Indice del forum

ArsDimicandi Forum

GLADIATORI, ESERCITO ROMANO, ATLETICA PESANTE

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

La Francisca, articolo dell'archeologo Nikolas Lloyd
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Germani
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Il Pitta

Gallus





Età: 38
Registrato: 20/10/05 17:41
Messaggi: 319
Il Pitta is offline 

Località: Verona
Interessi: Storia, Archeologia, Polemologia, Celtismo
Impiego: Studente
Sito web: http://www.fianna-ap-p...

MessaggioInviato: Dom Apr 22, 2007 12:54 pm    Oggetto:  La Francisca, articolo dell'archeologo Nikolas Lloyd
Descrizione:
Rispondi citando

La francisca è un'ascia da lancio che veniva utilizzata, come il nome suggerisce, principalmente dalla popolazione germanica dei Franchi.

La testa della francisca ha una forma caratteristica, che la rende distinguibile da una qualsiasi scure da guerra.
Benché avessi sentito parlare molte volte di questa arma, non avevo mai capito le sue dinamiche di utilizzo.
Il problema che mi ponevo era questo: perché qualcuno dovrebbe utilizzarla al posto di un giavellotto?
Se fosse stata un'ascia da combattimneto che eventualmente poteva essere scagliata la cosa avrebbe avuto un senso, ma se era solo un'arma da getto, le varie caratteristiche dei giavellotti li avrebbero resi assai più appetibili, rendendo difficile credere che i Franchi avessero utilizzato un'arma così poco pratica, persino per motivi culturali.

I giavellotti sono più leggeri e più facili da trasportare delle francische.
Un uomo potrebbe trasportare agevolmente un fascio di giavellotti, mentre è improbabile che egli porti più di un francisca.
I giavellotti possono venire scagliati da cavallo, possono venire scagliati velocemente, possono venire scagliati bene anche senza effetturae una rincorsa, hanno una buona portata, buona precisione, buona penetrazione e atterreranno sempre di punta.

Per contrasto, un francisca non può essere scagliata velocemente, guadagna molto in gittata se scagliata con una breve rincorsa e le rotazioni che effettua in volo, rendono tutto il processo poco accurato: raramente una francisca colpirà il suo bersaglio esattamente con la superfice offensiva della lama.

La mia visione della francisca è cambiata rapidamente quando ho partecipato ad un training weekend di sperimentazione sul warfare altomedievale nel Distretto dei Laghi.

Alcuni di noi avevano riprodotto delle francische e ne sperimentavamo per la prima volta l'uso.
La prima cosa che abbiamo appreso è che la testa dell'arma è talmente pesante (piuù grossa e larga di quella di una scure da combattimento) che la francisca è abbastanza inutile in un corpo a corpo perché poco manegevole.

Per il resto ho avuto conferma di tutte le altre affermazioni che ho elencato nel paragrafo precedente.
La grande rivelazione è giunta quando abbiamo cominciato a scagliare le francische per fare delle prove balistiche. Le francische rimbalzano.

Se un giavellotto è parato da uno scudo e non arriva a bersaglio, non vi è più pericolo per l'avversario.
Allo stesso modo, se si identifica un giavellotto durante il lancio, questo può essere evitato facilmente da chiunque abbia spazio sufficiente per una manovra evasiva, ed esso colpirà il terreno terminando la sua parabola.
Non è così per la francisca: Quando una francisca colpisce il terreno rimbalza casualmente come una palla di rugby.
La pesante testa e il manico ricurvo si combinano generando un violento e casuale rimbalzo dell'arma verso l'alto, che può arrivare a scavalcare lun uomo di altezza media.
Se colpisce uno scudo con la superfice offensiva si comporta più o meno come un giavellotto, ma molto più probabilmente essa colpirà lo scudo con il manico, rimbalzando perciolosamente.

Immaginte, quindi, un grande gruppo di Franchi che attacca una formazione compatta di nemici.
Se costoro scagliano le loro francische contemporaneamente, poco prima di impattare, e poi caricano con le spade sguainate, molto probabilmente si troveranno ad impattare su di una formazione che è stata frantumata e ha perso coesione a causa di svariati oggetti affilati e roteanti.

Alcuni dei nemici verranno seriamente feriti dal lancio di francische, ma se da un lato è probabile che un soldato disciplinato potesse mantenere la propria posizione e coesione con i compagni dinnanzi una salva di giavellotti, credo che sarebbe servito assai più sangue freddo per rimanere saldo con anche solo una mezza dozzina di francische che rimbalzavano casualmente tutt'intorno.

