Indice del forum

ArsDimicandi Forum

GLADIATORI, ESERCITO ROMANO, ATLETICA PESANTE

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Il "dietrofront" in ordine di battaglia.
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Tecnica e tattica militare
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Caesar

Tribunus






Registrato: 15/03/05 23:09
Messaggi: 519
Caesar is offline 






MessaggioInviato: Mer Ago 16, 2006 12:14 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Se le forze sono tutte in campo, non resta altra manovra se non quella eseguita come l'ho descritta io.
_________________
Caesar
Pietro Silva
Milovan Gilas scrisse che la memoria tende a modificare i fatti per farli quadrare con le necessità del presente.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Mer Ago 16, 2006 12:14 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
Seneca

Primipilus






Registrato: 19/03/05 16:29
Messaggi: 440
Seneca is offline 






MessaggioInviato: Mer Ago 16, 2006 12:17 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Vediamo che ne pensano, Triarius, arsdimicandi, Tullia e gli altri. Certo importante dovrebbe essere il contributo dei reenactors.
_________________
Seneca
Roberto Fanelli
Qui ad Atene noi facciamo così .... (Pericle)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Silla

Praefectus





Età: 36
Registrato: 12/03/05 19:25
Messaggi: 830
Silla is offline 

Località: Tergeste




MessaggioInviato: Mer Ago 16, 2006 4:35 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Salve a tutti!!

Vediamo se ho capito... La domanda è "come avveniva un dietro - front in battaglia"?

Penso che nel bel mezzo di uno scontro col nemico a 1 metro, girarsi a 180 gradi per una formazione sia un po' deleterio... Wink

Piuttosto, potrebbero indietreggiare in formazione fronte al nemico fino alla posizione scelta... Così non ci sono rischi per nessuno.

Dietro front può benissimo accadere qualora si voglia indietreggiare velocemente ma col nemico lontano, per ingannarlo o simili... Very Happy

Riporto un passo del trattato di tattica di Asclepiodoto, che scrive sulla falange macedone:

"La doppia rotazione verso lo stesso punto, che rivolge la vista degli opliti alle spalle si chiama dietro-front (metabolè), e di essa esistono due varianti, la prima per allontanarsi dai nemici, che chiamano anche “verso la retroguardia”, la seconda per avvicinarsi ai nemici chiamata “allontanamento dalla retroguardia” "

La traduzione è del sottoscritto dal greco... Scusatemi, non per vanteria Embarassed , ma è l'unica in italiano...

_________________
Silla/Luca Ventura

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"O straniero, riferisci agli Spartani che qui
noi giacciamo, obbedienti ai loro ordini"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Hector

Centurio Princeps






Registrato: 13/03/05 11:22
Messaggi: 394
Hector is offline 






MessaggioInviato: Mer Ago 16, 2006 4:46 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Silla, quando smetterai di vantarti Very Happy , dovresti rileggere gli ultimi due post di pagina 1. Se nel topic può esserci confusione, quei post chiariscono.
_________________
Hector
Marco Lucifredi
O Zeus padre degli Dei, tu che hai abbandonato la mia Ilio, non dimenticarti di me.
Non mancano gli imputati e chi li accusa; lo Stato non manchi di un tribunale (Cicerone)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Silla

Praefectus





Età: 36
Registrato: 12/03/05 19:25
Messaggi: 830
Silla is offline 

Località: Tergeste




MessaggioInviato: Mer Ago 16, 2006 6:49 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Scusate, allora non ho capito un'acca di quello che volete dire in questo topic... Crying or Very sad

Cosa c'entra il dietro front con l'avere il nemico davanti e alle spalle? Davvero, non capisco la connessione con le due cose...
Vi prego, saranno le vacanze che mi stanno rammollendo... Wink
Io ho risposto al problema del dietro front quando il nemico compare solo da davanti...

