo stesso effetto di vedere quei famosi 200 romani.
Per questo dico che innanzi tutto è importante rccontare la verità, se il film parla di fatti, eventi o cose che si avvicinano al vero, mentre si sono racconti di fantasia vabbè.
Infine si parla di documentario. il doc nonè anch'esso un film?
Esempio il Gladiatore non potrebbe essere un documentario su questo "Ispanico" che uccise l'imperatore romano contribuendo alla trasformazione di roma in repubblica?
E' normale che in un film, soprattutto oggi, gli effetti speciali e scene rese più estreme attirano di più il telespettatore ma la cosa che mi sorprende di più sta nel fatto che se vedo un film fantasy come il Signore degli anelli e vedo un modo di combattere simile alla testugine fa un effetto diverso perchè nella mia concezione quello non è reale mentre se invece lo vedo fare in un film di romani ne fa un altro, perchè?
Allora è il regista che vuole trasformare tutto secondo il proprio gusto e quindi non è un qualcosa che se fatta in un altro modo non piace.
Per finire parlavo di carri. Nel film salvate il soldato Rayan verso la fine ci sono alcune scene dove un carro e dei blindi uccidono quasi tutti (se non ricordo male), giusto, una scena vista dall'alto sarebbe noiosa però nel film il regista a creato dei piani sequanza molto belli dove anche scene lente come quella diventavano importanti e di effetto.

_________________
Dario Battaglia
Per correttezza, si prega di riportare la fonte degli argomenti qui discussi nel caso vengano girati e argomentati su altri forums
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Flavius Stilicho

Consul





Età: 29
Registrato: 15/06/06 20:44
Messaggi: 1606
Flavius Stilicho is offline 

Località: Avgvsta Pervsia
Interessi: Storia Romana, Tardo Romana- Bizantina, Lettura
Impiego: studente
Sito web: http://franuf1aviosti1...

MessaggioInviato: Dom Nov 19, 2006 8:01 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

In effetti è vero che un buon regista non è colui che "vende" scene buone ma colui che riesce a "venderne" di mediocri come se fossero ottime Very Happy Il problema di fondo è che la gente tende sempre più ad essere tracotante nel parlare, spesso da esperti, su argomenti di cui non si sono mai interessati! Potreste dirmi che i registi non parlano con simili pretese, però è davanti agli occhi di tutti l'influenza che un prodotto cinematografico può avere sull'immaginario collettivo Rolling Eyes ... Se i registi, consci di questo loro potenziale divulgativo, iniziassero ad interrogarsi sulla "genuinità" dei contenuti culturali nei loro film non sarebbe certo un'iniziativa deplorevole Wink
_________________
Flavius Stilicho

Francesco Bindella

Alme Sol, curru nitido diem qui
promis et celas aliusque et idem
nasceris, possis nihil urbe Roma
visere maius.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Plinius

Princeps Senatus






Registrato: 11/03/05 05:08
Messaggi: 2186
Plinius is offline 

Località: Panormus/Balarmuh




MessaggioInviato: Dom Nov 19, 2006 8:50 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:
="yaces" ..............................................
............................
Quindi e pur vero che se vediamo dall'alto 200 romani con tro altri 200 romani non vediamo molto. Però la bravura di un regista non consta soltanto nel realizzare delle belle scene di azione ma un bravo regista sa pure come rendere un azione "morta" in una "viva" sfruttandole tecniche cinematografiche e informatiche più avanzate del momento,( dipende sempre dal badget)prchè il gladiatore è bello soprattutto per come è stato montato, infatti se vedessi le scene cosi come girate avresti lo stesso effetto di vedere quei famosi 200 romani. [/quonte]


Una soluzione sarebbe potuta essere un movimento di macchina che avesse ripreso frontalmente o lateramente lo schieramento romano e che, lentamente "a volo d'uccello", avesse portato l'obiettivo della cinepresa sopra le comparse e si fosse soffermato nei momenti del cambio di linea (il recente Rome dell'Hob o come si chiami).
Così sarebbero stati raggiunti due obbiettivi:

- trovare l'approvazione del pubblico, incline alla spettacolarizzazione, (una delle chiavi del successo negli intrattenimenti);
- rendere un buon servizio alla divulgazione allineandosi alla corretta informazione.