La nostra sperimentazione quindi ci ha mostrato che la francisca poteva essere un'arma molto efficace, da utilizzare un po' come il pilum: scagliata in salva a distanza relativamente ravvicinata, poco prima di un attacco contro un nemico dalla formazione coesa.
Mentre il pilum è un'arma che si specializza nel privare il nemico dell'uso pieno del suo scudo, la francisca sembra migliore nel privarlo della sua coesione, azione che andrebbe a soddisfare i bisogni di gruppo che spera di caricare direttamente nella formazione nemica e farla collassare dall'interno, come appunto una warband di barbari.
Le Warbands barbariche, oltretutto, si può immaginare che impiegassero ferocia e terrore come armi per mettere i propri avversari in fuga e la francisca sembra essere strutturata anche per questo.

TRADUZIONE DI ME MEDESIMO Wink

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Gioal apPalug il Pitta
della stirpe dei Katti
Brennos dei Fianna apPalug

- Gioal Canestrelli -
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Adv



MessaggioInviato: Dom Apr 22, 2007 12:54 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
Durus Sardicus Valerio

Centurio Princeps





Età: 34
Registrato: 22/02/07 13:51
Messaggi: 351
Durus Sardicus Valerio is offline 

Località: Milano/Oristano

Impiego: studente/gigolò


MessaggioInviato: Mar Lug 31, 2007 1:11 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

fortissima quest'arma; l'unico problema e che se ne poteva portare una sola! dr no di potrvs istituire un gruppo di lanciatori di francisce che ne portavano unpo di piu rinunciando ad altro armamento
_________________
Spiacque assai a un certo Tito Manlio,
di nobilissima stirpe, di vedere così grande insulto rivolto alla propria nazione e che nessuno
di così numeroso esercito si presentasse.
Manlio, per tale ragione, si fece avanti, non
tollerando che la gloria romana fosse turpemente offuscata da un Gallo.

( davide vallieri)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Raphael Petreius

Praefectus





Età: 26
Registrato: 06/09/08 16:34
Messaggi: 819
Raphael Petreius is offline 

Località: Lilianum
Interessi: L' Ars Dimicandi, armi, strategia militare antica, storia romana e antica ( ma anche moderna), Harry Potter
Impiego: Universitario e Combattente amatoriale :D


MessaggioInviato: Mer Set 17, 2008 12:51 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Da qui nasce il nome di Francia,sapete? I franchi dedicarono il nome della loro nazione a quest'arma micidiale, paragonabile per efficacia, quasi (esagero forse) ad un odierno bazooka, con la quale avevano conquistato un così vasto territorio.
_________________
"Mors est dulcis et honesta si accipiatur pro patria, Roma"

" - Romani, sumus filii Lupae Capitolinae!!
- Mars Exurge!"


Raphael Petreius /Raffaele Pirozzi
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Durus Sardicus Valerio

Centurio Princeps





Età: 34
Registrato: 22/02/07 13:51
Messaggi: 351
Durus Sardicus Valerio is offline 

Località: Milano/Oristano

Impiego: studente/gigolò


MessaggioInviato: Mer Set 17, 2008 10:29 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

SI Smile c'è scritto all'inizio del post
_________________
Spiacque assai a un certo Tito Manlio,
di nobilissima stirpe, di vedere così grande insulto rivolto alla propria nazione e che nessuno
di così numeroso esercito si presentasse.
Manlio, per tale ragione, si fece avanti, non
tollerando che la gloria romana fosse turpemente offuscata da un Gallo.

( davide vallieri)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Raphael Petreius

Praefectus





Età: 26
Registrato: 06/09/08 16:34
Messaggi: 819
Raphael Petreius is offline 

Località: Lilianum
Interessi: L' Ars Dimicandi, armi, strategia militare antica, storia romana e antica ( ma anche moderna), Harry Potter
Impiego: Universitario e Combattente amatoriale :D


MessaggioInviato: Mer Set 17, 2008 10:34 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

No vabbe c'e scritta che era usata dai franchi Razz mica che la francia si chiama cosi per l'ascia
_________________
"Mors est dulcis et honesta si accipiatur pro patria, Roma"

" - Romani, sumus filii Lupae Capitolinae!!
- Mars Exurge!"


Raphael Petreius /Raffaele Pirozzi
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Plinius

Princeps Senatus






Registrato: 11/03/05 05:08
Messaggi: 2186
Plinius is offline 

Località: Panormus/Balarmuh




MessaggioInviato: Mer Set 17, 2008 12:54 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Raphael Petreius ha scritto:
Da qui nasce il nome di Francia,sapete? ...............

Hai la fonte di questa tua affermazione o nasce da tua considerazione?