_________________
Silla/Luca Ventura

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"O straniero, riferisci agli Spartani che qui
noi giacciamo, obbedienti ai loro ordini"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Plinius

Princeps Senatus






Registrato: 11/03/05 05:08
Messaggi: 2186
Plinius is offline 

Località: Panormus/Balarmuh




MessaggioInviato: Mer Ago 16, 2006 9:16 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Smile Ahh finalmente sono in vantaggio io. Non sono le vacanze. Basta che tu smetta di bere, permettendo un meritato riposo alla bottiglia, e la cosa sarà semplice. Laughing

Due schieramentii, uno romano e l'altro nemico combattono in campo. Arrivano rinforzi dei nemici e giungono da dietro ai Romani.
Esiste il caso di un singolo reparto per belligerante e il caso che entrambi o uno dei due disponga di più reparti.

_________________
Plinius/Ettore Argan

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma, se un tiranno usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge? (Alcibiade)

Quanto più volgare è l'uomo politico, tanto più stridente è il linguaggio. (P.C. Tacito)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Dr Domus

Site Admin


gladiatores


Età: 53
Registrato: 10/03/05 22:31
Messaggi: 1637
Dr Domus is offline 




Sito web: http://www.arsdimicand...

MessaggioInviato: Mer Ago 16, 2006 10:50 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Credo si tratti di una ricerca piuttosto irrilevante.
Utroque latere è ad esempio uno dei termini con cui Vegezio descrive la formazione romana attaccata su entrambi i fronti. La modalità con cui i milites di una certa quantità di ordini ruotano di fronte, dipende dalla tempistca con cui ci si accorge dell'attacco alle spalle.
Credo che raramente (o mai) tale attacco possa essere risultato come qualcosa di fatale, nel senso di soldati che abbiano subito affondi nella schiena senza accorgersene...
In questo senso, il modo di 'rotare' ha poco senso. A livello sperimentale, lo considererei un fatto convenzionale' di scarsa importanza.
Ben diversa è la ritirata in una situazione di 'contatto' col nemico. E' qui da escludere una rotazione di 180°, che volgerebbe la schiena alle armi avversarie (a meno che si formi una Serra, ossia una barriera momentanea che isoli gli Antesignani dal grosso del fronte in ritiro).
L'arretramento in questi caso, è da considerarsi 'ad pugna', ossia continuando a combattere. Tale azione necessiterebbe comunque di una 'copertura' o di un 'disimpegno', e a tale proposito le fonti sono piuttosto importanti: gli Hastati filtrano tra i Principi mediante una copertura di artiglieria (pila. kontoi o sagittae), oppure da incursioni ai fianchi avversari di cavalleria o altre formazioni di fanteria.

_________________
Dario Battaglia
Per correttezza, si prega di riportare la fonte degli argomenti qui discussi nel caso vengano girati e argomentati su altri forums
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Plinius

Princeps Senatus






Registrato: 11/03/05 05:08
Messaggi: 2186
Plinius is offline 

Località: Panormus/Balarmuh




MessaggioInviato: Ven Ago 18, 2006 1:37 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Forse dev'essere sfuggito qualcosa e pertanto d'accordo con hector sottopongo semplicemente come segue.

Un singola formazione romana, hastati, o princeps o altro, si trova nella condizione di dover far dietrofront per fronteggiare il più velocementre possibile un reparto avversario che sopraggiunge da dietro.
Quale manovra supponete che attui?

_________________
Plinius/Ettore Argan

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma, se un tiranno usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge? (Alcibiade)

Quanto più volgare è l'uomo politico, tanto più stridente è il linguaggio. (P.C. Tacito)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Dr Domus

Site Admin


gladiatores


Età: 53
Registrato: 10/03/05 22:31
Messaggi: 1637
Dr Domus is offline 




Sito web: http://www.arsdimicand...