_________________
Plinius/Ettore Argan

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma, se un tiranno usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge? (Alcibiade)

Quanto più volgare è l'uomo politico, tanto più stridente è il linguaggio. (P.C. Tacito)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Ultor

Ospite















MessaggioInviato: Lun Nov 20, 2006 2:10 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Naturalmente non mi permetto di parlare...cioè,ci ho lavorato.. però prima di vedere la battaglia di Filippi nella seconda serie (10 giorni di lavoro, a quanto pare 4 minuti e più di scena), non credo di poter dire come sarà...so che combattimenti realistici,con prolusioni,uso dello scudo, mutatio ordinis, e combattimento serrato ed in linea ci sono stati...
è pur vero (e qui torno sull'argomento centrale) che quando poi a noi figuranti e semplici strumenti della regia non è il consulente storico o un nostro addestratore a dirci COMBATTETE..ma il produttore e il responsabile degli effetti visivi,o un qualsivoglia altro elemento a dirci MENTRE CORRETE SUL TAPIRULAN, ATTACCATE COSì...non possiamo certo buttarci in una disquisizione storica eheheh...
Quel che infatti volevo dire è che un regista può interessarsi.. possono esserci tanti nconsulenti adatti,esperti e "giusti al posto giusto"..ma poi la macchina del cinema è composta da tanti altri elementi, che magari si, hanno interesse a che le cose vengano fatte bene..ma non sono onniscenti...
Quindi concordo appieno con la vostra opinione,è anche la mia... tento solo di portarvi la mia esperienza, nella speranza che possiate passare sopra a dettagli scadenti,ma che hanno una motivazione..
se vedrete nella battaglia di Filippi ALCUNE SCENE DI BACKGROUND.. in cui ci sono legionari che combattono in ordine sparso a mucchio, fate come me,immaginate che ci sia stato un disastro tattico e si sia finiti in quel modo eheheh
Torna in cima
Plinius

Princeps Senatus






Registrato: 11/03/05 05:08
Messaggi: 2186
Plinius is offline 

Località: Panormus/Balarmuh




MessaggioInviato: Lun Nov 20, 2006 3:28 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Fuor di dubbio Ultor, fuor di dubbio.
Comprendere il punto di vista della "produzione", quasi sempre votato al risparmio di ciò che non è strettamente necessario in films che tutto sommato restano ampiamente d'evasione e d'intrattenimento, è cosa semplice e opportuna.
In questo forum, come in quelli di altri siti di antichistica, quando vengono discusse queste contingenze, ci si divide sempre nei partiti dei "comprensivi" e dei "rigoristi", e alcuni finiscono per dimenticare il punto di vista della "produzione".
Tuttavia l'alterazione della tattica legionaria può essere giustificata, (non è un documento scientifico di ricostruzione!) mentre la ripresa della cicatrice della vaccinazione antivaiolica di Brad Pitt in Alexander, si sarebbe potuta evitare. Very Happy Non dico che gli si doveva tagliare il braccio Wink Very Happy , ma la si poteva ricoprire con cerone spendendo 3/4 euro!
Per finire segnalo un film dei primi anni '60, "Il grande Costantino" dove in molte scene si vedono tutti i cavalieri rigorosamente senza staffe!

Proprio come hai detto tu, li si devono accettare come sono, salvo poi commentarli tra noi solo per intesa e comunanza di interessi.

_________________
Plinius/Ettore Argan

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma, se un tiranno usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge? (Alcibiade)

Quanto più volgare è l'uomo politico, tanto più stridente è il linguaggio. (P.C. Tacito)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Claudio

Centurio Hastatus





Età: 47
Registrato: 06/06/05 19:44
Messaggi: 234
Claudio is offline 

Località: Parma
Interessi: Storia (Antica e Medioevale), disegno, palestra, football americano, rievocazione storica, fantasy e i giochi di ruolo, anche dal vivo, leggere
Impiego: Istruttore fitness, studente, fumettista(?)