_________________
Plinius/Ettore Argan

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma, se un tiranno usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge? (Alcibiade)

Quanto più volgare è l'uomo politico, tanto più stridente è il linguaggio. (P.C. Tacito)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Raphael Petreius

Praefectus





Età: 26
Registrato: 06/09/08 16:34
Messaggi: 819
Raphael Petreius is offline 

Località: Lilianum
Interessi: L' Ars Dimicandi, armi, strategia militare antica, storia romana e antica ( ma anche moderna), Harry Potter
Impiego: Universitario e Combattente amatoriale :D


MessaggioInviato: Mer Set 17, 2008 6:54 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

no l'ho visto su un documentario, Le armi dei Barbari, su history
_________________
"Mors est dulcis et honesta si accipiatur pro patria, Roma"

" - Romani, sumus filii Lupae Capitolinae!!
- Mars Exurge!"


Raphael Petreius /Raffaele Pirozzi
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Keltie

Veteranus





Età: 51
Registrato: 07/02/08 12:24
Messaggi: 179
Keltie is offline 

Località: ANXANON
Interessi: storia, archeologia, trekking
Impiego: imprenditore, consulente, docente
Sito web: http://www.argantia.it

MessaggioInviato: Mer Set 17, 2008 9:19 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Plinius ha scritto:
Hai la fonte di questa tua affermazione o nasce da tua considerazione?


come fonte non è un granchè, ma su WikiPedia l'origine dell'etnonimo Franchi viene fatta derivare da Liberi (
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
)

sepre su Wiki c'è una pagina dedicata alla (
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
) dove è possibile leggere l'affermazione riportata da Raphael, ma con una bella evidenziatura che dichiara che è necessario citare una fonte... ovviamente la fonte latita... Twisted Evil

pistolando un po' con google ho invece trovato il testo che riporto...

Ad esempio, nemmeno un’arma il cui nome contiene un etnonimo, come la famigerata francisca, era in realtà una prerogativa dei Franchi;anzi, a ben vedere, non sappiamo neanche con certezza cosa fosse, la francisca: il termine venne inventato soltanto nel VIIsecolo, ed è forse da riferire all’ascia bipenne, un’arma molto utilizzata in ampie zone del nord-Europa. Comunque, i Franchidel VI secolo di sicuro non la consideravano un segno distintivo della loro identità etnica.

è un frammento di una recensione di
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
al libro
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
scritto da
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
.

Spero di aver portato un contributo costruttivo alla discussione.

K.


PS per GLADIVS: come vedi non mi diletto solo a/di bere e mangiare Very Happy Very Happy Very Happy

PS per Raphael: ricordati di trattare con rispetto gli "anziani" soprattutto qui! Exclamation

PS per Plinius: spero altresi che il mio contributo sia di tuo gradimento Twisted Evil

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(Gian Battista Fiorani)

- Sposo di
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


- Capo Famiglia
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


- Custode del Fuoco della
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


- Membro dell'
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


- Firmatario della petizione per la salvaguardia di
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Tvllia

sagittarius





Età: 51
Registrato: 11/03/05 18:24
Messaggi: 2195
Tvllia is offline 

Località: Mvtina
Interessi: tanti
Impiego: impiegata


MessaggioInviato: Mer Set 17, 2008 10:57 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Keltie...Rolling Eyes non ti ci mettere pure tu... Very Happy
Lascia stare il "nostro" Plinius Mr. Green Mr. Green

Valete Optime

_________________
Tvllia/Rita Lotti

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"Non troveremo mai la verità se ci accontentiamo di ciò che è già stato scoperto.
Quelli che hanno scritto prima di noi non sono dei padroni, ma delle guide.
La verità è aperta a tutti e non è stata ancora trovata per intero"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Plinius

Princeps Senatus






Registrato: 11/03/05 05:08
Messaggi: 2186
Plinius is offline 

Località: Panormus/Balarmuh




MessaggioInviato: Mer Set 17, 2008 11:04 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Keltie ha scritto:
Plinius ha scritto:
Hai la fonte di questa tua affermazione o nasce da tua considerazione?


come fonte non è un granchè, ma su WikiPedia l'origine dell'etnonimo Franchi viene fatta derivare da Liberi (
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
)

...................................................
PS per Plinius: spero altresi che il mio contributo sia di tuo gradimento Twisted Evil


Smile Ma certo serpeggiante (... o no? Wink ) Keltie. Ben argomentato.

