Indice del forum

ArsDimicandi Forum

GLADIATORI, ESERCITO ROMANO, ATLETICA PESANTE

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Ricette e consigli
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Gastronomia romana
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Circe

Praefectus





Età: 35
Registrato: 27/09/06 20:04
Messaggi: 822
Circe is offline 

Località: Barcino
Interessi: Imparare ancora un po'
Impiego: veterinaria
Sito web: http://www.fotolog.com...

MessaggioInviato: Dom Dic 03, 2006 9:14 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
...Nacionalidad española. ....
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
..... Residencia española ......
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
....Catalunya

Spanish nationality. Spanish residence ......
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!






Sermo italicus .....lingua italiana ....
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!



Il garum spagnolo secondo Circe et.al. Storia e composizione:
Il garum venì alla Penisola Iberica grazie a i fenici. Già nel secolo V a.C. il garum da Cádiz (Gades romana) arrivava a Atene, secondo la testimonianza di Eupolis (446-441), un autore ateniense di teatro, e finche i legioni dal Rin lo conoscevano.
Interessante è che il garum spagnolo competeva con tutti gli altri ed era transportato da un capo all’altro dal Mare Nostrum per commercianti greci e punici.
I ingredienti erano: sale di le saline dal sud, pesce pulito e tagliato a pezzi (tonno, sgambro, calamaro, seppia, sardine, e un lungo ecc...) e i avanzi di pesce (trippa, testa e sangue). Tutto questo era dipositato durante un periodo di tempo stabilito, durante il quale si avveniva la fermentazione.
Secondo alcuni autori, il garum aveva propietè medicinale, come stimolante de l’appetito e antirachitico.
Come potete vedere, non ho trovato nessuna grande differenza tra il garum descrito per Plinius (il nostro! Very Happy Very Happy ) e il garum spagnolo...ma forse voi trovarete più informazione!
A proposito, cosa è la bottarga, menzionata per Darius?? Conosco il tartufo (una delizia! Rolling Eyes ) ma no la bottarga...Grazie!


sermo iberiscus ... Lengua española .........
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!



El garum vino a la Península Ibérica gracias a los fenicios. Ya en el siglo V a.C. el garum de Cádiz llegaba hasta Atenas, según el testimonio de Eupolis, un autor ateniense de teatro, e inlcuso las legiones del Rin lo conocían.
Interesante es que el garum español competía con todos los demás y era transportado de punta a punta del Mare Nostrum por comerciantes griegos y púnicos.
Los ingredientes eran: sal de las salinas del sur, pescado limpio y troceado (atún, escombro, calamar, sepia, sardina y un largo etc...) y los despojos del pescado (tripas, cabeza y sangre). Todo esto era depositado durante un periodo de tiempo establecido durante el cual se producía la fermentación.
Según algunos autores, el garum tenía propiedades medicinales, como estimulante del apetito y antirraquítico.
Como podéis ver, no he encontrado ninguna gran diferencia entre el garum descrito por Plinius (el nuestro!) y el garum español...pero quizá vosotros encontraréis más información.
Por cierto, ¿qué es la bottarga , mencionada por Darius? Conozco el tartuffo pero no la bottarga...¡Grácias!

_________________
Circe/Mònica Carrión Martínez

URBS UBI VER AETERNA EST.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Adv



MessaggioInviato: Dom Dic 03, 2006 9:14 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
Plinius

Princeps Senatus






Registrato: 11/03/05 05:08
Messaggi: 2186
Plinius is offline 

Località: Panormus/Balarmuh




MessaggioInviato: Dom Dic 03, 2006 10:11 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Very Happy Circe,
la bottarga è l'insieme di uova, essiccate, del pesce cefalo. Tuttavia il nome, proveniente dalla lingua araba - [butarikh (بطارخ)] - e sembra che ci sia giunto dalla ligua fenicia. (1)
Questo stesso nome è stato usato anche per indicare le uova essiccate di altri pesci come tonno e pesce spada.
La bottarga è prodotta prevalente dalle regioni italiane della Sicilia, della Calabria, della Campania, della Sardegna e della Toscana nella sua zonadi Orbetello.
E' un prodotto tipicamente mediterraneo conosciuto anche in Egitto con il nome di - batarekh - e nella Provenza (Francia) con il nome di - poutargue -.
Singolare è che in Giappone esiste il - Kirasumi - che è molto simile alla bottarga. Sia la bottarga che il kirasumi sono prodotti succedanei, (=similari, surrogati, sostitutivi, alternativi) del caviale, che come sai è anch'esso la larorazione delle uova essiccate dello storione.

