Indice del forum

ArsDimicandi Forum

GLADIATORI, ESERCITO ROMANO, ATLETICA PESANTE

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Domanda sulle cartine di espansione dell'impero romano
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Storia e personaggi
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
PROMETHEUS

Miles






Registrato: 09/03/06 19:36
Messaggi: 79
PROMETHEUS is offline 






MessaggioInviato: Sab Giu 15, 2013 2:47 am    Oggetto:  Domanda sulle cartine di espansione dell'impero romano
Descrizione:
Rispondi citando

Mi sono sempre chiesto come si fanno le mappe geografiche che rappresentano le espansioni di un Impero ...

In genere si vedono diverse rappresentazioni , chi include piu africa chi meno , chi mette la germania chi no ...

Ma come fanno in realtà ?

Per esempio la mappa dell'impero di Gengis Khan include territori desertici , steppe vuote , foreste disabitate ecc , ma vengono incluse nelle mappe di conquista sebbene magari da quelle parti ci siano passati i mongoli solo di passaggio oppure neanche da vicino , e poi popoli controllati solo nominalmente ma mai in maniera politica e diretta...

non è la stessa cosa allora che Roma faceva con le popolazioni germaniche fino ai confini della Russia? dove hanno trovato anche ritrovamaenti di armi romane?
Anche L'Hibernia? la Scozia ecc non dovrebbero essere anche incluse nella sfera di influenza e quindi nelle cartine? cosi come pure meroe , arabia felix etc?

_________________
Artista grafico 3d
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Sab Giu 15, 2013 2:47 am    Oggetto: Adv






Torna in cima
Silla

Praefectus





Età: 34
Registrato: 12/03/05 19:25
Messaggi: 830
Silla is offline 

Località: Tergeste




MessaggioInviato: Sab Giu 15, 2013 4:36 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ma penso che dipenda dal periodo di espansione dell'impero romano. Una mappa che cerca di ricreare la situazione politica della Roma monarchica mostrerà la cartina del lazio vetus. E così via fino all'espansione di epoca imperiale dove si mostrano le varie fasi (Augusto, Claudio, che incluse la Britannia, Traiano, che conquistò Dacia, Partia e Arabia Felix, etc)...
_________________
Silla/Luca Ventura

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"O straniero, riferisci agli Spartani che qui
noi giacciamo, obbedienti ai loro ordini"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
PROMETHEUS

Miles






Registrato: 09/03/06 19:36
Messaggi: 79
PROMETHEUS is offline 






MessaggioInviato: Sab Giu 15, 2013 4:41 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

si ma Io mi riferisco alla copertura dei territori , per esempio se alle conquiste di Gengiskhan si attribuiscono zono semplicemente attracersate , disabitate e occasionalmente invase dai mongoli per spedizioni punitive , ma mai conquiste dirette , permanenze sul territrio o altor , allora perchè non si mostrano parte delle conquiste romane anche le zone direttamente controllate ma non colonizzate da esso?

Come ad esempio le coste dell'arabia fino allo yemen, le coste dell'africa fino all'etiopia , la stessa meroe , l'irlanda , la scozia , l'intera germania fino anche alla vistola , la zona circostante il regno del bosforo , etc ...

_________________
Artista grafico 3d
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Silla

Praefectus





Età: 34
Registrato: 12/03/05 19:25
Messaggi: 830
Silla is offline 

Località: Tergeste




MessaggioInviato: Sab Giu 15, 2013 6:48 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Perchè, l'impero mongolo è mai stato un impero vero? Morto Gengis, si è dissolto in tanti kanati. Come l'impero di Alessandro. Anche le cartine dell'impero del macedone mostrano territori desertici come le steppe partiche e le zone indiane; Alessandro non ha avuto tempo di organizzare tutti i territori a causa della sua morte prematura. Anche la Partia è segnata come territorio romano ma morto Traiano non lo è più stata (almeno fino a Ctesifonte, organizzata come provincia). Mappe che mostrano l'estensione politica e amministrava di un impero sono una cosa; mappe che mostrano territori appena toccati da fortini o accampamenti con funzione di controllo strategico sono altra cosa. Dipende da cosa uno vuole evidenziare con la cartografia storica. Ci sono cartine che mostrano le zone sotto influenza romana ma non propriamente sotto amministrazione, e quindi non possono essere considerate province romane con regolare governatore.
_________________
Silla/Luca Ventura

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"O straniero, riferisci agli Spartani che qui
noi giacciamo, obbedienti ai loro ordini"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
PROMETHEUS

Miles






Registrato: 09/03/06 19:36
Messaggi: 79
PROMETHEUS is offline 






MessaggioInviato: Dom Giu 16, 2013 12:27 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

concordo ed è appunto questo il problema , in genere quando si cerca estensione dell'impero mongolo , s i trovano sempre spazi immensi , benchè vuoti , non controllati o neanche governati , ma se si scrive estensione dell'impero romano si trovano solo le zone effettivamente conosciute sotto governatorato .
quindi come dovrebbero essere cambiate effetivamente mappe dell'impero mongolo , cinese , di alessandro , persinao per essere equiparabili alle cartine dell'impero romano ? O viceversa come dovrebbe essere la cartina dell'impero romano per essere paragonata alla tipologia di controllo territoriale delle mappe dell'impero mongolo?