MessaggioInviato: Ven Ago 18, 2006 11:50 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Utroque latere... appunto, ottimo Plinius.
L'attacco subito sia sul fronte che alle spalle lo può subire sia un fronte disposto su triplice Acie o un singolo manipolo intento a foraggiare.
L'exercitatio romana prevede qualunque situazione, e la simula nel quotidiano dell'addestramento dedicato al Mars Campestris.
Non dimentichiamo che la fanteria rappresenta uno degli ingranaggi principali della battaglia-assedio-guerriglia-approvvigionamento-etc, ma non un elemento esclusivo ed autonomo.
Ogni accerchiamento o aggressione alle spalle prevede sistemi tattici di 'copertura' quali ad esempio soprannumerari, alari, Ali, artiglieria e soprattutto... reparti di copertura geaografica che se ignorati dall'avversario (piccolo contingente su una collina ad esempio), offrirebbero la schiena all'avversario stesso.
In altre parole, parafrasando... se nel gioco degli scacchi il mio Alfiere è scavalcato da un pezzo avversario rispetto alla mia base (ossia minacciabile alle spalle), ciò non sigifica che l'avversario lo possa attaccare.

_________________
Dario Battaglia
Per correttezza, si prega di riportare la fonte degli argomenti qui discussi nel caso vengano girati e argomentati su altri forums
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Plinius

Princeps Senatus






Registrato: 11/03/05 05:08
Messaggi: 2186
Plinius is offline 

Località: Panormus/Balarmuh




MessaggioInviato: Lun Ago 21, 2006 5:09 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Very Happy
Basta mi avete convinto. Ho raggiunto il primato dei pignogli assieme ad Hector.

_________________
Plinius/Ettore Argan

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ma, se un tiranno usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge? (Alcibiade)

Quanto più volgare è l'uomo politico, tanto più stridente è il linguaggio. (P.C. Tacito)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Hector

Centurio Princeps






Registrato: 13/03/05 11:22
Messaggi: 394
Hector is offline 






MessaggioInviato: Lun Ago 21, 2006 8:51 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Anch'o convinto, Plinius. Facciamo il club dato che siamo già in due? Very Happy
_________________
Hector
Marco Lucifredi
O Zeus padre degli Dei, tu che hai abbandonato la mia Ilio, non dimenticarti di me.
Non mancano gli imputati e chi li accusa; lo Stato non manchi di un tribunale (Cicerone)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
BlitZ

Miles






Registrato: 13/11/06 16:59
Messaggi: 53
BlitZ is offline 

Località: Napoli RuLeZ
Interessi: Strategia e Lotta
Impiego: Studente


MessaggioInviato: Mar Nov 14, 2006 10:19 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Caesar ha scritto:
Non sono minimamente d'accordo con voi. Il motivo è il seguente.

Se la rotazione avviene verso destra, viene sfruttato ui meccanismo del riflesso condizionato che permette l'esecuzione della manovra in modo quasi instintivo, cioè automaticamente.
Ma... c'è uno svantaggio da evitare.

L'ultima riga dello schieramento, facendo "dietro front" ed eseguendo la manovra secondo quella modalità, nel ruotare a destra si troverà non protetta dal grande e sicuro scudo d'ordinanza! Presterà dunque un fianco indifeso, anche se per una manciata di secondi, al nemico che potrebbe falciarla con proiettili vari: frecce, giavellotti, pietre....
Da questo è verosimile invece che nel "volgere il fronte" ruotassero verso sinistra restando così naturalmente al riparo dello scudo e più pronti ad affrontare il nemico!



verissimo e d'accordissimo...

_________________
MiChiamoMassimoDelioQueriglio comandante dell'Esercito delNord generale delleLegioniFenix servo leale dell'unico vero imperatoreMarcoAurelio padre di un figlio assassinato marito di una moglie uccisa e avrò la mia vendettaIN QUESTA VITAO NELL'ALTRA
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Tecnica e tattica militare Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





ArsDimicandi Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008