MessaggioInviato: Mar Nov 21, 2006 11:53 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Penso che le cose scritte da Plinius siano giustissime e, per quanto mi senta spesso un "rigoroso", poi, per svariati motivi, mi trovo molto spesso a trovarmi nel partito dei "comprensivi".
Ma c'è un "però" che dà ragione alle motivazioni dei "rigorosi", ossia la pretesa, strombazzata in lungo e in largo, da parte dei registi e non solo, di aver fatto serie ricerche storiche e di essersi attenuti rigorosamente alla realtà "filologica" del periodo. Quasi a differenziarsi dagli altri film del genere.
Vogliamo parlare de "L'ultima crociata" di Ridley Scott con gli assassini con elmo pentolare, i Templari impiccati sulla pubblica piazza a Gerusalemme e varie altre amenità del genere? O di "King Arthur", con Ginevra che uccide Sassoni a destra e a manca "vestita" di un'armatura di striscioline di cuoio (tra l'altro.... io ho apprezzato tantissimo)? Degli errori de "Il Gladiatore" si è già detto abbastanza.
Per non parlare delle serie televisive, con le scenografie e i costumi alla Star Trek ne "La maledizione dei Templari" o gli orrori del recente "La freccia nera". In questo senso "Rome" è 10 anni avanti gli altri.
La cosa stupefacente è che se si guardano gli speciali, vi è sempre una serie di studiosi e professori che, con la loro presenza, sembrano dare un certificato di serietà storica del film e i costumisti che si vantano di aver fatto serie ricerche nei vari musei e di rispecchiare a pieno tali "studi".
Il problema è che poi la gente che, legittimamente, non conosce tali periodi, generalmente viene da te e dice la fatidica frase:
"Bello Il Gladiatore, vero? E poi è estremamente storico, no?".
Di solito questo accade proprio quando stai bevendo una birra e ti trovi nell'amletico dubbio di scegliere se affogarti o sputare il tutto sui presenti.
E allora non che puoi che dare ragione ai "rigorosi" e a tutti coloro che maledicono i vari registi che pretendono di venirti ad insegnare la Storia invece di limitarsi a farci divertire e, perchè no, a sognare.

P.S.: a proposito di King Arthur..... penso ai rudi legionari della Decima Legione di Cesare, al momento dello sbarco in Britannia, qualora si fossero trovati di fronte a varie "Ginevre" con le loro armature a striscioline di pelle..... forse avremmo letto dei capitoli anche un po' "piccanti" Laughing
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Silvivs

Ospite















MessaggioInviato: Mar Nov 21, 2006 3:55 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Sono daccordo con il fatto che spesso le produzioni debbano badare più ad ottenere la massima spettacolarità a fronte del minomo costo, piuttosto che non la maggior aderenza storica.
Purtroppo, però, a me non riesce proprio di spegnere quella vocina nel cervello che, di fronte a certe scene mi fa esclamare: "ma quante .........ate! Evil or Very Mad !!" rovinandomi il film.
Non discuto sul fatto che a volte bisogna rendere i combattimenti più spettacolari di quanto in realtà non fossero, ma bisogna per forza stravolgere anche ciò che non ne ha bisogno e che è già di per se spettacolare?
A proposito dei gladiatori ricordiamoci che per centinania di anni hanno combattuto per il divertimento di migliaia di persone per volta. I gichi erano puro spettacolo. perchè ora non dovrebbero esserlo più? Non credo che secutor e retiarius che se le danno di santa ragione siano meno spettacolari della lotta tra Russel Crowe (si scrive così??? Confused ) e bestione tratto da un fumetto fantasy con tanto di tigre incatenata!!
Torna in cima
Rufus

Gladiator





Età: 58
Registrato: 27/03/06 14:15
Messaggi: 473
Rufus is offline 

Località: bononia




MessaggioInviato: Mar Nov 21, 2006 4:27 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Credo infatti che Darius ed io che ce le diamo di santa ragione saremmo non soltanto più spettacolari e veri, ma anche più belli Very Happy Very Happy Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Silvivs

Ospite















MessaggioInviato: Mar Nov 21, 2006 4:37 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Posso confermare. Vi ho visti lo scorso anno a Roma ed eravate veramente spettacolari. Per quanto riguarda: "belli" .... Laughing
Torna in cima
Circe

Praefectus





Età: 36
Registrato: 27/09/06 20:04
Messaggi: 822
Circe is offline 

Località: Barcino
Interessi: Imparare ancora un po'
Impiego: veterinaria
Sito web: http://www.fotolog.com...

