Indice del forum

ArsDimicandi Forum

GLADIATORI, ESERCITO ROMANO, ATLETICA PESANTE

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

MASTINO TIBETANO
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Cave Canem
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
BlitZ

Miles






Registrato: 13/11/06 16:59
Messaggi: 53
BlitZ is offline 

Località: Napoli RuLeZ
Interessi: Strategia e Lotta
Impiego: Studente


MessaggioInviato: Ven Nov 17, 2006 7:23 pm    Oggetto:  MASTINO TIBETANO
Descrizione:
Rispondi citando

E' accertato che già nel 7° secolo a.C. gli Assiri usavano questo cane per la caccia e per il combattimento. Il satrapo di Babilonia avrebbe esentato dalle tasse quattro grandi città della pianura dell'Eufrate in cambio dell'obbligo di mantenere questa grande muta di cani indiani.
A partire dal 7° secolo a.C. il loro territorio d'insediamento comprendeva l'Assiria, la Babilonia e l'antica Persia. I Greci e i Romani non li allevavano ma li conoscevano: molte cronache li descrivevano "come cani da combattimento e da guardia dei Seri (Tibetani) di grande forza e ferocia". Aristotele, il maestro di Alessandro Magno, nei suoi testi di scienze naturali descrive il Mastino Tibetano come cane indiano e supponeva che questi cani fossero frutto dell'incrocio di una cagna e una tigre.
Le notizie più antiche provengono da fonti cinesi; nel 1121 a.C. il popolo dei Liu, residente a occidente della Cina, fece dono di un grosso cane tibetano all'imperatore cinese Wou-wang. In Cina questi cani venivano chiamati Ngao e addestrati a cacciare anche uomini.


La denominazione tibetana "Do-Khyi", cioé cane da legare, spiega come questo cane da montagna venisse impiegato a guardia e protezione delle tende, degli insediamenti e delle greggi. Gli animali venivano legati alla catena all'entrata, tenuti in pesanti gabbie davanti alle case o tenuti in libertà.
L'arrivo di estranei era annunciato con un forte latrato a grande distanza; i cani liberi non lasciavano avvicinare sconosciuti oltre 100-200 metri dall'accampamento. Non di rado di notte sbranavano qualche visitatore imprudente e inopportuno. Solo dopo che gli abitanti avevano allontanato i cani, un estraneo poteva avvicinarsi. L'aspetto imponente veniva rafforzato da un collare di pelo di Yak tinto di rosso. Venivano anche usati come bestie da soma per passaggi difficilmente percorribili, non accessibili agli Yak o agli asini.
Tutti i visitatori del Tibet sottolineano l'aggressività e la disposizione a mordere di questi animali; in Europa si è così creata l'immagine di una imponente bestia del Tibet. Anche l'affermazione di Hedin, secondo cui a Lhasa e in altre città i cani mangiavano i corpi dei morti fatti a pezzi, ha rafforzato questa immagine (per i Buddisti è normale e onorevole essere mangiati da animali dopo la morte).
Per quanto concerne la grandezza e l'espressione del muso, c'é ancora un'immagine basata su descrizioni esagerate e su disegni del XIX secolo. Dahler cita l'abituale pratica di castrazione dei cani pastori prima della maturazione sessuale e la statura più alta che ne consegue. Questo spiegherebbe l'esistenza di maschi particolarmente grandi quali accompagnatori e guardie delle greggi. Un'altezza di spalle di 120 cm descritta in racconti di viaggio non è immaginabile e perfino i 90 cm menzionati da Silber potrebbero basarsi unicamente su descrizioni; nel mastino maschio l'altezza massima del garrese è di circa 85 cm. Ciò non sminuisce l'immagine del Mastino Tibetano ma gli toglie la fama di cane brutale.
Oggi il Mastino Tibetano, dopo il continuo contatto con l'uomo, ha sviluppato il suo bisogno di compagnia; non sopporta di vivere isolato e solitario. Può sviluppare pienamente la sicurezza di sé se ha la possibilità di sorvegliare un giardino o una proprietà; nonostante un'apparente indifferenza sorveglia con affidabilità ogni minimo spostamento e protegge il territorio da persone sconosciute che non riescono più ad allontanarsi inosservate. Nei confronti degli estranei è malfidente e ostile, di fronte ad azioni sconsiderate può diventare pericoloso. Con i bambini è paziente ed affidabile.

_________________
MiChiamoMassimoDelioQueriglio comandante dell'Esercito delNord generale delleLegioniFenix servo leale dell'unico vero imperatoreMarcoAurelio padre di un figlio assassinato marito di una moglie uccisa e avrò la mia vendettaIN QUESTA VITAO NELL'ALTRA
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Adv



MessaggioInviato: Ven Nov 17, 2006 7:23 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
Nepher

Miles






Registrato: 30/07/08 15:52
Messaggi: 71
Nepher is offline 

Località: Karalis Sardinia
Interessi: scrittura creativa, arti figurative, storia, natura e animali, cinema
Impiego: insegnante
Sito web: http://xoomer.alice.it...

MessaggioInviato: Ven Ago 01, 2008 1:33 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Splendido animale, padre più o meno putativo dei mastini,molossi e cani da montagna diffusi in tutta l'Europa dove, sembra, sia stato introdotto dai Fenici. Da sfatare la leggenda che lo vorrebbe belva feroce, gli esemplari selezionati in Europa sono equilibrati e meno problematici da gestire di altri cani,anche se richiedodo, stante la mole e la forza, un padrone esperto e responsabile. Un'ultima cosa, che per parecchi cinofili (me compresa) ha notevole importanza: nonostante il loro aspetto, i molossoidi sono cani delicati e difficilmente diventano molto vecchi. Non sono rari, invece, i tibetani che raggiungono i 14, 15 anni di età.
_________________
Maria Usai
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Nepher

Miles






Registrato: 30/07/08 15:52
Messaggi: 71
Nepher is offline 

Località: Karalis Sardinia
Interessi: scrittura creativa, arti figurative, storia, natura e animali, cinema
Impiego: insegnante
Sito web: http://xoomer.alice.it...

MessaggioInviato: Mer Mag 25, 2011 3:58 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

I Tibetani di allevamento europeo rappresentano in qualche modo una tipologi stravolta rispetto a quelli provenienti dall'Asia e certo più somiglianti al ceppo originario. Più piccoli (sono ammessi addirittura maschi alti solo 65 cm al garrese), meno massicci e pelosi,quasi sempre nero focati, di indole molto più malleabile, sembrerebbero quasi...dei pastori tedeschi con le orecchie pendule, la coda a pennacchio e un accenno di pappagorgia! Tuttavia anche in Italia i pochi allevatori di questa razza stanno cominciando a importare riproduttori dalla Cina:. bestioni spettacolari, focati sì, ma anche fulvi o completamente neri, dotati di criniere che li rendono simili a leoni, dal latrato potente e dalla grande attitudine alla guardia, non disgiunta tuttavia da una fedeltà a prova di bomba e dal grande amore per il nucleo familiare di appartenenza, bambini compresi. I mastini made in Prc sono chiamati dai cinofili Zangao, per distinguerli dai cuginetti sottodimensionati d'allevamento inglese e americano. Ecco qui un magnifico esemplare di Zangao
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Maria Usai
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Cave Canem Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





ArsDimicandi Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008