_________________
Artista grafico 3d
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Silla

Praefectus





Età: 34
Registrato: 12/03/05 19:25
Messaggi: 830
Silla is offline 

Località: Tergeste




MessaggioInviato: Dom Giu 16, 2013 10:58 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Dell'impero mongolo so ben poco per quanto riguarda l'amministrazione delle province. Posso dire che sia l'impero persiano sia quello di Alessandro erano suddivisi in satrapie (quello macedone sostituendosi a quello persiano mantenne i nomi), regioni amministrative più o meno ricche, più o meno desertiche, in base alle suddivisioni. Anche l'impero romano aveva zone desertiche, in Africa come in Asia, ma comunque sotto amministrazione provinciale. Ora non so come vengano realizzate le mappe per l'impero mongolo, ma penso che dipenda dalla qualità dello studio (ovvero l'atlante storico). Una cosa ben realizzata dovrebbe mettere in evidenza le varie fasi di conquista e di amministrazione, sia politica sia soltanto strategica come controllo esclusivamente militare. So che ciò viene fatto per l'impero romano, per l'impero mongolo non ho proprio idea... Tutto è definito dalla serietà degli studi.
_________________
Silla/Luca Ventura

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"O straniero, riferisci agli Spartani che qui
noi giacciamo, obbedienti ai loro ordini"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
PROMETHEUS

Miles






Registrato: 09/03/06 19:36
Messaggi: 79
PROMETHEUS is offline 






MessaggioInviato: Dom Giu 16, 2013 12:02 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ecco ad esempio una cartina .
si intende come massima espansione , ma come si vede include anche non solo terre completamente disabitate o vuote , ma che probabilmente i mongoli hanno solo attraversato qualche volta minacciando i locali di ripercussioni ecc...

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


non è piu o meno lo stesso che i romani facevano oltre le frontiere con gli stati confinanti come in germania , nel sud dell'egitto , in arabia etc?

se non erro le legioni romani andavano su e giu per la germania con spedizioni militari , ma senza mantenere una presenza forzata di tipo colonialistico .

mi pare che quindi si usino due misure differenti nel descrivere le estensioni territoriali .

_________________
Artista grafico 3d
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Silla

Praefectus





Età: 34
Registrato: 12/03/05 19:25
Messaggi: 830
Silla is offline 

Località: Tergeste




MessaggioInviato: Dom Giu 16, 2013 12:13 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

I Romani fecero qualche spedizione punitiva contro i Germani oltre Reno fino all'Elba vendicando la sconfitta di Varo dopo Teutoburgo (le spedizioni di Germanico), ma poi tornarono indietro in provincia. Installarono qualche forte oltre Reno e Danubio, quindi fuori provincia, come controllo. Lo stesso fecero in Scozia. Non erano azioni abituali, avevano scopi strategici di contenimento, ma non si addentravano nelle fitte foreste della Germania. Lo stesso vale in Africa e nelle altre parti: spedizioni punitive ad hoc. Diversa la situazione col confine partico, lì era quasi uno stato di guerra permanente.
Evidentemente per dimostrare la grandezza dell'impero mongolo si mette tutto assieme Very Happy Non lo so...
Francamente è un problema loro Laughing Personalmente sto dalla parte dello studio scientifico Wink

_________________
Silla/Luca Ventura

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"O straniero, riferisci agli Spartani che qui
noi giacciamo, obbedienti ai loro ordini"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
PROMETHEUS

Miles






Registrato: 09/03/06 19:36
Messaggi: 79
PROMETHEUS is offline 






MessaggioInviato: Dom Giu 16, 2013 12:25 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

si , cmq ho letto alcune recenti informazioni ed attestano che alcune regioni normalmente credute fuori del controllo romano fossero in realtà parte di esso ma che non subirono una romanizzazione vuoi per i tempi o altri motivi .. .
per esempio l'irlanda , la stessa scozia , la regione dei garamanti e la stessa meroe , la costa araba e gli scali commerciali per l'india . dato che quella parte di mare era estremamente importante per i commerci orientali e bypassare i parti e sassanidi.

recentemente su un altro forum di discussione internazionale alcuni membri tedeschi affermano che le campagne di germanico fossero state un disastro e che le vittorie fossero solo state mascherate dalla solita propaganda romana ... che i moderni autori concordano inquesto ecc ...

_________________
Artista grafico 3d
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Storia e personaggi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





ArsDimicandi Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008