MessaggioInviato: Mar Nov 21, 2006 6:31 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
...Nacionalidad española. ....
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
..... Residencia española ......
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
....Catalunya

Spanish nationality. Spanish residence ......
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!



Rufus ha scritto:
Credo infatti che Darius ed io che ce le diamo di santa ragione saremmo non soltanto più spettacolari e veri, ma anche più belli Very Happy Very Happy Very Happy


Sermo italicus .....lingua italiana ....
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!



Che modesti!!! Wink
Bah...confesso che avete raggione...più belli che Russel Crowe tentando di fare di gladiatore...

Sermo ibericus .....Lengua española .........
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!



¡¡Qué modestos!! Wink
Bueno...confieso que tenéis razón...más bellos que Russel Crowe intentando hacer de gladiador...

_________________
Circe/Mònica Carrión Martínez

URBS UBI VER AETERNA EST.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Plinius

Princeps Senatus






Registrato: 11/03/05 05:08
Messaggi: 2186
Plinius is offline 

Località: Panormus/Balarmuh




MessaggioInviato: Mar Nov 21, 2006 6:56 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Claudio ha scritto:
Penso che le cose scritte da Plinius siano ......................................................................................................................
Ma c'è un "però" che dà ragione alle motivazioni dei "rigorosi", ossia la pretesa, strombazzata in lungo e in largo, da parte dei registi e non solo, di aver fatto serie ricerche storiche e di essersi attenuti rigorosamente alla realtà "filologica" del periodo. Quasi a differenziarsi dagli altri film del genere.
..................................................................................................................................................


Smile Non resta molto da fare purtroppo sino a quando i "molti" accettano senza vagliare e con i soldi e per i soldi trasciano gli altri. Per esempio i professoroni e i consulenti che avallano.


Claudio ha scritto:
....La cosa stupefacente è che se si guardano gli speciali, vi è sempre una serie di studiosi e professori che, con la loro presenza, sembrano dare un certificato di serietà storica del film e i costumisti che si vantano di aver fatto serie ricerche nei vari musei e di rispecchiare a pieno tali "studi". .....




Claudio ha scritto:
....P.S.: a proposito di King Arthur..... penso ai rudi legionari della Decima Legione di Cesare, al momento dello sbarco in Britannia, qualora si fossero trovati di fronte a varie "Ginevre" con le loro armature a striscioline di pelle..... forse avremmo letto dei capitoli anche un po' "piccanti"


Mi sarebbe piaciuto sapere. Laughing

_________________
Plinius/Ettore Argan

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma, se un tiranno usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge? (Alcibiade)

Quanto più volgare è l'uomo politico, tanto più stridente è il linguaggio. (P.C. Tacito)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Claudio

Centurio Hastatus





Età: 47
Registrato: 06/06/05 19:44
Messaggi: 234
Claudio is offline 

Località: Parma
Interessi: Storia (Antica e Medioevale), disegno, palestra, football americano, rievocazione storica, fantasy e i giochi di ruolo, anche dal vivo, leggere
Impiego: Istruttore fitness, studente, fumettista(?)


MessaggioInviato: Mer Nov 22, 2006 11:34 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Se vuoi posso provare a descrivere la scena. A scrivere me la cavo, ma preferisco disegnare.
Cosa preferisci, che mi concentri su duri legionari della Decima, con le hamate, i grandi scudi e le cicatrici, o sulle leggiadre e sensuali forme delle "Ginevre" britanniche, con i capelli al vento, le armature succinte o addirittura inesistenti?

E qui vediamo come scampi al "tranello"! Twisted Evil
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Dr Domus

Site Admin


gladiatores


Età: 53
Registrato: 10/03/05 22:31
Messaggi: 1637
Dr Domus is offline 




Sito web: http://www.arsdimicand...

MessaggioInviato: Mer Nov 22, 2006 2:48 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Occhio Plinius, perchè le armi di Claudio sono potentissime! Laughing
_________________
Dario Battaglia
Per correttezza, si prega di riportare la fonte degli argomenti qui discussi nel caso vengano girati e argomentati su altri forums
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> I Legionari nel Cinema e in Tv Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





ArsDimicandi Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008