Indice del forum

ArsDimicandi Forum

GLADIATORI, ESERCITO ROMANO, ATLETICA PESANTE

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Lotta
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Lotta
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Maecenas

Veteranus





Età: 59
Registrato: 29/12/06 22:08
Messaggi: 195
Maecenas is offline 

Località: Milano
Interessi: storia, trekking, sport, fotografia
Impiego: Logistica
Sito web: http://www.enricopanta...

MessaggioInviato: Dom Feb 28, 2010 11:48 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Personalmente sono anche interessato alla differenza tra l'atleta/eroe dei tempi più antichi rispetto a quello imperiale.
Le vicende che vengono narrate sia da storici greci che romani repubblicani lo mostrano sostanzialmente come eroe dopo la sua morte (esempio classico Milone) mentre nel periodo imperiale egli non solo è in vita ma in molti casi rinuncia a privilegi giuridici importanti pur di svolgere la sua professione e guadagnare di più.
Giustamente come dici tu l'eroismo dei secoli repubblicani derivava dal connubio cittadino-miles e non poteva essere altrimenti vista la struttura societaria ed è proprio per questo che il morto nell'arena assume un aspetto particolare nella spiritualità perchè egli continua il suo compito di "servitore" nell'aldilà cosa che nel periodo imperiale risulta quasi impossibile a pensarsi.

_________________
Gli Spartani non chiedono quanti siano i nemici,ma dove sono.....

Enrico Franco Pantalone
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Adv



MessaggioInviato: Dom Feb 28, 2010 11:48 am    Oggetto: Adv





Torna in cima
Iannuarius

Miles






Registrato: 09/09/11 19:22
Messaggi: 60
Iannuarius is offline 






MessaggioInviato: Lun Set 26, 2011 1:23 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Clarissimi
ho letto da qualche parte in questo forum che ars dimicandi sostiene che le arti marziali antiche romane-occidentali sono cadute nel dimenticatoio a causa del Cristianesimo, che muto' la cultura delle genti; in orienye invece e' arrivata quasi intatta fino ai nostri giorni. Cosa si intende per cambiamento cuturale e antropologico introdotto dal Cristianesimo?
Vi ringrazio. Saluti
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Dr Domus

Site Admin


gladiatores


Età: 51
Registrato: 10/03/05 22:31
Messaggi: 1637
Dr Domus is offline 




Sito web: http://www.arsdimicand...

MessaggioInviato: Mar Set 27, 2011 12:59 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Non è così. Non è imputabile al solo cristianesimo una simile involuzione. Il fenomeno fu assai più complesso, dal punto di vista politico, economico e culturale. L'anchità romana era così moderna (e rapportabile al mondo attuale, coi suoi MMA, arte del nudo, politica e religione della tolleranza), che nell'ideologia medievale non poteva NON essere distrutta a causa dei forti e radicati sentimenti locali e liberali e dunque anti-universali (ana-katholiké) che rappresentava...
Quanto all'Oriente marziale, ci perviene la mummia culturale di una cosa morta. L'oriente EFFICACIE oggi, ossia quello del confronto REALE col resto del Mondo, ha successi solo mediante le moderne ed Occidentali discipline. Le stupidaggini marziali della tradizione orientale, trovano senso solo nella filmografia dei nuovi grandi registi, chiamati persino in Occidente per le scene alla... Cartoon... Ed io di cinema, me ne intendo:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Dario Battaglia
Per correttezza, si prega di riportare la fonte degli argomenti qui discussi nel caso vengano girati e argomentati su altri forums
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Iannuarius

Miles






Registrato: 09/09/11 19:22
Messaggi: 60
Iannuarius is offline 






MessaggioInviato: Mar Set 27, 2011 12:40 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Gentile Dr. Domus,
perche' la cultura romana era anti-universale? Cosa significa e perche' lo era? Grazie. Saluti.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Dr Domus

Site Admin


gladiatores


Età: 51
Registrato: 10/03/05 22:31
Messaggi: 1637
Dr Domus is offline 




Sito web: http://www.arsdimicand...

MessaggioInviato: Mar Set 27, 2011 11:54 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

E' un po' ambigua la tua ultima domanda Iannuarius, poichè pare non tenere in considerazione il mio riferimento al Medioevo Cattolico e ai suoi "noti" meccanismi universali (katholiké in greco significa appunto universale), ove tale universalità era intesa come mera espansione volontaria e forzata della Cristianità di sponda tiberina (ma non solo tiberina), sue norme, roghi, crociate, scomuniche, saghe e... in ultima istanza, salvezza.
Ne consegue che in paragone, la Romanità risulta assai più elastica e stratificata nelle sue concezioni, a dispetto del volere di taluni imperatori d'epoca imperiale.
L'universalità romana, Romanitas, è esistita ed esiste tutt'ora (anzi più che mai), ma si basa anzitutto sul principio di Cittadinananza, sul senso inalienabile di Personalità Giuridica (Giuridico da IVS, giusto, da cui IVS-PATER JUPPITER, Giove) della stessa cittadinanza, come se il titolo di cittadino fosse superiore addirittura alla persona fisica stessa. Conseguenze importanti dunque per i concetti di società, politica, economia, religione e cultura, diametralmente opposti a quelli del Regno dei Cieli, innegabilmente Regno in ogni aspetto, e ogni sua arbitraria e confuciana espressione.

_________________
Dario Battaglia
Per correttezza, si prega di riportare la fonte degli argomenti qui discussi nel caso vengano girati e argomentati su altri forums
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ultima modifica di Dr Domus il Mer Set 28, 2011 12:28 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Iannuarius

Miles






Registrato: 09/09/11 19:22
Messaggi: 60
Iannuarius is offline 






MessaggioInviato: Mer Set 28, 2011 12:05 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

non volevo essere ambiguo. volevo dei chiarimenti che tu gentilmente mi hai fornito. grazie di nuovo
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Dr Domus

Site Admin


gladiatores


Età: 51
Registrato: 10/03/05 22:31
Messaggi: 1637
Dr Domus is offline 




Sito web: http://www.arsdimicand...

MessaggioInviato: Mer Set 28, 2011 12:23 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ci mancherebbe Iannuarius. Lungi da me la sola ipotesi che tu sia un Andabata, termine gladiatorio usato dagli apologisti cristiani per indicare quegli stessi Cristiani che, con inganno ed oratoria da stordimento, impedivano a qualunque altro Cristiano di avere una discussione soddisfacente, logica e costruttiva.
Benvenuto nel ns Forum Very Happy

_________________
Dario Battaglia
Per correttezza, si prega di riportare la fonte degli argomenti qui discussi nel caso vengano girati e argomentati su altri forums
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Lotta Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5
Pagina 5 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





ArsDimicandi Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008