(1)
Può sembrare strano il contato tra Fenici e Arabi, ma per me è accettabilissimo perchè penso che anche allora c'erano molte persone che viaggiavano: I fenici appunto!!! Very Happy Ma non solo loro. Erodoto dove lo mettiamo se no? Wink

_________________
Plinius/Ettore Argan

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma, se un tiranno usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge? (Alcibiade)

Quanto più volgare è l'uomo politico, tanto più stridente è il linguaggio. (P.C. Tacito)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Silla

Praefectus





Età: 35
Registrato: 12/03/05 19:25
Messaggi: 830
Silla is offline 

Località: Tergeste




MessaggioInviato: Dom Dic 03, 2006 10:38 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Beh, non fa tanta meraviglia, visto che Fenici e Arabi appartengono alla stessa base linguistica: il semita (mi sembra però che il fenicio e l'arabo-dell'Arabia Saudita- appartengano a due ceppi diversi di semita, ma non ricordo, ora...).
_________________
Silla/Luca Ventura

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"O straniero, riferisci agli Spartani che qui
noi giacciamo, obbedienti ai loro ordini"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Seneca

Primipilus






Registrato: 19/03/05 16:29
Messaggi: 440
Seneca is offline 






MessaggioInviato: Lun Dic 04, 2006 11:07 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Vero, tutti e due semiti, ma geograficamente distanti. Ed è sulla base del fattore geografico, ricordato guardando le cartine sui libri di storia, che tutti pensiamo debbano essere profondamente diversi e gli abbiamo dato un valore di autenticità inalterabile finendo per considerarli molto diversi.
Credo che Plinius abbia voluto dire questo perchè è la mia stessa senzazione e che in questo modo abbia voluto sottolineare la caratteristica nota da globetrotters dei Fenici e il concetto comprensibilissimo che non soltanto noi moderni viaggiamo, ma anche gli antichi. E da questi viaggi e scambi nasceva un continuo travaso di informazioni, beni, idee, correnti ecc.

_________________
Seneca
Roberto Fanelli
Qui ad Atene noi facciamo così .... (Pericle)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Circe

Praefectus





Età: 35
Registrato: 27/09/06 20:04
Messaggi: 822
Circe is offline 

Località: Barcino
Interessi: Imparare ancora un po'
Impiego: veterinaria
Sito web: http://www.fotolog.com...

MessaggioInviato: Lun Dic 04, 2006 3:53 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
...Nacionalidad española. ....
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
..... Residencia española ......
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
....Catalunya

Spanish nationality. Spanish residence ......
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Dubito se mi piacerà questa bottarga... Confused (già che non mi piace il caviale!). Sono di gusti semplici! Wink
Grazie per la informazione! Very Happy

_________________
Circe/Mònica Carrión Martínez

URBS UBI VER AETERNA EST.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Pentesilea

Centurio Princeps





Età: 32
Registrato: 21/05/07 21:40
Messaggi: 381
Pentesilea is offline 

Località: Barcino [Taraconensis]
Interessi: roma e i sui romani xD
Impiego: studentesa, guida turistica, archeologa
Sito web: http://www.fotolog.com...

MessaggioInviato: Dom Lug 08, 2007 4:27 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
...Nacionalidad española. .....
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
..... Residencia española ......
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
.....Catalunya

Spanish nationality. Spanish residence ......
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


qui a Barcelona, nel mercato della Boqueria (un emrcato molto antico e speciale nel centro di BCN) vendono il garum, lo portano di Vietnam.
mi anno detto che lì ha un'anticha tradizione con il lavoro dil pesce e ancora si fa un tipo di garum, dico tipo perche nn credo sia lo stesso che fa 2000 anni...ma l'ho olorato e nn si puo avicinare uno piu di mezzo metro...
se volete, amici di AD, posso provare di comprare e vi porto quando sia in Italia. dico per te darius se stai interesato per il tuo progetto!! Wink
il garum di gades va essere uno di quelli prodotti mondiale all'antichità, posso dire orgogliosa che il garum di gades si è documentato in tutti posti dell'impero romano. anche a la barcino romana, si va fare molto garum, e era molto speciale anche per il suo particolare gusto (li mettevano tutti i frutti piu preciati dil mare), ma di questo garum nn so se va essere tanto famoso come quello di gades.

valete!!

_________________
Pentesilea / Rocio Manuela Cuadra

Alea Iacta Est
Veritas Odium Parit
Verba Movent Exempla Trahunt
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Gastronomia romana Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





ArsDimicandi Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008