_________________
Plinius/Ettore Argan

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma, se un tiranno usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge? (Alcibiade)

Quanto più volgare è l'uomo politico, tanto più stridente è il linguaggio. (P.C. Tacito)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Raphael Petreius

Praefectus





Età: 26
Registrato: 06/09/08 16:34
Messaggi: 819
Raphael Petreius is offline 

Località: Lilianum
Interessi: L' Ars Dimicandi, armi, strategia militare antica, storia romana e antica ( ma anche moderna), Harry Potter
Impiego: Universitario e Combattente amatoriale :D


MessaggioInviato: Gio Set 18, 2008 12:05 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Beh se dici che e senza fonte ok Wink
_________________
"Mors est dulcis et honesta si accipiatur pro patria, Roma"

" - Romani, sumus filii Lupae Capitolinae!!
- Mars Exurge!"


Raphael Petreius /Raffaele Pirozzi
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Keltie

Veteranus





Età: 51
Registrato: 07/02/08 12:24
Messaggi: 179
Keltie is offline 

Località: ANXANON
Interessi: storia, archeologia, trekking
Impiego: imprenditore, consulente, docente
Sito web: http://www.argantia.it

MessaggioInviato: Gio Set 18, 2008 4:18 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Tullia ha scritto:
Keltie...Rolling Eyes non ti ci mettere pure tu... Very Happy
Lascia stare il "nostro" Plinius Mr. Green Mr. Green


per me Plinius è un GRANDE!

innanzitutto è registrato in questo forum dal 2005 e si è guadagnato la carica di Consul con più di 1500 messaggi, scritti con stile e dimostrando di aver sale in zucca.... a lui tutti i miei rispetti!!!!

K.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(Gian Battista Fiorani)

- Sposo di
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


- Capo Famiglia
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


- Custode del Fuoco della
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


- Membro dell'
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


- Firmatario della petizione per la salvaguardia di
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Plinius

Princeps Senatus






Registrato: 11/03/05 05:08
Messaggi: 2186
Plinius is offline 

Località: Panormus/Balarmuh




MessaggioInviato: Gio Set 18, 2008 4:26 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie keltie Embarassed , .... ma torniamo per piacere al Topic. Tu sai che ho un pudore virginale. Very Happy
Ecco, anch'io in OT. Sad . (.... che razza di moderatore sono...)

_________________
Plinius/Ettore Argan

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma, se un tiranno usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge? (Alcibiade)

Quanto più volgare è l'uomo politico, tanto più stridente è il linguaggio. (P.C. Tacito)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
GLADIVS

Consul





Età: 31
Registrato: 08/06/07 20:06
Messaggi: 1175
GLADIVS is offline 

Località: Campvs Sanvs (Neapolis)
Interessi: Storia, tattica e strategia militare, lettura, armi, arti marziali, lingue, mitologia
Impiego: discente-idroforo
Sito web: http://natosbagliato.s...

MessaggioInviato: Gio Set 18, 2008 7:41 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Keltie ha scritto:
Tullia ha scritto:
Keltie...Rolling Eyes non ti ci mettere pure tu... Very Happy
Lascia stare il "nostro" Plinius Mr. Green Mr. Green


per me Plinius è un GRANDE!

innanzitutto è registrato in questo forum dal 2005 e si è guadagnato la carica di Consul con più di 1500 messaggi, scritti con stile e dimostrando di aver sale in zucca.... a lui tutti i miei rispetti!!!!

K.

E inoltre è coetaneo di Deucalione e Pirra Mr. Green
Scherzi a parte anche io sapevo che "franco" derivasse da libero, il mio stesso nome indica libertà...non potrebbe essere che l'arma abbia preso il nome dal popolo?

_________________
"Dulce et decorum est pro patria mori"
"Fortes fortuna adiuvat"
"Ζεύς σωτήρ καί Νίκη"

Gladivs - Francesco Saverio Quatrano
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Raphael Petreius

Praefectus





Età: 26
Registrato: 06/09/08 16:34
Messaggi: 819
Raphael Petreius is offline 

Località: Lilianum
Interessi: L' Ars Dimicandi, armi, strategia militare antica, storia romana e antica ( ma anche moderna), Harry Potter
Impiego: Universitario e Combattente amatoriale :D


MessaggioInviato: Gio Set 18, 2008 11:01 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Certamente, è un aggettivo usato dai latini per indicare qualcosa appartenente al popolo dei Franchi: franciscus, a, um. L'arma quindi prende il nome da questo, ma l'arma dà il nome alla nazione e non al popolo. Comunque no sapevo che questo: quando c'e scritto citazione necessaria manca la fonte?
_________________
"Mors est dulcis et honesta si accipiatur pro patria, Roma"

" - Romani, sumus filii Lupae Capitolinae!!
- Mars Exurge!"


Raphael Petreius /Raffaele Pirozzi
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Germani Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





ArsDimicandi Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008